Autostrada A34 (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Autostrada A34 Villesse-Gorizia
Autostrada A34 Italia.svg
Denominazioni precedentiRaccordo autostradale 17
Nuova strada ANAS 15 Villesse (A4) - Gorizia-Sant'Andrea
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
ProvinceGorizia Gorizia
Italia - mappa autostrada A34.svg
Dati
ClassificazioneAutostrada
InizioA4 presso Villesse
FineGorizia
Lunghezza17 km
Data apertura2013
Provvedimento di istituzioneMinistero dei Trasporti con nota MIT-STRA 003964 del 31 luglio 2012
GestoreAutovie Venete
Pedaggiogratuito

L'autostrada A34 si dirama dall'autostrada A4 presso lo svincolo di Villesse in direzione di Gorizia, terminando dopo 17 km a Sant'Andrea/Vertoiba dove poi prosegue come autostrada H4 slovena (a pagamento con la vignetta) che in ulteriori 99 km porta a Lubiana passando per Prevallo (Razdrto) e Postumia (Postojna). L'A34 è gestita da Autovie Venete.

L'autostrada prima dei lavori di riqualificazione era classificata come raccordo autostradale 17 (RA 17)[1], già nuova strada ANAS 15 Villesse (A4) - Gorizia-Sant'Andrea (NSA 15). La classificazione A34 è stata accordata dal Ministero dei Trasporti con nota MIT-STRA 003964 del 31 luglio 2012.

Sono obbligatorie le dotazioni invernali dal 15 novembre al 15 aprile su tutta la tratta.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il raccordo è stato aperto nel 1970[3][4][5], come raccordo autostradale e variante della SS 351 nel progetto di collegare tutti i capoluoghi di provincia del Friuli-Venezia Giulia alla Autostrada Venezia-Trieste. Mentre l'autostrada è stata inaugurata il 27 novembre 2013.[6]

L'uscita per Gradisca d'Isonzo verso Gorizia dopo i lavori di riqualificazione

I lavori di riqualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il RA 17 dall'apertura era classificato come strada extraurbana secondaria ma è stato riqualificato per il raggiungimento degli standard autostradali[7][8]. I lavori di adeguamento a standard autostradali[7][8] del raccordo autostradale 17 sono iniziati il 12 dicembre 2009, sono costati 183.747.000 € (circa 20.000.000 € riservati per gli espropri)[9] e sono stati eseguiti dall'ATI formata dalle imprese: I.CO.P. SpA di Paolo Petrucco, Friulana Bitumi, SIOSS, Valle Costruzioni, Tomat[10]. I lavori hanno previsto l'allargamento della carreggiata attuale da 14 metri a 25 metri con due corsie di marcia più quella d'emergenza. Sono state costruite due gallerie artificiali e un sottopasso ferroviario, oltre a ponti e viadotti[11]. Con ordinanza 97/13 della Società Autovie Venete è stata disposta l'apertura del raccordo come autostrada il 15 ottobre 2013[12][13][14].

Gestore[modifica | modifica wikitesto]

L'autostrada è gestita dalla fine del 2005 (quando non era ancora stata riqualificata)[15] da Autovie Venete[16][17], prima era gestita dall'ANAS.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il raccordo in direzione A4 prima dei lavori di adeguamento

All'apertura[modifica | modifica wikitesto]

A dispetto della denominazione, l'allora raccordo autostradale non era classificato come autostrada, ma come strada extraurbana secondaria[18] (seppur a carreggiate separate), e quindi libero da pedaggio.

Era una strada a quattro corsie, due per senso di marcia, senza corsia d'emergenza. Le carreggiate, a partire dal 2007, erano separate da guard-rail in cemento tipo new-jersey, mentre ancora prima solamente da una doppia linea continua, similmente alla strada regionale 354 Latisana-Lignano.

La classificazione RA 17 non appariva in nessun segnale stradale, infatti nei pannelli di identificazione dei cavalcavia e nei pannelli delle progressive chilometriche il raccordo era indicato come raccordo Villesse-Gorizia.

Dal 2013[modifica | modifica wikitesto]

I lavori hanno comportato l'adeguamento della carreggiata alle norme contenute nel D.M. 6792 del 2001 per le strade di tipo A (autostrade extraurbane). L'allargamento della carreggiata, oltre ad altre opere, hanno permesso di aumentarne la velocità massima ammessa a 130 km/h rispetto ai precedenti 80 km/h.[12]

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Segnaletica per l'A34 in A4 verso Venezia
Autostrada A34 Italia.svg VILLESSE - GORIZIA
Tipo Indicazione km Provincia
AB-Kreuz-grün.svg Italian traffic signs - strada europea 70.svg Autostrada A4 Italia.svg Venezia - Trieste 0 GO
Italian traffic signs - stazione.svg Barriera Villesse - Gorizia 0,6
AB-AS-grün.svg Villesse 1,7
AB-AS-grün.svg Gradisca d'Isonzo 6,2
AB-AS-grün.svg Farra d'Isonzo[19] 11,1
AB-AS-grün.svg Gorizia Autoporto[20] 15,5
AB-AS-grün.svg Gorizia 16,9
Slovenia road sign III-10.svg Confine di Stato Europa Slovenia Slovenia
Hitra cesta 4.svg Nova Gorica - Razdrto
17,0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal sito della Regione, [1], Archiviato il 29 novembre 2014 in Internet Archive. e Autovie[collegamento interrotto]
  2. ^ Dal sito di Autovie Venete, su infotraffico.autovie.it.
  3. ^ Cronologia delle aperture delle autostrade, per autostrada, su lotsberg.net. URL consultato il 1º gennaio 2021.
  4. ^ Cronologia delle aperture dei raccordi autostradali, per raccordi autostradali, su www.lotsberg.net. URL consultato il 1º gennaio 2021.
  5. ^ Pedaggio virtuale dell’A34, autotrasportatori in rivolta, su Il Piccolo, 17 ottobre 2013. URL consultato il 1º gennaio 2021.
  6. ^ Inaugurata a Gorizia la nuova A34, su Il Piccolo, 27 novembre 2013. URL consultato il 1º gennaio 2021.
  7. ^ a b Adeguamento raccordo Villesse - Gorizia, Autovie.it. URL consultato il 25 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2009).
  8. ^ a b Raccordo Gorizia-Villesse pronto nel 2013 (PDF), su presidente.regione.fvg.it.
  9. ^ Ultime Notizie Online | Agenzia Giornalistica Italia | AGI[collegamento interrotto]
  10. ^ L'articolo dell'ASCA del 16 luglio 2009[collegamento interrotto]
  11. ^ Altre cinque estati di disagi poi, forse, arriverà la terza corsia dell'A4 - Il Gazzettino
  12. ^ a b http://www.infotraffico.autovie.it/ProxyVFS.axd/Ord-97_13.pdf?rnode=14971&stream=&ext=.pdf
  13. ^ Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - ansa
  14. ^ ANSA su Autovie Venete Archiviato il 17 gennaio 2014 in Internet Archive.
  15. ^ Adeguamento raccordo Villesse-Gorizia Archiviato il 16 marzo 2009 in Internet Archive.
  16. ^ BuildUp - Il portale per le costruzioni - News - Tecnologie stradali, su buildup.it. URL consultato il 3 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  17. ^ http://www.autovie.it/cms/data/pages/files/000142_resource7_orig.pdf[collegamento interrotto]
  18. ^ Friuli-Venezia Giulia: il 'miracolo' della Villesse-Gorizia - Le Strade dell'Informazione
  19. ^ solo entrata in direzione Villesse
  20. ^ solo uscita in direzione Gorizia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]