Strada statale 481 della Valle del Ferro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 481
della Valle del Ferro
Strada Statale 481 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regioni  Basilicata
  Calabria
Dati
ClassificazioneStrada statale
Inizioex SS 92 presso Noepoli
FineSS 106 presso Marina di Amendolara
Lunghezza48,550[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 3/12/1964 - G.U. 21 del 26/01/1965[2]
GestoreANAS

La strada statale 481 della Valle del Ferro (SS 481) è una strada statale italiana, che prende il nome dall'omonima valle scavata dal fiume Ferro.

È una rapida bretella di collegamento tra la costa jonica calabrese e i paesi della cosiddetta Arbëria (Castroregio, Farneta di Castroregio, San Paolo Albanese, San Costantino Albanese), i borghi del preappennino (o pre-Pollino) calabrese e lucano (Oriolo, Nocara, Cersosimo) ed il Pollino lucano (Terranova di Pollino). Rappresenta quindi, una barriera contro l'isolamento e il calo di popolazione ed un'apertura verso i flussi turistici provenienti dalla costa alto-jonica calabrese.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha inizio all'interno del Parco nazionale del Pollino dalla ex strada statale 92 dell'Appennino Meridionale, nei pressi della confluenza del torrente Lappio col fiume Sarmento, non lontano da Noepoli.

Il percorso, tipicamente tortuoso in questo primo tratto, conduce dapprima a Cersosimo e, dopo essere entrato nel territorio calabrese, ad Oriolo. Da qui scende inesorabilmente verso il mare, seguendo il percorso del fiume Ferro sulla sponda destra, ed attraversa i comuni di Castroregio e Amendolara, fino ad innestarsi sulla strada statale 106 Jonica presso lo scalo del comune calabrese.

Tracciato[modifica | modifica wikitesto]

Strada Statale 481 Italia.svg
della Valle del Ferro
Tipo Indicazione ↓km↓ Provincia Strada europea
AB-Kreuzung-blau.svg Strada Statale 92 Italia.svg ex dell'Appennino meridionale - Noepoli - Terranova del Pollino

Intersezione a livelli sfalsati alla progressiva 154+53

0,000 PZ -
Italian traffic signs - ponte blu.svg Fiumara Fiumicello 4,500
Sinnbild Innerorts.svg Ingresso abitato di Cersosimo

Fine attraversamento di Cersosimo

5,350

6,410

AB-AZ-blau.svg Cimitero comunale di Cersosimo 6,640
Italian traffic signs - ponte blu.svg Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg torrente Lappio (349 m) di Cersosimo 11,100
Italian traffic signs - ponte blu.svg confine Basilicata - Calabria 14,322
AB-AZ-blau.svg Viabilità locale 16,942 CS
AB-AZ-blau.svg Viabilità locale 18,800
AB-AZ-blau.svg Serra Salice 19,405
Sinnbild Innerorts.svg Inizio attraversamento Oriolo Castello di Oriolo

Fine attraversamento Oriolo

22,408

23,640

Italian traffic signs - galleria blu.svg Oriolo 24,040
Italian traffic signs - ponte blu.svg Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Fiumara Ferro 3 (96 m)

Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Fiumara Ferro 2 (349 m)

27,640

29,140

AB-AZ-blau.svg Strada Vicinale Destra di Pizzo 30,740
Italian traffic signs - ponte blu.svg Italian traffic signs - icona mare fiume lago.svg Fiumara Ferro 1 (298 m) 30,808
Italian traffic signs - ponte blu.svg viadotto Ferro (407 m) 34,308
AB-AZ-blau.svg Località Pietrastoppa 34,708
AB-AZ-blau.svg Anas deposito di Amendolara[3] 48,360
AB-Kreuzung-blau.svg Strada Statale 106 Italia.svg Italian traffic signs - strada europea 90.svg Jonica - Taranto - Reggio Calabria [4]

Intersezione a raso alla progressiva 395+603

48,550

Note[modifica | modifica wikitesto]