Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
1 337 633 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice   1rightarrow.pngConsulta il sommario   Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

Vetrina
Vetrina
Legnano S Magno.jpg

La basilica di San Magno è la chiesa principale di Legnano. Intitolata a Magno di Milano, arcivescovo meneghino dal 518 al 530 e costruita con uno stile architettonico rinascimentale lombardo di scuola bramantesca, è stata edificata dal 1504 al 1513. Si può ragionevolmente ritenere che il progetto della basilica sia stato realizzato sulla base di un disegno tracciato personalmente da Donato Bramante. Il suo campanile è stato costruito in seguito, dal 1752 al 1791. Il 29 marzo 1950 papa Pio XII ha elevato l'edificio sacro legnanese a basilica romana minore.

L'interno della chiesa è arricchito da varie opere d'arte, che sono state realizzate nei secoli mantenendo lo stile cinquecentesco lombardo - con influenze quattrocentesche - delle prime produzioni artistiche. Le decorazioni più importanti conservate nella basilica sono gli affreschi della volta principale, che sono opera di Gian Giacomo Lampugnani, i resti delle pitture cinquecentesche della cappella di San Pietro Martire, che sono state realizzate da Evangelista Luini, figlio di Bernardino, gli affreschi delle pareti e della volta della cappella maggiore, che sono stati dipinti da Bernardino Lanino, e una pala d'altare del Giampietrino. Su tutte queste opere artistiche svetta, per la sua rilevanza, un polittico di Bernardino Luini, considerato unanimemente dagli storici dell'arte come uno dei capolavori dell'artista lombardo, se non la sua opera migliore.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
CBCT image 02.png

La tomografia computerizzata cone beam (in lingua inglese cone beam computed tomography, CBCT) o tomografia computerizzata a fascio conico è una tecnica di imaging biomedico in cui una tomografia computerizzata viene realizzata mediante dei raggi x a forma di cono.

La CT cone beam è diventata sempre più importante nella pianificazione del trattamento e nella diagnosi dell'implantologia e in particolare è indispensabile nelle tecniche di implantologia computer assistita. Questa tecnologia viene sempre più impiegata anche in altri campi dell'odontoiatria, come ad esempio l'endodonzia e l'ortodonzia. Oltre all'utilizzo in ambito odontoiatrico e maxillo-facciale, trova utilizzo anche nelle procedure angiografiche, di radiologia interventistica e per la radioterapia immagine-guidata (IGRT). Vi sono dei primi accenni per l'utilizzo in campo osteoarticolare e veterinario.

Durante una scansione cone beam, lo scanner ruota attorno alla testa del paziente, ottenendo fino a quasi 600 immagini distinte. Il software raccoglie i dati e ricostruisce le immagini, producendo un volume digitale composto da voxel di dimensione isotropica dei dati anatomici acquisiti, che possono poi essere "ricostruiti" con software appropriati.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Frisland Mercator.jpg

La Frislanda, nota anche come Frislandia, Frischlant, Friesland, Freezeland o Frixland è un'isola fantasma che appare su pressoché tutte le mappe dell'Atlantico settentrionale dal 1558 fino al 1660 ed è riportata in alcune carte geografiche sino all'Ottocento. Le prime notizie sulla Frislanda provengono dalla cosiddetta "mappa di Zeno" dei navigatori veneziani Nicolò e Antonio Zeno, disegnata intorno al 1400 e resa pubblica dal discendente Nicolò Zeno solo nel 1558. La mappa era contenuta in un libro che narrava i resoconti dei viaggi dei due fratelli e una descrizione del fantastico luogo. In origine il nome era forse un riferimento all'Islanda ("Freezeland", terra del gelo in inglese), ma la mappa di Zeno la riportò come un'isola completamente separata a sud dell'Islanda, e in questo modo apparve sulle mappe per i successivi 100 anni. I fratelli Zeno avevano raccolto le esperienze del loro viaggio in un volume chiamato "De I Commentarii del Viaggio", in cui descrivevano le terre di Frislanda, Icaria, Estotiland e Drogio (queste ultime due sono spesso associate al continente americano).

