Wikipedia:Wikipediani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Wikipediani[1] - vedi la scheda - sono gli utenti che collaborano al progetto Wikipedia scrivendone e modificandone le voci. Chiunque può, in pochi secondi, essere un Wikipediano: basta iniziare a collaborare. Sebbene ogni utente abbia le sue aree di interesse, è sempre e comunque importante ricordare che su Wikipedia si è generalmente anonimi e comunque non esistono "esperti", ma solo fonti attendibili e terze su cui basare ogni proprio contribuito.

Dalle autointerviste si può sapere qualcosa di più attorno alcuni di loro che hanno deciso di descriversi.

Gli utenti registrati fra tutti i progetti multilingue sono in costante aumento, e ad essi si aggiungono i numerosi contributori degli utenti non registrati (genralmente chiamati "utenti anonimi" in quanto, appunto, sprovvisti di nome utente). Coloro che si sono registrati su it.wiki sono 1 412 309 e il loro elenco completo è riportato in Speciale:Utenti. Per informazioni statistiche su Wikipedia e sugli utenti che vi operarano, si veda en:Wikipedia:Statistics (in inglese) o questa pagina: [1].

Un po' per celia e un po' per non... prendersi troppo sul serio, è attiva una pagina ironica che raccoglie vari sondaggiazzi, e una pagina sugli scherzi e STUBidaggini... Se sei un wikipediano e ritieni che Wikipedia assorba troppo del tuo tempo, non mancare di partecipare inoltre al test: "Ti consideri un wikidipendente?". Quando i wikipediani ancora coinvolti nell'agone studentesco vogliono parlare della loro esperienza, può accadere che il progetto Wikipedia finisca fra le pagine di una tesi di laurea, vedi in proposito Wikipedia:Lauree.

Wikipediani per gruppi[modifica wikitesto]

L'estrema eterogeneità delle persone che collaborano a Wikipedia rende complicata una suddivisione tipologica esaustiva.

Ispirandosi liberamente a Jorge Luis Borges si ricorda che, in una strana enciclopedia cinese, "...è scritto che i Wikipediani si dividono in (a) sudditi dell'Imperatore, (b) imbalsamati, (c) ammaestrati, (d) lattanti, (e) sirene, (f) favolosi, (g) randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano vandali." (da L'idioma analitico di John Wilkins)[2]

Tuttavia qui viene fatto un tentativo di classificazione senza pretesa di esaustività: navigando attraverso le seguenti liste è possibile farsi un'idea su alcuni Wikipediani. È possibile annoverarsi nelle diverse sezioni inserendo liberamente il proprio nome utente:

Oltre a queste liste, c'è anche la categoria Wikipediani per lingua. Se vuoi aggiungerti alle categorie linguistiche, su Wikipedia:Babel trovi le istruzioni per aggiungere il Babelbox alla tua pagina utente.

Wiki-preghiera[modifica wikitesto]

Infine, ogni buon wikipediano - ogni volta che si appresta a inserire un qualche contributo - non dovrebbe scordare, specie in assenza di ispirazione, di elevare la propria personale wiki-preghiera (liberamente ispirata alla preghiera della Serenità - vedi anche Serendipità):

Che io possa...
avere la serenità per accettare le pagine che so di non poter scrivere
avere la forza di scrivere quelle che so di poter scrivere
avere la capacità di saper distinguere tra le due

Motto (non ufficiale):

Dovrei lavorare invece che stare su Wikipedia ma... ;-)

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ Sebbene sarebbe più corretto parlare di "wikipedisti" (da "enciclopedisti": coloro che scrivono un'enciclopedia), si è scelto di usare il termine wikipediani per sottolineare l'appartenenza alla comunità di Wikipedia alla stregua di un gruppo di persone
  2. ^ La citazione originale si trova in Jorge Luis Borges, Altre inquisizioni, a cura di Fabio Rodríguez Amaya, traduzione di Francesco Tentori Montalto, Adelphi, Milano 2000.