Pagina principale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
1 485 824 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice   1rightarrow.pngConsulta il sommario   Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tra i portali tematici

Vetrina
Vetrina
Veduta di Ercolano 2.JPG

Gli scavi archeologici di Ercolano hanno restituito i resti dell'antica città di Ercolano, seppellita sotto una coltre di ceneri, lapilli e fango durante l'eruzione del Vesuvio del 79, insieme a Pompei, Stabiae ed Oplonti.

Ritrovata casualmente a seguito degli scavi per la realizzazione di un pozzo nel 1709, le indagini archeologiche ad Ercolano cominciarono nel 1738 per protrarsi fino al 1765; riprese nel 1823, si interruppero nuovamente nel 1875, fino ad uno scavo sistematico promosso da Amedeo Maiuri a partire dal 1927: la maggior parte dei reperti rinvenuti sono ospitati al museo archeologico nazionale di Napoli, mentre è del 2008 la nascita del museo archeologico virtuale che mostra la città prima dell'eruzione del Vesuvio.

Il sito di Ercolano, gestito dalla Soprintendenza Pompei, viene visitato mediamente da trecentomila turisti ogni anno: nel 1997, insieme alle rovine di Pompei ed Oplonti, è entrato a far parte della lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Nel 2016 gli scavi hanno fatto registrare 437 107 visitatori.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Gray1095-gall bladder.png

La cistifellea, detta anche colecisti (dal greco χωλή, "bile", e κύστις, "vescica") o vescicola biliare (dal latino viscica fellea) è un piccolo organo cavo che fa parte dell'apparato digerente. Essa immagazzina la bile prodotta dal fegato per poi rilasciarla nell'intestino tenue durante la digestione. Negli esseri umani la cistifellea ha una forma "a pera" e si trova addossata alla superficie inferiore del fegato; la sua struttura e la sua posizione possono tuttavia variare in modo significativo tra le specie animali.

La cistifellea riceve e immagazzina la bile che proviene dal fegato attraverso il dotto epatico comune: successivamente, contraendosi in occasione dei pasti, rilascia la bile attraverso il dotto biliare comune nel duodeno dove partecipa alla digestione dei grassi.

Nella cistifellea, talvolta, possono formarsi calcoli biliari per la precipitazione di sostanze scarsamente idrosolubili, solitamente colesterolo o bilirubina (un prodotto del metabolismo dell'emoglobina). Questa condizione patologica (colelitiasi) può essere causa di un dolore significativo, in particolare nella regione superiore destra (ipocondrio) dell'addome, e per essere risolta spesso richiede un intervento chirurgico che prevede la rimozione della cistifellea, una procedura chiamata colecistectomia che è in genere ben tollerata, sebbene possa portare alla sindrome post-colecistectomia. La colecistite, ovvero l'infiammazione della cistifellea, si presenta in conseguenza di una vasta gamma di cause, tra cui l'impatto dei calcoli nelle vie biliari, infezioni e malattie autoimmuni.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Missing Man Table at Eglin AFB.jpg

Il Missing man table (letteralmente: Tavolo dell'uomo disperso), a volte chiamato Fallen comrade table (Tavolo del compagno caduto), è un posto d'onore apparecchiato nelle mense militari delle Forze armate statunitensi o durante particolari ricorrenze di servizio; in anni recenti, la cerimonia del Missing man table viene tenuta nel Giorno dei veterani (Veterans Day) e nei Memorial Day, in commemorazione dei militari uccisi, dispersi in azione o catturati come prigionieri di guerra.

Il tavolo funge da punto focale della cerimonia di commemorazione: la tradizione è nata per ricordare i prigionieri di guerra e i militari dispersi durante le azioni (prisoners of war e missing in action, sintetizzati con la sigla POW/MIA).

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Renata Tebaldi Madame Butterfly Bell Telephone Hour.JPG
Renata Tebaldi

Nati il 19 dicembre...
Italo Svevo (1861)
Guido Gozzano (1883)
Édith Piaf (1915)

... e morti
Robert Millikan (1953)
Marcello Mastroianni (1996)
Renata Tebaldi (2004)

In questo giorno accadde...
1842 – Gli Stati Uniti d'America riconoscono l'indipendenza delle Hawaii.
1884 – Viene pubblicato in Canada e Inghilterra Le avventure di Huckleberry Finn di Mark Twain; il 18 febbraio successivo sarà pubblicato negli Stati Uniti.
1916 – Termina la battaglia di Verdun.
1946Ho Chi Minh attacca i francesi ad Hanoi.
1972 – L'Apollo 17, ultima missione dell'uomo sulla Luna, rientra sulla Terra.
1974 – Viene messo in vendita il MITS Altair 8800.
1984 – Il Regno Unito e la Cina firmano la cessione di Hong Kong alla sovranità cinese a partire dal 1997.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Anastasio, Berardo da Teramo e Dario, Zosimo, Paolo e Secondo. La religione romana celebrava gli Opalia, il terzo giorno dei ludi saturnali e il primo dei ludi del Sol Invictus.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 19 dicembre 2018): English (inglese) (5.769.409+) · Binisaya (cebuano) (5.379.390+) · Svenska (svedese) (3.762.784+) · Deutsch (tedesco) (2.249.246+) · Français (francese) (2.065.471+) · Nederlands (olandese) (1.951.932+) · Русский (russo) (1.515.659+) · Español (spagnolo) (1.494.333+) · Italiano (1 485 824) · Polski (polacco) (1.312.231+)

Dal mondo di Wikipedia: Türkçe (turco) · Български (bulgaro) · Galego (galiziano o gallego) · Azərbaycan (azero) · Occitan (occitano) · Frysk (frisone) · Gaeilge (gaelico irlandese) · گیلکی (gilaki) · Саха тыла (Saxa Tyla) (sacha o jacuto) · አማርኛ (amarico) · Scots (inglese di Scozia) · Kaszëbsczi (casciubo) · ਪੰਜਾਬੀ (punjabi) · Qırımtatar tili (tataro di Crimea) · Марий йылме (mari) · Нохчийн мотт (ceceno) · ᐃᓄᒃᑎᑐᑦ/inuktitut (inuktitut o eschimese) · Аҧсуа бызшәа (abkhazo) · IsiXhosa (xhosa)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, ad ora Wikipedia è disponibile in oltre 290 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando però la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 756 509 utenti registrati, dei quali 8 254 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 109 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Voci nuove in evidenza:

Visages d'enfants · Toilet training · Milvago chimachima

Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

Ailuroedus crassirostris · Linea Gotica · Yakovlev Yak-3

Sono nati i portali:

Thailandia · Antica Siracusa · Cambogia · Femminismo · Ellenismo

il Wikipediano, notizie dalla comunità

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Guangfu (Cina))

Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote

Ogni essere che ha vissuto l'avventura umana sono io.
Marguerite Yourcenar

Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
Laguna Cañapa, Bolivia, 2016-02-03, DD 70-74 PAN.JPG
Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource

Giovani
Federigo Tozzi, Milano, Fratelli Treves Editori, 1920

Tozzi - Giovani, Treves, 1920.djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage

Bangkok

Wv Bangkok banner.jpg

Bangkok, capitale della Thailandia, la città più trafficata al mondo e tra le città più grandi del pianeta.

Wikiversity-logo-it.svg La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.