Strada statale 546 Troiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 546
Troiana
Strada Statale 546 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniPuglia Puglia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioFoggia, innesto con la SS 90
FineTroia
Lunghezza17,000[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 12/04/1967 - G.U. 135 del 31/05/1967[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla provincia di Foggia)

La ex strada statale 546 Troiana (SS 546), ora strada provinciale 115 Foggia-Troia (SP 115)[3], è una strada provinciale italiana che si sviluppa nella provincia di Foggia.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha inizio staccandosi dalla strada statale 90 delle Puglie alle porte di Foggia, in località Masseria Celso. Il percorso si snoda in direzione sud-ovest, parallelamente all'antico tratturello Foggia-Camporeale, rasentando la Masseria Caracciolo per giungere quindi alla periferia del centro abitato di Troia, ove si innesta sulla ex strada statale 160 di Lucera.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Puglia, che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Foggia[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]