Strada statale 125 var Orientale Sarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 125 var
Orientale Sarda
Strada Statale 125var Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regioni  Sardegna
Province  Cagliari
Sud Sardegna
  Nuoro
Italia - mappa strada statale 125var.svg
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSS 554 bis presso Capitana
FineSS 125 presso Bari Sardo
Lunghezza84,185[1] km
Data apertura2002[2]
GestoreTratte ANAS: divisa in due tronconi: dal km 0 (Capitana) al km 64,530 (Cantoniera San Giorgio) e dal km 82,765 (Tertenia) al km 102,420 (Bari Sardo)

La strada statale 125 var Orientale Sarda (SS 125 var), già in parte nuova strada ANAS 232 Nuova SS 125 (NSA 232) e ancor prima in parte nuova strada ANAS 251 Variante tra Tertenia e lo svincolo di Marina di Gairo (NSA 251), è una strada statale italiana, in parte ancora in costruzione, di recente classificazione. Percorre la parte orientale della Sardegna con caratteristiche di strada a scorrimento veloce, mostrandosi come alternativa alla strada statale 125 Orientale Sarda.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Cantiere della SS 125 var, tutt'ora in corso, in prossimità di Tortolì

La strada è stata progettata con l'intento di sopperire alla tortuosità del tracciato oltre all'attraversamento di diversi centri urbani della SS 125 nel tratto compreso tra Cagliari e Tortolì.

A partire dagli anni 2000 vari tronconi della strada sono stati completati ed aperti al traffico. Il primo tratto ad essere inaugurato, il 25 luglio 2002[2], è quello compreso tra il termine della variante di Tertenia e lo svincolo con la provinciale per Marina di Gairo, provvisoriamente denominato come nuova strada ANAS 251 Variante tra Tertenia e lo svincolo di Marina di Gairo (NSA 251)[3].

Successivamente, il 3 dicembre 2003[4] è stata la volta del tratto compreso tra lo svincolo per Solanas (frazione di Sinnai) e quello per San Priamo (frazione di San Vito), lungo 24,442 km. Questo tratto fu provvisoriamente denominato nuova strada ANAS 232 Nuova SS 125 (NSA 232).

Nel corso del 2006 sono stati aperti in sequenza il tratto di 8,4 km tra Muravera e la località Murtas nel comune di Villaputzu (il 2 aprile 2006[5]) e il tratto di 7,8 km tra San Priamo e Muravera (il 15 luglio 2006[6]).

Il 19 febbraio 2007[7] sono stati invece inaugurati due distinti lotti per un totale di 12 km, il primo tra la località Murtas e la casa cantoniera San Giorgio nel territorio comunale di Villaputzu, e il secondo tra lo svincolo per Marina di Gairo e Cardedu.

Per qualche anno non si assiste più a nessuna nuova apertura fino al 2010 quando il 25 maggio entra in esercizio il tratto di compreso tra Geremeas e lo svincolo per Solanas[8] e l'8 settembre la variante di Bari Sardo[9].

Il 28 luglio 2011 è stato aperto il collegamento di circa 3,5 km tra Cardedu e Bari Sardo,[10]. Il 20 marzo 2013 è stato aperto il tratto dallo svincolo di Geremeas a quello di Terra Mala, ossia il 2º lotto di 6,6 km che completa la variante alla S.S.125 "Orientale Sarda" dallo svincolo di Capo Boi allo svincolo di Terra Mala. L'opera comprende 3 tunnel stradali, la galleria "Marapintau", lunga 1.290 metri, "Is Istellas", lunga 212 metri e "Murtineddu", lunga 2.590 metri.

Proprio la "Murtineddu" inoltre, è stata dotata, di un sistema automatico di mitigazione e spegnimento incendi a schiumogeno, prima galleria in Italia ad essere dotata di tale sistema di sicurezza.

Quest'intervento consente di collegare direttamente la nuova strada statale 554 "Cagliaritana", che costituisce il principale asse viario dell'area metropolitana di Cagliari, con i lotti già realizzati della nuova strada statale 125 "Orientale Sarda", per una lunghezza complessiva di circa 64 km, evitando di utilizzare la tortuosa viabilità provinciale non più sufficiente alle attuali esigenze. Inoltre, permetterà l'eliminazione del collegamento provvisorio in rotatoria (Is Canalledus) tra il 1º lotto del Tronco II e la strada provinciale 17, il quale è interessato, nel periodo estivo, da intenso traffico veicolare che crea lunghe code, con disagi per gli utenti[11].

Restano ancora in fase di progettazione il tratto San Giorgio-Tertenia e il tratto Barisardo-Tortolì.

La classificazione attuale è avvenuta nel corso del 2011[12].

Nel luglio 2014 viene completato ed aperto al traffico lo svincolo tra Bari Sardo e Tortolì, che tramite una rotatoria permette il raccordo con la S.S. 125 e la strada consortile Loceri-Cea, sostituendo quindi la precedente intersezione semaforica provvisoria.

