Strada statale 49 della Pusteria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 49 "della Pusteria"
Via Severa Alessandra
Strada Statale 49 Italia.svg
Denominazioni precedentiStrada nazionale 15 della Pusteria
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniTrentino-Alto Adige
ProvinceProvincia autonoma di Bolzano
SS 49 percorso.png
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioA22 presso Varna/Fortezza
FineConfine di Stato presso Prato alla Drava (S. Candido)
Lunghezza71,100 km
Data apertura1928
Provvedimento di istituzioneLegge 17/05/1928 n°1094[1]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 1998 la gestione è passata alla provincia autonoma di Bolzano)
Percorso
Località serviteBressanone, Brunico, Dobbiaco, S. Candido
Strade europeeItalian traffic signs - strada europea 66.svg

La ex strada statale 49 della Pusteria (SS 49, in tedesco Staatsstraße 49 Pustertal) è un'importante strada statale italiana.

Percorre la valle omonima partendo da Bressanone, in Alto Adige, ed è una tipica strada di montagna; tocca poi i comuni di Varna, Naz-Sciaves, Rio di Pusteria, Vandoies, Falzes, Brunico, dove diparte la strada statale 621 della Valle Aurina, Monguelfo, Villabassa, Dobbiaco, dove ci si può immettere nella strada statale 51 di Alemagna, San Candido dove si innesta la strada statale 52 Carnica e arriva al confine di Stato di Prato alla Drava, dove entra in Austria. La strada ripercorre parzialmente l'antico tracciato della strada romana della Pusteria, denominata convenzionalmente dagli storici "via Aguntum-Vipitenum".

In seguito al decreto legislativo 2 settembre 1997, n° 320, dal 1º luglio 1998, pur restando di proprietà dello Stato, la gestione della strada è passata dall'ANAS alla provincia autonoma di Bolzano. La classificazione amministrativa e la numerazione dell'arteria sono rimaste invariate.

Dal passaggio della strada dallo Stato alla Provincia in poi, da uno stato di sostanziale degrado l'arteria è stata riportata, grazie anche alla costruzione di gallerie e circonvallazioni dei centri minori, a uno stato di manutenzione corretto. Inoltre la strada è stata affiancata dalla ciclabile della Pusteria che garantisce la separazione del traffico automobilistico da quello ciclistico.

Tabella percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso origina dalla strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero presso Varna. Dopo aver attraversato Novacella, si ricongiunge alla SS49 bis. Da qui fino a Vandoies di Sotto presenta caratteristiche di strada a scorrimento veloce, con l'assenza di intersezioni a raso (ad eccezione dello svincolo di Vandoies di Sotto ovest, che è un'intersezione a raso canalizzata). Dopodiché continua il suo percorso senza incrociare centri abitati, costeggia Villetta in variante (senza intersezioni a raso) e attraversa l'abitato di Chienes. Da Chienes il percorso segue il fiume Rienza, con la quasi totale assenza di intersezioni a raso, supera Castelbadia in variante e all'altezza di Brunico assume nuovamente caratteristiche di strada a scorrimento veloce, fungendo da tangenziale per il paese. Superato Brunico il tracciato diventa curvilineo, con numerosi incroci a raso e l'attraversamento del centro abitato di Perca. Superati i paesi di Monguelfo e Villabassa in variante, il percorso attraversa i centri di Dobbiaco, San Candido e Versciaco, prima di giungere al confine con l'Austria presso Prato alla Drava.

La velocità massima oscilla fra 60 e 70 chilometri orari, con brevi tratti a 90. Nei tratti urbani la velocità massima è di 50 chilometri orari. Nei tratti in variante sono presenti le stesse restrizioni previste per le strade extraurbane principali (sono però ammessi i motocicli guidabili con la patente A1).

