Strada statale 557 di Campobello di Licata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 557
di Campobello di Licata
Strada Statale 557 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniSicilia Sicilia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioCampobello di Licata
FineSS 190 presso Bivio Mintina
Lunghezza12,628[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 22/11/1967 - G.U. 53 del 27/02/1968[2]
GestoreANAS

La strada statale 557 di Campobello di Licata (SS 557) è una strada statale italiana che si sviluppa in Sicilia.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha origine nel centro abitato di Campobello di Licata (i primi 0,972 km sono stati infatti declassati e consegnati al comune stesso), e raggiunge dapprima la stazione di Campobello-Ravanusa e poi lo stesso centro abitato di Ravanusa. Continua quindi in direzione nord-est, innestandosi infine sulla strada statale 190 delle Solfare presso Bivio Mintina.

A seguito della costruzione della strada statale 644 di Ravanusa e della Strada statale 626 dir Licata-Braemi che evitano l'attraversamento dei centri abitati di Campobello di Licata e Ravanusa per il traffico proveniente e diretto verso nord-ovest (con la strada statale 123 di Licata), nord-est (con la strada statale 190 delle Solfare) e sud (con la NSA 79 stessa), l'arteria ha perso la sua originaria importanza, restando teatro del solo collegamento locale tra i due principali comuni interessati.

Note[modifica | modifica wikitesto]