Strada statale 496 Virgiliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 496
Virgiliana
Strada Statale 496 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Dati
ClassificazioneStrada statale
Inizioex SS 413 presso San Benedetto Po
FineFerrara
Lunghezza66,280[1][2] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 21/01/1966 - G.U. 81 dell'1/04/1966[3]
GestoreTratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Mantova e alla Provincia di Ferrara)

La ex strada statale 496 Virgiliana (SS 496), ora strada provinciale ex SS 496 di Quistello (SP ex SS 496)[4] in Lombardia e strada provinciale 69 R Virgiliana (SP 69 R)[5] in Emilia-Romagna, è un'importante strada provinciale italiana di collegamento interregionale tra il mantovano e il ferrarese.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a San Benedetto Po, dalla ex strada statale 413 Romana, e si mantiene nell'area a sud del fiume Po per tutto il suo percorso. Attraversa i centri di Quistello, San Giacomo delle Segnate, Poggio Rusco (dove interseca la strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero), Sermide e Felonica e giunge quindi nel ferrarese. Qui passa per le frazioni di Pilastri (dove attraversa il confine regionale fra Lombardia ed Emilia-Romagna) e Burana e quindi Bondeno, poi per Vigarano Pieve (comune di Vigarano Mainarda) e Cassana (dove s'innesta l'ex SS 255 per Cento, Nonantola e Modena) e giunge infine nella periferia ovest di Ferrara dove s'immette nella Strada statale 16 Adriatica.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001 la gestione del tratto lombardo è passata dall'ANAS alla Regione Lombardia, che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Mantova[6]; la gestione del tratto emiliano è passata alla Regione Emilia-Romagna, che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Ferrara[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Lombardia (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Emilia-Romagna (PDF), su gazzette.comune.jesi.an.it.
  3. ^ Decreto ministeriale del 21/01/1966
  4. ^ PTCP - Indirizzi normativi (PDF), Provincia di Mantova, p. 47.
  5. ^ ARS strade provinciali e comunali provincia di Ferrara, Regione Emilia-Romagna (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2011).
  6. ^ L.R. 5 gennaio 2000, n. 1 (art. 3, comma 118), Regione Lombardia. URL consultato l'8 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2013).
  7. ^ L.R. 4 maggio 2001, n. 12 (art. 164), Regione Emilia-Romagna - B.U. 58 del 7 maggio 2001 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2013).