Strada statale 210 Fermana-Faleriense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada provinciale 239
Strada Statale 210 Italia.svg
Denominazioni precedentiStrada statale 210 Fermana Faleriense
Denominazioni successiveStrada provinciale 239
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regioni  Marche
Province  Fermo
Dati
ClassificazioneStrada provinciale
InizioPorto San Giorgio
FineAmandola
Lunghezza55,164[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 22/05/1958 - G.U. 180 del 26/07/1958[2]
GestoreANAS (fino al 2001);

Provincia di Ascoli Piceno (fino al 2010); Provincia di Fermo

Percorso
Località serviteFermo

L'ex strada statale 210 Fermana Faleriense (SS 210), ora strada provinciale 239 (SP 239)[3], è una strada provinciale italiana che collega la costa adriatica con i monti Sibillini.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha inizio a Porto Sant'Elpidio, zona sud c.d. Faleriense, passando per i comuni di Sant'Elpidio a Mare, zona Luce Cretarola, Monte Urano, Fermo zona Campiglione, risalendo, quindi il fiume Tenna sulla sponda sinistra. Attraversa così i territori comunali di Monte Urano, Rapagnano, Magliano di Tenna, Montegiorgio e Falerone, prima di superare nuovamente il corso d'acqua e passare così sulla sponda destra dove attraversa il centro abitato di Servigliano.

Proseguendo nella risalita del fiume, attraversa quindi i territori di Santa Vittoria in Matenano, Monte San Martino e Smerillo, prima di giungere ad Amandola dove si innesta sulla ex strada statale 78 Picena.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Marche[4]: in realtà su sollecitazione di quest'ultima, la strada è passata di proprietà alla Provincia di Ascoli Piceno[5]. Con l'istituzione della Provincia di Fermo per scorporo dalla Provincia di Ascoli Piceno, dall'aprile 2010 la gestione è passata alla neonata provincia[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Marche (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Decreto ministeriale del 22/05/1958
  3. ^ Rete stradale provinciale (PDF) [collegamento interrotto], su provincia.fermo.it, Provincia di Fermo.
  4. ^ L.R. 17 maggio 1999, n. 10 (art. 58), su wawww.regione.marche.it, Regione Marche (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2009).
  5. ^ Le province e la viabilità ex ANAS: problemi e prospettive - L'esperienza marchigiana (PDF), su liguri.org, Provincia di Macerata. URL consultato il 4 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 maggio 2006).
  6. ^ Salvaguardia degli equilibri di bilancio 2010 e ricognizione dello stato di attuazione dei programmi (PDF), su provincia.fm.it, Provincia di Fermo.