Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
1 454 937 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice   1rightarrow.pngConsulta il sommario   Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

Vetrina
Vetrina
Cosplayer of Shinji Ikari at Anime Expo 20160701.jpg

Shinji Ikari (碇 シンジ Ikari Shinji?) è il protagonista della serie televisiva anime Neon Genesis Evangelion, prodotta dallo studio Gainax e diretta da Hideaki Anno, e dell'omonimo manga scritto e disegnato da Yoshiyuki Sadamoto. Il personaggio compare in numerose opere tratte dalla serie animata, in diversi manga spin-off, videogiochi, visual novel, nell'original net anime Petit Eva - Evangelion@School e nella tetralogia cinematografica Rebuild of Evangelion. Nella versione originale è interpretato dalla doppiatrice Megumi Ogata. Nell'adattamento italiano il suo ruolo è stato affidato a Daniele Raffaeli.

Nella serie originale Shinji è un ragazzo quattordicenne orfano di madre che viene arruolato dall'agenzia speciale Nerv per pilotare un gigantesco mecha noto come Eva-01 e combattere in questo modo, assieme ad altri piloti, contro dei misteriosi esseri chiamati Angeli. A causa di una serie di traumi emotivi vissuti durante l'infanzia ha sviluppato un carattere estremamente schivo e introverso, diventando profondamente insicuro e totalmente incapace di comunicare con il prossimo.

Shinji ha goduto di una vasta popolarità tra il pubblico e gli appassionati di animazione, figurando così in diversi sondaggi di popolarità e ottenendo numerosi riconoscimenti. Alcuni critici ne hanno biasimato l'eccessiva insicurezza e la tendenza ad affliggersi; altri invece ne hanno apprezzato il realismo e la complessa introspezione psicologica.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Anime Expo 2011 (5892746531).jpg

Gli Angeli (使徒 Shito?, lett. "Apostoli") sono delle entità immaginarie apparse nella serie televisiva anime Neon Genesis Evangelion, prodotta dallo studio Gainax e diretta da Hideaki Anno, e nell'omonimo manga di Yoshiyuki Sadamoto.

Nell'opera animata originale quasi tutti gli Angeli sono gli antagonisti del genere umano che a più riprese attaccano il quartier generale dell'agenzia speciale Nerv, situato nella città di Neo Tokyo-3. Hanno origine da una misteriosa entità chiamata Adam, con l'eccezione degli uomini, diciottesimo e ultimo esemplare della specie, che discendono invece da un essere simile ad Adam di nome Lilith, secondo Angelo. Per contrastare i loro attacchi la Nerv costruisce i mecha Evangelion, che dispongono come loro di un campo di forza chiamato AT Field.

Gli Angeli appaiono in numerose opere tratte dalla serie animata, in diversi manga spin-off, videogiochi, visual novel, nell'original net anime Petit Eva - Evangelion@School e nella tetralogia cinematografica Rebuild of Evangelion. I loro nomi, rivelati solamente nel quattordicesimo e nel ventitreesimo episodio della serie, fanno riferimento agli omonimi angeli della tradizione giudaico-cristiana, con la sola eccezione di Adam. Le caratteristiche e le funzioni specifiche di ogni Angelo ricalcano intenzionalmente quelle del proprio omonimo nelle antiche fonti sacre, formando così un complesso intreccio di simbolismi. Il loro design varia considerevolmente da esemplare a esemplare ed è stato elogiato dalla critica e dagli appassionati di animazione, influendo su numerose serie robotiche successive.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Mallon-Mary 01.jpg

Mary Mallon, nota anche come Typhoid Mary (Cookstown, 23 settembre 1869 - New York, 11 novembre 1938) è stata una cuoca irlandese naturalizzata statunitense.

Mary Mallon è stata identificata come la prima portatrice sana della febbre tifoide, e attraverso il suo lavoro di cuoca arrivò a contagiare più di 50 persone. Per questo motivo fu soprannominata Typhoid Mary ("Mary tifoide").