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Jules Lefèvre Vittoria Colonna.jpg
Vittoria Colonna

Nati il 25 febbraio...
Ahmed II (1643)
Giovanni Battista Morgagni (1682)
Aleksej Ivanovič Rykov (1881)

... e morti
Vittoria Colonna (1547)
Friedrich Wilhelm von Bülow (1816)
Alessandro Negri di Sanfront (1884)

In questo giorno accadde...
138 - L'imperatore romano Adriano adotta Antonino Pio, rendendolo suo successore.
1570 - Papa Pio V promulga la bolla Regnans in Excelsis, con la quale scomunica e depone dal trono la regina Elisabetta I d'Inghilterra.
1922 - Nella prigione di Versailles viene ghigliottinato Henri Landru, colpevole di aver sedotto e ucciso dieci donne, ingannandole con la promessa di matrimonio.
1951 - A Buenos Aires si svolgono i primi giochi panamericani.
1964 - Cassius Clay, sconfiggendo Sonny Liston per abbandono alla settima ripresa, diventa campione mondiale dei pesi massimi a soli ventidue anni.

Oggi ricorre: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Gerlando di Agrigento, Luigi Versiglia, Costantina e Valpurga di Heidenheim.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 25 febbraio 2017): English (inglese) (5.343.454+) · Binisaya (cebuano) (4.049.908+) · Svenska (svedese) (3.783.165+) · Deutsch (tedesco) (2.035.837+) · Nederlands (olandese) (1.894.647+) · Français (francese) (1.846.517+) · Русский (russo) (1.375.970+) · Italiano (1 337 633) · Español (spagnolo) (1.318.337+) · Winaray (waray) (1.262.274+)

Dal mondo di Wikipedia: Türkçe (turco) · Български (bulgaro) · Galego (galiziano o gallego) · Azərbaycan (azero) · Occitan (occitano) · Frysk (frisone) · Gaeilge (gaelico irlandese) · گیلکی (gilaki) · Саха тыла (Saxa Tyla) (sacha o jacuto) · አማርኛ (amarico) · Scots (inglese di Scozia) · Kaszëbsczi (casciubo) · ਪੰਜਾਬੀ (punjabi) · Qırımtatar tili (tataro di Crimea) · Марий йылме (mari) · Нохчийн мотт (ceceno) · ᐃᓄᒃᑎᑐᑦ/inuktitut (inuktitut o eschimese) · Аҧсуа бызшәа (abkhazo) · IsiXhosa (xhosa)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, fondazione senza fini di lucro, che supporta diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Opere già pubblicate e libere da copyright
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 280 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 471 730 utenti registrati, dei quali 8 752 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 107 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Voci nuove in evidenza:

Zulfiqar · Ash · Dorfkirche Marzahn

Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

Kompani Linge · Ruggero Casari · Palese-Macchie

Sono nati i portali:

Cambogia · Femminismo · Ellenismo · Antico Egitto · L'Aquila ·

il Wikipediano, notizie dalla comunità

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Meridiana a cannone)

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote

L'educazione dovrebbe cominciare con l'insegnare il valore della non violenza, che ha a che fare poi con tutto: con l'essere vegetariano, col rispettare il mondo, col pensare che questa terra non te l'han data a te, che è di tutti e tu non puoi impunemente metterti a tagliare e fare buchi.
Tiziano Terzani

Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
Iridiumi satelliidi sähvatus.jpg

Iridium Flare di notte sotto la luce lunare nella contea di Võrumaa, in Estonia.

Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Fior di Sardegna
Grazia Deledda, Sesto San Giovanni, Casa Editrice Madella, 1917

Fior di Sardegna (Racconti).djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage

Las Palmas de Gran Canaria

Las Palmas de Gran Canaria homebanner.jpg

Questo mese consigliamo Las Palmas de Gran Canaria nelle Isole Canarie. Città dal clima tropicale, rinomata per il suo carnevale, Las Palmas è una meta prediletta del turismo invernale di provenienza europea.

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.