Il 21 luglio 2021 è stato aperto il primo stralcio del lotto 1 del tronco Tertenia - San Priamo, lungo 5,6 km[13].

Dettaglio (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

La galleria Murtineddu in prossimità al km 0

Tabella percorso[modifica | modifica wikitesto]

Strada Statale 125var Italia.svg Orientale Sarda
Tipo Indicazione km Provincia
AB-Kreuz-blau.svg Strada Statale 554bis Italia.svg Nuova SS 554 Terra Mala - Maracalagonis
Cagliari - Quartu Sant'Elena - litoranea Strada Provinciale 17 Italia.svg
0,0 CA
L'ingresso dalla SP17 con la rotonda de Is Canaleddus è stato interdetto dal 20 marzo 2013 6,3
AB-AZ-blau.svg Geremeas - Torre delle Stelle 8,0
AB-AZ-blau.svg Solanas 15,0
AB-AZ-blau.svg Villasimius - Castiadas
Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Costa Rei
23,0 SU
AB-AZ-blau.svg Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Costa Rei
Olia Speciosa - Castiadas
29,0
AB-AZ-blau.svg Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
San Priamo - Torre Salinas - Burcei
39,1
AB-AZ-blau.svg Strada Statale 387 Italia.svg del Gerrei
Muravera - Villaputzu - San Vito - Ballao
46,7
AB-AZ-blau.svg Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Murtas
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
54,6
AB-AZ-blau.svg Quirra
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
59,8
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
Tertenia
64,5
AS-rondo-icon-blau.svg ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda 71,9 NU
AB-AZ-blau.svg Perdasdefogu
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
73,8
AB-AZ-blau.svg Tertenia
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
77,1
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda 77,4
Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
Tertenia - Jerzu
82,8
AB-AZ-blau.svg Jerzu - Ulassai - Osini 85,2
AB-AZ-blau.svg Jerzu - Marina di Gairo 89,9
AB-AZ-blau.svg Cardedu - Lanusei
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
93,6
AB-AZ-blau.svg Bari Sardo Sud
ex Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
97,0
AB-AZ-blau.svg Strada Statale 390 Italia.svg di Bari Sardo
Bari Sardo - Loceri - Lanusei
99,8
AB-AZ-blau.svg Strada Statale 125 Italia.svg Orientale Sarda
Bari Sardo - Tortolì
102,4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anas S.p.A., su Anas S.p.A.. URL consultato il 18 luglio 2022.
  2. ^ a b Strada Statale 125 ‘Orientale Sarda’ - L’ANAS apre al traffico il tratto Tertenia - Tortolì, su stradeanas.it, ANAS.
  3. ^ Adeguamento dei canoni e dei corrispettivi dovuti per l'anno 2006 per le concessioni e le autorizzazioni diverse, su stradeanas.it, ANAS, p. 39.
  4. ^ Sardegna, l’Anas apre al traffico il nuovo tronco S. Priamo-Capo Boi della S.S. 125 ‘Nuova Orientale Sarda’, su stradeanas.it, ANAS.
  5. ^ Sardegna: l’Anas apre al traffico 8,4 km della nuova SS 125 “Orientale Sarda”, su stradeanas.it, ANAS.
  6. ^ Anas, oggi il Ministro Di Pietro inaugura il 4º lotto della Strada Statale 125 “Nuova Orientale Sarda” in provincia di Cagliari, su stradeanas.it, ANAS.
  7. ^ Anas, Sardegna: inaugurati due nuovi tratti della strada statale 125 ‘Orientale Sarda’, su stradeanas.it, ANAS.
  8. ^ Anas, Sardegna: inaugurato oggi il primo nuovo tratto della SS 125 ‘Orientale Sarda’, tra Terra Mala e Capo Boi, su stradeanas.it, ANAS.
  9. ^ Anas, Sardegna: aperto oggi al traffico il tratto in variante a Bari Sardo della strada statale 125 ‘Orientale Sarda’ - Tronco Tertenia-Tortolì, su stradeanas.it, ANAS.
  10. ^ Sardegna, Anas: apre al traffico un nuovo tratto della statale 125 “Orientale Sarda”, in provincia di Ogliastra, su stradeanas.it, ANAS.
  11. ^ Inaugurazione del nuovo tratto della SS 125: da oggi Tortolì sarà più vicino al capoluogo sardo
  12. ^ Adeguamento dei canoni e dei corrispettivi dovuti per l'anno 2012 per la pubblicità stradale, su stradeanas.it, ANAS, p. 25.
  13. ^ Redazione Cagliaripad, Strade, Anas: aperto il nuovo tratto della Ss 125 tra Tertenia e Osini, su Cagliaripad, 21 luglio 2021. URL consultato il 25 luglio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]