Wikiquote

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wikiquote
sito web
Logo
Wikiquote screenshot 2008.png
URLwikiquote.org
Tipo di sitoAntologia di citazioni
RegistrazioneOpzionale
CommercialeNo
ProprietarioWikimedia Foundation
Creato daJimmy Wales e la comunità Wikimedia
Lancio27 giugno 2003

Wikiquote è uno dei progetti basati su wiki promossi dalla Wikimedia Foundation ed utilizza lo stesso software MediaWiki di Wikipedia.

Nato da un'idea di Daniel Alston e sviluppato da Brion Vibber, l'obiettivo del progetto è di produrre in modo collaborativo un'ampia raccolta di citazioni di persone famose, opere letterarie, cinematografiche, teatrali o musicali, memoriali, proverbi, epitaffi ecc., e di fornire approfondimenti su di essi. È il secondo wiki (dopo Wikipedia) più conosciuto.

Nel 2007 le citazioni di Wikiquote in italiano sono state coinvolte in un esperimento scientifico dell'Universidad Politécnica de Valencia, Spagna; lo scopo era verificare se sia possibile identificare automaticamente le frasi comiche.[1] La versione in lingua italiana è al primo posto fra quelle con più voci.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 - Attivato temporaneamente sulla Wikipedia in lingua wolof.
  • 10 luglio 2003 - Attivato il sottodominio quote.wikipedia.org.
  • 25 agosto 2003 - Attivato il dominio wikiquote.org.
  • 17 luglio 2004 - Aggiunte nuove lingue, fra cui quella italiana.
  • 13 novembre 2004 - L'edizione inglese raggiunge 2000 voci.
  • novembre 2004 - Raggiunte le 24 lingue.
  • marzo 2005 - Wikiquote supera le 10.000 voci complessive, con la versione inglese vicina alle 3000.
  • giugno 2005 - 34 lingue fra cui una classica (latino) e una artificiale (Esperanto).
  • 4 novembre 2005 - La versione in inglese raggiunge le 5000 voci.
  • aprile 2006 - La versione in francese viene chiusa per problemi legali.
  • 4 dicembre 2006 - La versione in francese viene riaperta.
  • 7 maggio 2007 - La versione in inglese raggiunge le 10.000 voci.
  • luglio 2007 - 40 lingue.
  • agosto 2007 - La versione in italiano raggiunge le 5000 voci.
  • marzo 2010 - La versione in italiano raggiunge le 10.000 voci.
  • agosto 2012 - La versione in italiano raggiunge le 15.000 voci.
  • febbraio 2015 - La versione in italiano raggiunge le 20.000 voci.
  • dicembre 2016 - La versione in italiano raggiunge le 25.000 voci.

Edizioni per numero di voci[modifica | modifica wikitesto]

Quello che segue è l'elenco delle maggiori edizioni di Wikiquote per numero di voci inserite (aggiornato al 19 settembre 2021).[3]

Lingua Voci
1 Italiano 40 666
2 Inglese 40 251
3 Polacco 24 666
4 Russo 14 108
5 Ceco 10 685
6 Persiano 8 814
7 Tedesco 7 864
8 Portoghese 7 681
9 Estone 7 353
10 Francese 7 244

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Fino ad oggi, Wikiquote ha utilizzato quattro loghi. I loghi originali contenevano queste due citazioni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Davide Buscaldi e Paolo Rosso, Some Experiments in Humour Recognition Using the Italian Wikiquote Collection (PDF), su springerlink.com, Springer-Verlag, 2007, 464-468, DOI:10.1007/978-3-540-73400-0_58 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2014). L'esperimento è riuscito.
  2. ^ Wikiquote: primato per l’Italia, l’edizione più ricca, su wikimedia.it, 16 luglio 2021.
  3. ^ (EN) Data:Wikipedia statistics/data.tab, su commons.wikimedia.org, Wikimedia Foundation. URL consultato il 19 settembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

portale internazionale[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Internet: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di internet