Strada statale 14 bis della Venezia Giulia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strada statale 14 bis
della Venezia Giulia
Strada Statale 14bis Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSussak
Fineconfine di Stato presso Buccari
Provvedimento di istituzioneRegio decreto 2 marzo 1942, n. 392
GestoreAASS

La strada statale 14 bis della Venezia Giulia (SS 14 bis) era una strada statale italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La SS 14 bis venne istituita nel 1942 in seguito all'annessione all'Italia di parte del territorio jugoslavo, ed era definita dal seguente percorso: "Sussak - Buccari - confine di Stato"[1].

La strada passò alla Jugoslavia in seguito alla modifica dei confini conseguente alla seconda guerra mondiale.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada aveva origine a Sussak dalla strada statale 14 della Venezia Giulia, e si dirigeva verso sud-est seguendo la costa; attraversata Buccari, raggiungeva il confine croato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le Strade statali della Dalmazia e della provincia di Lubiana, in "Le Strade", anno XXIV, n. 8 (agosto 1942-XX), pp. 261-262.