Strada statale 515 Noalese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 515
Noalese
Strada Statale 515 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniVeneto Veneto
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioTreviso
FineVigonza
Lunghezza39,115[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 27/12/1966 - G.U. 34 dell'/8/02/1967[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Regione Veneto e dal 2002 alla società Veneto Strade)

La ex strada statale 515 Noalese (SS 515), ora strada regionale 515 Noalese (SR 515)[3], è una strada regionale italiana che si sviluppa in Veneto.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha inizio a Treviso con l'innesto sulla ex strada statale 53 Postumia e, proseguendo in direzione sud-est, attraversa i comuni di Quinto di Treviso, Zero Branco, Scorzè, Noale, Santa Maria di Sala, Pianiga e si innesta sulla ex strada statale 11 Padana Superiore nel comune di Vigonza, nell'hinterland di Padova.

A Santa Maria di Sala, la Noalese si innesta su un decumano dell'agro centuriato di Padova (il "Cavin di Sala"), così fondendosi con la strada provinciale 32 Miranese (Via Miranese) proveniente da Mestre (già conosciuta, nel Veneziano, come "strada Padovana").

La Noalese è la strada su cui si affaccia l'aeroporto "Antonio Canova", in località San Giuseppe di Treviso.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 1º ottobre 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Veneto; dal 20 dicembre 2002 la gestione della tratta è passata alla società Veneto Strade[4].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha origini antichissime: tra Padova e Noale ricalca il tracciato del graticolato romano (agro Patavino), mentre presso Moniego corrisponde al decumano massimo dell'agro Altinate.
Il tratto perfettamente rettilineo che va da Scorzè a Zero Branco (denominato, appunto, Drizzagno) è invece più recente, risalendo all'epoca della dominazione austriaca.

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lungo il suo tracciato sono in corso di realizzazione numerose varianti miranti a deviare il traffico dai centri maggiormente congestionati. Interventi di questo tipo sono in progetto a Santa Maria di Sala e Zero Branco, e in fase di realizzazione a Noale. A Scorzè, la cosiddetta variante 515 sarà anche strada di accesso al casello autostradale lungo l'autostrada A4 (passante di Mestre) che sorge nella frazione Cappella.

Le ville[modifica | modifica wikitesto]

Lungo la Noalese sono sorte numerose ville venete; di seguito ne è riportato l'elenco parziale (l'ordine segue la direzione Padova-Treviso):

Sinistra

Comune di Santa Maria di Sala
Comune di Noale
Comune di Scorzè
  • villa Soranzo Conestabile
Comune di Zero Branco
  • Villa Albuzio
Comune di Quinto di Treviso
Comune di Treviso
  • Villa Zucchelli

Destra

Comune di Santa Maria di Sala
Comune di Noale
Comune di Zero Branco

Note[modifica | modifica wikitesto]