Strada statale 330 di Buonviaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 330
di Buonviaggio
Strada Statale 330 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regioni  Liguria
  Toscana
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioLa Spezia
FineInnesto SS 62 presso la Stazione di Caprigliola in località Caprigliola
Lunghezza10,880[1][2] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 1/02/1962 - G.U. 97 del 13/04/1962[3]
GestoreANAS. Tutto il percorso (dal 01 Gennaio 2001 al 31 Settembre 2018 la gestione è stata della Provincia della Spezia come SP 330 e alla Provincia di Massa e Carrara come SP 70)
Pedaggiono
Percorso
Principali intersezioniSS 1 e SS 62

La strada statale 330 di Buonviaggio (SS 330), classificata per 18 anni strada provinciale 330 di Buonviaggio (SP 330)[4] in Liguria e strada provinciale 70 di Buonviaggio (SP 70)[5] in Toscana, è una strada statale italiana. Inizia alla periferia est della Spezia, nel quartiere di Migliarina, e termina a Caprigliola.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il punto di partenza è segnato dall'incrocio tra la via Sarzana e via del Canaletto (strada statale 1 Via Aurelia) e rappresenta la direttrice per "via ordinaria" verso Parma. Dopo aver attraversato il quartiere del Felettino, la strada s'inerpica sul passo di Buonviaggio e, dopo averlo sorpassato, si lancia verso la Val di Magra, attraversando Bottagna di Vezzano Ligure, Ceparana di Bolano e Albiano Magra. Il suo percorso attraversa il fiume Magra sul Ponte di Caprigliola e termina nella località Caprigliola innestandosi nella strada statale 62 della Cisa (che prosegue per Parma - Verona).

Il Ponte di Caprigliola tra Albiano Magra e il innesto con SS 62 è crollato alle 10:14 del giorno 8 aprile 2020 per cause ancora da appurare. A causa del ridotto volume di traffico al momento dell'incidente, in conseguenza delle restrizioni alla circolazione dovute all'epidemia di Covid-19, sono rimasti coinvolti nel crollo solo due conducenti, che hanno riportato ferite lievi.[6] La viabilità della SS 330 è stata interrotta nel tratto tra Albiano Magra (fine centro abitato) con l'innesto con la SS 62.

Gestione[modifica | modifica wikitesto]

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione del tratto toscano è passata dall'ANAS alla Regione Toscana che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Massa e Carrara[7]; la gestione del tratto ligure è invece passata alla Regione Liguria che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia della Spezia[8].

Seguendo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri il 20 febbraio 2018, la gestione del intero tratto è tornata ad ANAS che la riclassificherà per l'intero percorso SS 330 di Buonviaggio. Dopo la riclassificazione, la strada ha una lunghezza di 9,297 km.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Liguria (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Toscana (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  3. ^ Decreto ministeriale dell'1/02/1962
  4. ^ Regolamento provinciale per concessioni stradali, su provincia.sp.it, Provincia della Spezia. URL consultato il 21 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2014).
  5. ^ Piano Territoriale di Coordinamento, su portale.provincia.ms.it, Provincia di Massa e Carrara. URL consultato il 21 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  6. ^ È crollato un ponte su una strada provinciale tra Toscana e Liguria, su Il Post, 8 aprile 2020. URL consultato il 5 febbraio 2022.
  7. ^ D.C.R. 19 dicembre 2000, n. 274, su regione.toscana.it, Regione Toscana. URL consultato il 21 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2012).
  8. ^ L.R. 22 gennaio 1999, n. 3 (art. 12), su google.it, Regione Liguria.
  9. ^ Rientro Strade, su Anas S.p.A., 2 agosto 2018. URL consultato il 5 febbraio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Trail Liguria, su trail.liguria.it. URL consultato il 17 gennaio 2007 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2007).