Strada statale 555 delle Colline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 555
delle Colline
Strada Statale 555 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniToscana Toscana
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioStagno
FineVicarello
Lunghezza10,100[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 28/03/1968 - G.U. 167 del 4/07/1968[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Livorno)

La strada statale 555 delle Colline (SS 555), ora strada provinciale 555 delle Colline (SP 555)[3], è una strada provinciale italiana il cui percorso si sviluppa per intero nel comune di Collesalvetti.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha origine nella frazione Stagno, distaccandosi dalla strada statale 1 Via Aurelia poco prima che questa superi l'Arno e in prossimità dello svincolo Stagno della FI-PI-LI.

La strada prosegue quindi parallela alla ferrovia Maremmana, attraversando la frazione di Guasticce. Dopo aver superato l'A12 Genova-Rosignano, la strada si distacca dalla ferrovia, piegando verso nord-est e, attraversando la diramazione Collesalvetti-Pisa della stessa ferrovia, raggiunge Vicarello dove nel centro abitato si innesta con il tratto ormai dismesso della ex strada statale 206 Pisana-Livornese.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Toscana che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Livorno[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Toscana (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Decreto ministeriale del 28/03/1968
  3. ^ Viabilità - Rete stradale, Provincia di Livorno.
  4. ^ D.C.R. 19 dicembre 2000, N. 274, Regione Toscana. URL consultato il 13 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2012).