Strada Statale 49 Italia.svg della Pusteria
Via Severa Alessandra
Tipo Indicazione ↓km↓ Provincia Strada europea
Italian traffic signs - rotatoria.svg Italian traffic signs - città.svg Varna
Strada Statale 12 Italia.svg dell'Abetone e del Brennero
0 BZ
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Novacella 1,1
AB-Kreuzung-blau.svg Naz 4,4
AB-Kreuzung-blau.svg Sciaves 4,5
AB-Vzw-blau.svg Strada Statale 49bis Italia.svg della Pusteria 5,3 Italian traffic signs - strada europea 66.svg
AB-AZ-blau.svg Rio di Pusteria 7,4
AB-Kreuzung-blau.svg Vandoies di Sotto ovest
Terento
12,7
AB-AZ-blau.svg Vandoies di Sotto est[2]
Terento
14,3
AB-Kreuzung-blau.svg Lodenwelt 14,6
AB-Kreuzung-blau.svg Vandoies di Sopra 17,8
AB-Kreuzung-blau.svg San Sigismondo 19,9
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Chienes 22,7
AB-Kreuzung-blau.svg Casteldarne 23,3
AB-Kreuzung-blau.svg Strada Statale 244 Italia.svg di Val Badia 28,4
AB-AZ-blau.svg Brunico ovest 29,3
AB-AZ-blau.svg Brunico centro 32,5
AB-AZ-blau.svg Brunico est 33,3
AB-Kreuzung-blau.svg Lunes 35,4
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Perca 36,3
AB-Kreuzung-blau.svg Vila di Sotto 37,5
AB-Kreuzung-blau.svg Montevila - Liccio 38,0
AB-Kreuzung-blau.svg Nessano 39,2
AB-Kreuzung-blau.svg Valdaora 41,9
AB-Kreuzung-blau.svg Rasun-Anterselva 42,5
AB-Kreuzung-blau.svg Valdaora di Sopra 43,9
Italian traffic signs - rotatoria.svg Monguelfo ovest 47,9
AB-AZ-blau.svg Monguelfo centro 49,5
AB-Kreuzung-blau.svg Monguelfo est 51,0
Italian traffic signs - rotatoria.svg Untergasse 51,7
AB-Kreuzung-blau.svg Villabassa 53,6
Italian traffic signs - rotatoria.svg Strada Statale 51 Italia.svg Alemanna 58,7
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Dobbiaco 59,0
Italian traffic signs - rotatoria.svg Strada Statale 52 Italia.svg Carnica 62,3
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg San Candido 62,8
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Versciaco 66,9
AB-Kreuzung-blau.svg Prato alla Drava 70,2
Italian traffic signs - dogana.svg EuropaAustria Confine di Stato
B100-AT.svg Drautalstraße
71,1

Strada Statale 49 bis della Pusteria[modifica | modifica wikitesto]

Strada statale 49 bis
della Pusteria
Strada Statale 49bis Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniTrentino-Alto Adige
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioA22 uscita Bressanone
FineNaz-Sciaves
Lunghezza1,7 km
Provvedimento di istituzioneLegge 8 gennaio 1957, n. 2[3]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 1998 la gestione è passata alla provincia autonoma di Bolzano)
Percorso
Strade europeeItalian traffic signs - strada europea 66.svg

La ex strada statale 49 bis della Pusteria (SS 49 bis) è una strada statale italiana.

Funge praticamente da collegamento tra l'uscita Bressanone dell'autostrada A22 e il comune di Naz-Sciaves, dove si collega alla SS 49 che proviene da Bressanone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La strada venne istituita nel 1957[3].

In seguito al decreto legislativo 2 settembre 1997, n° 320, dal 1º luglio 1998, pur restando di proprietà dello Stato, la gestione della strada è passata dall'ANAS alla provincia autonoma di Bolzano. La classificazione amministrativa e la numerazione dell'arteria sono rimaste invariate.

Tabella percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il tracciato, che origina dall'autostrada A22, presenta le caratteristiche di strada a scorrimento veloce, con l'assenza di intersezioni a raso. Alla fine del suo breve percorso la strada si congiunge senza soluzione di continuità con la SS 49.

La velocità massima su tutto il percorso è di 90 chilometri orari.

Strada Statale 49bis Italia.svg della Pusteria
Tipo Indicazione ↓km↓ Provincia Strada europea
AB-Vzw-blau.svg Autostrada A22 Italia.svg Modena - Brennero 0 BZ Italian traffic signs - strada europea 66.svg
AB-AZ-blau.svg Aica 0,8
AB-AZ-blau.svg Naz-Sciaves 1,7
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Strada Statale 49 Italia.svg della Pusteria 1,7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco delle Strade Statali e delle Autostrade, ANAS, 1992
  2. ^ Solo in uscita in direzione ovest, solo in entrata in direzione est
  3. ^ a b Legge 8 gennaio 1957, n. 2, in materia di "Classifica tra le strade statali del tratto di strada Fortezza Sciaves."

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]