Strada statale 159 delle Saline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 159
delle Saline
Strada Statale 159 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniPuglia Puglia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSS 89 presso Manfredonia
FineNSA 113 presso ponte sul fiume Ofanto Barletta
Lunghezza44,744[1] km
Provvedimento di istituzioneD.P.R. 27 maggio 1953, n. 782[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Foggia; dal 2010 è passato alla Provincia di Barletta-Andria-Trani il tratto competente)

La ex strada statale 159 delle Saline (SS 159), ora strada provinciale 141 delle Saline (SP 141)[3] in provincia di Foggia e strada provinciale 5 ex SS 159 (delle Saline) (SP 5)[4] in provincia di Barletta-Andria-Trani, è una strada provinciale italiana che prende il nome dalle saline che si affacciano sul golfo di Manfredonia.

La strada collega Manfredonia e il Gargano a Margherita di Savoia e al nord barese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La strada statale 159 venne istituita nel 1953 con il seguente percorso: "Innesto con la SS. n. 89 a sud di Manfredonia - Margherita di Savoia - Innesto con la SS. n. 16 presso il ponte sul fiume Ofanto."[2]

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Puglia, che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Foggia[5]. Dal 1º gennaio 2010, a seguito dell'istituzione della Provincia di Barletta-Andria-Trani, è stato trasferito al demanio di quest'ultima il tratto competente[6].

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha inizio dalla strada statale 89 Garganica all'altezza dello svincolo di Manfredonia Sud. Si avvicina quindi alla costa, raggiunta in corrispondenza della foce del fiume Candelaro e da qui la strada assume funzione di litoranea per tutto il resto del suo percorso.

Dopo aver toccato diverse località costiere del comune di Manfredonia, la strada passa nei pressi della Torre di Rivoli ed in corrispondenza della foce del fiume Carapelle incrocia la ex strada statale 545 Rivolese.

Il percorso procede alla volta di Zapponeta, per entrare successivamente nella riserva naturale Salina di Margherita di Savoia fino a raggiungere l'abitato di Margherita di Savoia. Il percorso termina infine con l'innesto sulla NSA 113, vecchio tracciato della strada statale 16 Adriatica prima della costruzione dell'asse attrezzato tra Barletta e Bari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Puglia (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ a b Decreto del presidente della Repubblica 27 maggio 1953, n. 782, articolo 1, in materia di "Classificazione nella rete statale di strade del Mezzogiorno per la lunghezza di circa 3000 chilometri."
  3. ^ Bando di gara n. 22/2009 (PDF), Provincia di Foggia.
  4. ^ Strade provincia BAT[collegamento interrotto], Barlettalife.it.
  5. ^ L.R. 20 del 30/11/2000 (art. 8-9), Regione Puglia - B.U. 147 del 13/12/2000.
  6. ^ Aggiornamento degli inventari e costruzione Stato patrimoniale finale al 31.12.2010 (art. 230 comma 7 d. lgs. 267/2000) (PDF), Provincia di Foggia.