Una volta sospettata di essere una portatrice della malattia, vennero inviati vari medici per chiederle campioni di urine e feci, ma lei li respinse, convinta di essere vessata dalla legge. In seguito venne arrestata e messa in quarantena forzata per tre anni, dal 1907 al 1910. Il 19 febbraio 1910 venne liberata sotto la promessa di cambiare lavoro, cosa che fece inizialmente, poi però cambiò nome in Mary Brown e riprese il lavoro di cuoca infettando altre persone, tra i quali Simon Moledda, noto ristoratore dell'epoca, che morì poco dopo il contagio. Il 27 marzo 1915 venne di nuovo messa in quarantena forzata, fino alla sua morte nel 1938.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Madonna by David Shankbone cropped.jpg
Madonna

Nati il 16 agosto...
Giovanni Bosco (1815)
Charles Bukowski (1920)
Madonna (1958)

... e morti
Robert Wilhelm Bunsen (1899)
Babe Ruth (1948)
Elvis Presley (1977)

In questo giorno accadde...
1328 – Inizia il governo dei Gonzaga su Mantova.
1858 – Il presidente statunitense James Buchanan inaugura il nuovo cavo telegrafico transatlantico scambiando alcune parole con la regina Vittoria del Regno Unito.
1960Cipro ottiene l'indipendenza dal Regno Unito.
1962 – I Beatles licenziano Pete Best e lo sostituiscono con Ringo Starr.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Rocco, Armagilo abate, Serena di Roma e Stefano I d'Ungheria. A Siena si corre il Palio dell'Assunta.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 16 agosto 2018): English (inglese) (5.698.413+) · Binisaya (cebuano) (5.382.420+) · Svenska (svedese) (3.776.978+) · Deutsch (tedesco) (2.210.013+) · Français (francese) (2.032.379+) · Nederlands (olandese) (1.939.290+) · Русский (russo) (1.490.460+) · Español (spagnolo) (1.455.126+) · Italiano (1 454 937) · Polski (polacco) (1.294.568+)

Dal mondo di Wikipedia: עברית (ebraico) · Lietuvių (lituano) · Norsk nynorsk (norvegese nynorsk) · Íslenska (islandese) · Basa Jawa (giavanese) · Asturianu (asturiano) · Winaray (waray-waray) · Lumbaart (lombardo) · 贛語 (Gànyŭ) (gan) · مصرى (Maṣrī) (arabo d'Egitto) · Bikol (bicolano centrale) · Oyghurque (uiguro) · Коми (komi) · ܠܫܢܐ ܐܪܡܝܐ (assiro neo-aramaico) · Papiamentu (papiamento) · Dolnoserbšćina (basso sorabo) · Мокшень кяль (mokša) · IsiZulu (zulu) · Fino' Chamoru (chamorro)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 290 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 700 252 utenti registrati, dei quali 7 452 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 112 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Voci nuove in evidenza:

Senofonte di Corinto · Circus approximans · Antonino Maggiore

Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

Cultura ebraica · Ritmomachia · Luco dei Marsi

Sono nati i portali:

Thailandia · Antica Siracusa · Cambogia · Femminismo · Ellenismo ·

il Wikipediano, notizie dalla comunità

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Fileteado)

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote

Ama tuo fratello come la tua anima e vigila su di lui come sulla pupilla del tuo occhio.
Vangelo di Tommaso

Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
STS-125 and STS-400 on Launch Pads.jpg

Gli space shuttle Atlantis e Endeavour sulla piattaforma di lancio B del John F. Kennedy Space Center nel settembre 2008.

Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Le tentazioni
Grazia Deledda, Milano, Cogliati, 1899

Deledda - Le tentazioni.djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage

Ferrara

Wv Ferrara banner2.jpg

Erede di un importante patrimonio culturale del Rinascimento, sotto la signoria degli Este divenne un centro artistico di livello europeo. Tra le principali attrazioni cittadine: Palazzo Ducale, Palazzo dei Diamanti, il Castello Estense e la Cattedrale di San Giorgio.

Wikiversity-logo-it.svg La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.