Strada statale 551 Traversa del Mugello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 551
Traversa del Mugello
Strada Statale 551 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniToscana Toscana
Dati
ClassificazioneStrada statale
Inizioex SS 65 presso Novoli
FineDicomano
Lunghezza23,330[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 21/06/1967 - G.U. 240 del 25/09/1967[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Firenze - dal 2015 città metropolitana di Firenze)

La ex strada statale 551 Traversa del Mugello (SS 551), ora strada provinciale 551 Traversa del Mugello (SP 551)[3], è una strada provinciale italiana, il cui percorso si snoda nella città metropolitana di Firenze.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha origine dalla ex strada statale 65 della Futa nei pressi di Novoli, frazione di San Piero a Sieve. La strada si dirige quindi verso lo stesso centro abitato, superato il quale varca il fiume Sieve e incrocia la ex strada statale 503 del Passo del Giogo. L'arteria segue quindi il percorso del Sieve, attraversando Borgo San Lorenzo e Vicchio, terminando a Dicomano dove si innesta nella strada statale 67 Tosco Romagnola.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Toscana che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Firenze[4] (dal 2015 città metropolitana di Firenze).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Toscana (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Decreto ministeriale del 21/06/1967
  3. ^ Elenco delle strade Provinciali, Regionali e statali di competenza (PDF), Provincia di Firenze.
  4. ^ D.C.R. 19 dicembre 2000, n. 274[collegamento interrotto], Regione Toscana.