Strada statale 739 di Bagnara Calabra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 739
di Bagnara Calabra
Strada Statale 739 Italia.svg
Denominazioni precedentiA3 Napoli-Reggio Calabria
Denominazioni successiveNuova strada ANAS 433 di Bagnara Calabra
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniCalabria Calabria
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioA2 uscita Bagnara Calabra
Fineex SS 112 presso Pellegrina (Bagnara Calabra)
Lunghezza3,690[1] km
Data apertura1972
GestoreANAS (2015-2018)

La ex strada statale 739 di Bagnara Calabra (SS 739), ora nota come nuova strada ANAS 433 di Bagnara Calabra (NSA 433), era una strada statale italiana che collegava l'A2 Salerno-Reggio Calabria alle zone limitrofi di Bagnara Calabra.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del vecchio tracciato dell'A3 Napoli-Reggio Calabria, sostituto da quello costruito ex novo nell'ambito del progetto di ammodernamento dell'arteria stessa, nel tratto compreso tra gli ex svincoli di Sant'Elia e quello di Scilla. A causa della sua natura, la strada si presenta a carreggiata doppia con due corsie per senso di marcia. L'innesto iniziale è in corrispondenza dell'attuale svincolo di Bagnara Calabra dell'autostrada stessa sulla strada statale 18 Tirrena Inferiore e quello finale sulla ex strada statale 112 d'Aspromonte nei pressi di Pellegrina, frazione di Bagnara Calabra

La strada ha ottenuto la qualifica di strada statale nel 2015 con il seguente itinerario "Svincolo di Bagnara Calabra con l'A2 - Innesto con la S.P. Ex S.S. n. 112". Nel corso del 2018 la strada è stata declassificata e provvisoriamente contrassegnata come nuova strada ANAS 433 di Bagnara Calabra (NSA 433)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]