Strada statale 284 Occidentale Etnea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Strada statale 284
Occidentale Etnea
Strada Statale 284 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regioni  Sicilia
Province  Catania
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSS 120 presso Randazzo
FinePaternò
Lunghezza44,524[1] km
Provvedimento di istituzioneD.M. 16/11/1959 - G.U. 41 del 18/02/1960[2]
GestoreANAS
PedaggioNessuno
Percorso
Località serviteRandazzo

Maletto Bronte Adrano Biancavilla Santa Maria di Licodia Ragalna Belpasso Paternò

La strada statale 284 Occidentale Etnea (SS 284) è una strada statale italiana della Sicilia che attraversa le falde occidentali dell'Etna, collegando i centri di Paternò, Santa Maria di Licodia, Ragalna, Biancavilla, Adrano, Bronte, Maletto e Randazzo. Essa costituisce il principale asse di collegamento tra l'Etna Nord e le Madonie con l'Etna sud e Catania.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La strada ha origine fuori Randazzo dove si distacca dalla strada statale 120 dell'Etna e delle Madonie. La strada entra immediatamente nel parco dell'Etna e inizia un percorso che descrive un arco ad ovest dell'Etna, lambendo la località di Maletto, attraversando quella di Bronte ed evitando in variante i centri di Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia, terminando il proprio percorso a Paternò dove si innesta sulla strada statale 121 Catanese.

Tabella percorso[modifica | modifica wikitesto]

Strada Statale 284 Italia.svg
Occidentale Etnea
Tipo Indicazione ↓km↓ Provincia
AB-Kreuzung-blau.svg Bivio Murazzorotto
Strada Statale 120 Italia.svg dell'Etna e delle Madonie
0,0 CT
AB-Kreuzung-blau.svg Italian traffic signs - strada a viabilità ordinaria.svg Provinciale Quota Mille 1,7
AB-Kreuzung-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Maletto 9
Sinnbild Innerorts.svg Bronte
Strada Provinciale 87 Italia.svg per SS 120
15,5
Italian traffic signs - passaggio a livello con barriere.svg Db-Schild.svg Ferrovia Circumetnea 28,7
AB-Kreuzung-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Adrano (vecchia sede SS284) 28,8
AB-AZ-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Adrano 29,7
AB-AZ-blau.svg Italian traffic signs - icona centro sportivo.svg Stadio dell'Etna 30,7
AB-AZ-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Biancavilla 34
AB-AZ-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Santa Maria di Licodia
Strada Provinciale 160 Italia.svg per Ragalna
37,9
AB-AZ-blau.svg Sinnbild Innerorts.svg Santa Maria di Licodia
Strada Provinciale 4 Italia.svgII per Belpasso
38,9
AB-Vzw-blau.svg Strada Statale 121 Italia.svg Catanese
Sinnbild Innerorts.svg Paternò
44,5

Lavori e progetti[modifica | modifica wikitesto]

A meta 2012 è stato aperto al traffico un nuovo percorso di circa 3,8 km a sud di Bronte[3], mentre nel Novembre 2020 sono stati appaltati i lavori per un tratto di circa 4 km a nord di Adrano.[4]

Per il tratto di 15 km tra Adrano e Paternò, luogo negli ultimi dieci anni di circa 400 incidenti stradali con circa 70 vittime, è stato presentato il 7 Dicembre 2020 un progetto di raddoppio parziale.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]