Strada statale 16 bis Adriatica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 16 bis
Adriatica
Strada regionale 16 bis Adriatica
Strada Statale 16bis Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniAbruzzo Abruzzo
ProvincePescara Pescara
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSpoltore
FineMontesilvano
Lunghezza19,030 km
Data apertura1941
Provvedimento di istituzioneR.D. 483 del 03/04/1941 - G.U. 138 del 14/06/1941[1]
GestoreProvincia di Pescara (dal 2001)
ANAS (1946-2001)
AASS (1941-1946)
Percorso
Località serviteMontesilvano, Spoltore
Principali intersezioniSS602, SS714, SS151, SS16

La strada statale 16 bis Adriatica (SS 16 bis), ora in parte strada regionale 16 bis Adriatica (SR 16 bis), è una strada statale che congiunge la località Villa Raspa presso Pescara con Montesilvano Marina attraverso un percorso alternativo a quello della SS 16, passando per Cappelle sul Tavo (dove riceve la SS 151). Tra Cappelle sul Tavo e Spoltore riceve la SP 12 Collatuccio - Mirabello, che la congiunge con Spoltore, Pianella e Cepagatti. La strada faceva parte nella sua interezza del Circuito di Pescara.

Nel dal 2001 la gestione della strada venne interamente trasferita alla regione Abruzzo, che a sua volta la trasferì alla provincia di Pescara con la nuova denominazione SR 16 bis; successivamente parte della strada (dall'innesto con la SS 151 presso Cappelle sul Tavo fino all'innesto con la SS 16 presso Montesilvano) è tornata di competenza Anas con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]