Strada statale 102 di Casalabate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 102
di Casalabate
Strada Statale 102 Italia.svg
Denominazioni successiveStrada provinciale 81 Tuturano-Cerano
Strada provinciale 87 Litoranea Salentina Cerano-Casalabate
Strada provinciale 133 Litoranea Salentina San Cataldo-Casalabate
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniPuglia Puglia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioInnesto con la SS 16 Brindisi-Lecce presso la stazione di Tuturano
FineInnesto con la SP 364 (ex SS 543) presso San Cataldo
Lunghezza26 km
Data apertura1959
Provvedimento di istituzioneD.M. 27/03/1959 (declassificazione SS 102 di Otranto; modifica della SS 16 Adriatica; istituzione della SS 275 di Santa Maria di Leuca)
GestoreANAS (primo gestore)
Provincia di Lecce e Provincia di Brindisi (dal 2001)
Percorso
Località serviteCasalabate e altre località costiere nei comuni di San Pietro Vernotico, Torchiarolo e Lecce
Principali intersezionisvincolo con la SS 613 presso Tuturano

La ex strada statale 102 di Casalabate (SS 102), ora strada provinciale 81 ex SS 102 Tuturano-Cerano (SP 81), strada provinciale 87 ex SS 102 Litoranea Salentina Cerano-Casalabate (SP 87) e strada provinciale 133 Litoranea Salentina San Cataldo-Casalabate (SP 133), è una strada provinciale italiana istituita nel 1959 a seguito della riclassificazione della SS 102 di Otranto che oggi percorre il tratto omonimo di litoranea. La gestione e la manutenzione della strada è stata devoluta alla Provincia di Brindisi e alla Provincia di Lecce per le tratte territorialmente competenti dal 2001, dovuta dalla riforma del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]