Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 025 558 utenti registrati, dei quali 7 869 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 111 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Vetrina
Vetrina
Le Repubbliche Marinare.jpg

La definizione di repubbliche marinare, nata nell'Ottocento, si riferisce ad alcune città portuali italiane che a partire dal Medioevo godettero, grazie alle proprie attività marittime, di autonomia politica e di prosperità economica.

La definizione è in genere riferita a quattro città italiane, i cui stemmi sono riportati dal 1947 nelle bandiere della Marina Militare e della Marina Mercantile: Amalfi, Genova, Pisa e Venezia. Tuttavia, oltre alle quattro più note, sono definite "repubbliche marinare" anche Ancona, Gaeta, Noli e la repubblica dalmata di Ragusa; in certi momenti storici esse ebbero un'importanza non secondaria rispetto ad alcune di quelle più conosciute.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Cleopatra VII, dalla via appia tra ariccia e genzano, 40-30 ac ca. 02.JPG

Cleopatra Tea Filopatore (in greco antico: Κλεοπάτρα Θεά Φιλοπάτωρ; in egizio: ḳliw-pꜣ-drꜣ, qliu-pa-dra; in latino: Clĕŏpătra; 70/69 a.C.Alessandria d'Egitto, 12 agosto 30 a.C.), chiamata nella storiografia moderna Cleopatra VII o semplicemente Cleopatra, è stata una regina egizia del periodo tolemaico, regnante dal 52 a.C. alla morte.

Fu l'ultima sovrana della dinastia tolemaica a regnare in Egitto e anche l'ultima di tutta l'età ellenistica, la cui fine si fa anzi coincidere con la sua morte. Donna forte e indipendente, portò avanti una politica espansiva e accentratrice, nonostante il continuo avanzare dell'egemonia della Repubblica romana nel mar Mediterraneo. Cleopatra riuscì, infatti, a relazionarsi efficacemente con questa grande potenza del suo tempo grazie al rapporto personale che instaurò con due importanti generali romani, Giulio Cesare e Marco Antonio, ed ebbe un ruolo centrale nell'ultima guerra civile repubblicana, che portò alla nascita dell'Impero romano per mano di Ottaviano Augusto.

Dopo una breve co-reggenza con il padre, Tolomeo XII Aulete, tra il 52 e il 51 a.C., alla morte di questi Cleopatra salì al trono insieme al fratello minore, Tolomeo XIII; successivamente, dopo la guerra civile alessandrina (48-47 a.C.), regnò congiuntamente all'altro fratello, Tolomeo XIV, fino al 44 a.C., e infine con il figlio maggiore, Tolomeo XV Cesare. Non regnò quindi mai nominalmente da sola, in quanto donna, ma in realtà fu sempre lei a comandare sul proprio regno.

È con tutta probabilità tra le più famose personalità dell'antico Egitto e della storia universale. La sua figura è stata fin dai tempi antichi al centro di racconti e ricostruzioni storiche più o meno fantasiose, che l'hanno portata a sopravvivere nell'immaginario comune fino all'epoca contemporanea.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
CalhounJ.JPG

La fogna del comportamento (in inglese, behavioral sink) è un'espressione coniata dall'etologo statunitense John Bumpass Calhoun, usata per denotare il collasso di una società a causa di anomalie comportamentali provocate dalla sovrappopolazione.

Per arrivare a questa osservazione, l'etologo condusse alcuni esperimenti di sovrappopolazione nel corso degli anni, usando alcune colonie di ratti grigi (dal 1958 al 1962) e topi (dal 1968 al 1972).

Leggi la voce  · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Vincenzo bellini.jpg
Vincenzo Bellini

Nati il 23 settembre...
Augusto (63 a.C.)
Alfieri Maserati (1887)
Aldo Moro (1916)

... e morti
Vincenzo Bellini (1835)
Sigmund Freud (1939)
Pablo Neruda (1973)

In questo giorno accadde...
1122 – Il concordato di Worms pone fine alla lotta per le investiture.
1846 – Viene scoperto il pianeta Nettuno.
1932 - Fondazione del Regno dell' Arabia Saudita.
1941 – Nel campo di concentramento di Auschwitz vengono effettuati i primi esperimenti con i gas.
1983Saint Kitts e Nevis entra nell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Pio da Pietrelcina, Costanzo di Ancona, Sigismondo Felice Feliński, Sossio di Miseno e Lino. La religione romana celebrava il natale di Augusto.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 23 settembre 2020): English (inglese) (6.162.653+) · Binisaya (cebuano) (5.337.074+) · Svenska (svedese) (3.673.978+) · Deutsch (tedesco) (2.482.312+) · Français (francese) (2.251.353+) · Nederlands (olandese) (2.033.034+) · Русский (russo) (1.662.421+) · Italiano (1 636 548) · Español (spagnolo) (1.628.057+) · Polski (polacco) (1.428.092+)

Dal mondo di Wikipedia: Čeština (ceco) · Српски (serbo) · ไทย (thailandese) · Brezhoneg (bretone) · বাংলা (bengalese) · Afrikaans (afrikaans) · Тоҷикӣ (tagico) · Yorùbá (yoruba) · Հայերեն (armeno) · Nouormand/Normaund (normanno) · Furlan (friulano) · ភាសាខ្មែរ (khmer) · faka Tonga (tongano) · Lojban (lojban) · Hak-kâ-fa (hakka) · Лимба молдовеняскэ (moldavo) · سنڌي ٻولي (sindhi) · Norfuk (norfuk) · Hausa (hausa)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 2 025 558 utenti registrati, dei quali 7 869 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 111 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Lavori in corso
Lavori in corso
Emblem-qual.svg Festival della qualità di settembre.

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Culla portatile)

Di tutto, questo è rimasto: / l'aver vissuto e l'aver lottato. / Questo sarà il guadagno del gioco / anche se sarà perso l'oro della posta.
Jack London

2014.03.09.-23-Kaefertaler Wald-Mannheim-Fruehlings-Scharbockskraut.jpg

Serate d'inverno
Maria Antonietta Torriani, racconti, Sesto San Giovanni, Casa Editrice Madella, 1914.

Torriani - Serate d'inverno, Madella, 1914.djvu

Almaty

Wv Almaty banner.jpg

Antica capitale del Kazakistan, il suo nome significa "Città delle mele", frutto che compare spesso come logo o simbolo della città. Secondo molti l'attrazione principale di Almaty è l'aspetto cosmopolita delle sue strade. Non mancano però luoghi simbolo della città, come la torre della tv che svetta sulla collina di Kok Tope, la piazza della Repubblica con il maestoso Palazzo Presidenziale, la Cattedrale ortodossa dell'Ascensione e la Moschea Centrale.