Strada statale 518 di Devetaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 518
di Devetaki
Strada Statale 518 Italia.svg
Denominazioni successiveStrada regionale 518 di Devetaki
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSS 55 presso Devetachi
FineConfine di Stato con la Slovenia a Devetachi
Lunghezza0,970[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 2/02/1967 - G.U. 98 del 19/04/1967[2]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2008 la gestione è passata alla Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A.)

La ex strada statale 518 di Devetaki (SS 518), ora strada regionale 518 di Devetaki (SR 518)[3], è una strada regionale italiana, che si sviluppa in Friuli-Venezia Giulia.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Inizia nei pressi di Devetachi (frazione del comune di Doberdò del Lago), anche se il chilometro zero è posto nel comune di Savogna d'Isonzo in località Čukišče, sulla strada statale 55 dell'Isonzo e termina al confine di Stato con la Slovenia. Fino all'entrata della Slovenia (21 dicembre 2007) nell'area Schengen tale strada terminava su un valico di seconda categoria, dedicato al solo traffico locale. Proseguendo si raggiunge la località slovena di Opacchiasella (Opatje Selo).

Dal 1º gennaio 2008 la gestione è passata alla Regione Friuli-Venezia Giulia, che ha provveduto al trasferimento delle competenze alla società Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A.[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ D.Lgs 111 del 01/04/2004 (PDF), G.U. 103 del 04/05/2004.
  2. ^ Decreto ministeriale del 2/02/1967
  3. ^ Strada n518 - di Devetaki, Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A..
  4. ^ L.R. 23 del 20/08/2007 (PDF), Regione Friuli-Venezia Giulia - S.O. 23 del 22/08/2007 al B.U. 34 del 22/08/2007.