Gran Premio d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la gara di Austin, vedi Gran Premio degli Stati Uniti d'America.
Gran Premio d'America
Logo della competizione
Sport Casco Kubica BMW.svg Automobilismo
Categoria Formula 1
Federazione FIA
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Luogo Port Imperial Street Circuit
Cadenza Annuale
Formula Gran Premio di Formula 1
Storia
Fondazione 2014
Numero edizioni 0
Prossima edizione 2014

Il Gran Premio d'America[1] è una gara del Campionato mondiale di Formula 1 programmata per la stagione 2014 e successive.[2] La gara si svolgerà su un circuito, ancora in approntamento, di 5 120 metri, denominato Port Imperial Street Circuit, che si snoda nel New Jersey fra le città di West New York e Weehawken[1] vicino a Weehawken Port Imperial.[3] Il circuito ha sullo sfondo lo skyline di New York City. La gara è compresa nel calendario Fia 2014.[4]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Un Gran Premio nell'area metropolitana di New York era stato annunciato per la stagione 1983, da tenersi al Meadowlands Sports Complex, Meadow Lake a Flushing Meadows - Corona Park o a Mitchel Field nella città di Hempstead a Long Island (sul sito dove si era corsa la Vanderbilt Cup nel 1936 e 1937).[5][6] La gara venne rimandata e poi cancellata definitivamente[7] dopo che venne disputata una gara del Champ Car.[8]

Nel maggio 2010, Bernie Ecclestone annunciò l'effettuazione di una gara di Formula 1 a New York City per il 2012. Ecclestone disse che la gara si sarebbe svolta lungo il fiume Hudson, nel New Jersey, con lo skyline di Manhattan sullo sfondo.[9] Sul finire del mese, emerse un progetto di un circuito in Jersey City da realizzarsi nel Liberty State Park,[10][11] ma venne abbandonato poco dopo.[12] Mentre si era alla ricerca di un sito per la corsa, si pose attenzione su Staten Island, Floyd Bennett Field e Meadowlands, ma nessuno di questi era realizzabile.[13]

Nell'agosto 2011, The Wall Street Journal riportò la notizia di un progetto per un circuito a Weehawken e West New York, in New Jersey, ponendo la data probabile per il 2013.[14] Due mesi dopo, in ottobre, The Wall Street Journal riportò che la gara si sarebbe svolta nel 2013.[15] Altre fonti erano molto più caute, sostenendo che per la disputa della gara era ancora necessaria l'approvazione della Contea di Hudson. Più tardi nel mese, venne presentata una nuova proposta,[16] per un circuito stradale fra Weehawken, The Palisades e Boulevard East. Il 25 ottobre 2011, fu confermato ufficialmente che il New Jersey avrebbe ospitato il Gran premio d'America dal 2013 su un tracciato stradale di 5,2 km.[3][17]

L'evento era previsto per la durata di dieci anni, a partire dal giugno 2013, in modo da non interferire con il Gran Premio degli Stati Uniti d'America programmato in novembre ad Austin.[18] Sarà abbinato al Gran Premio del Canada (ad una settimana di distanza) allo scopo di tagliare i costi della logistica[18]

L'organizzatore della NASCAR, Humpy Wheeler, è il consulente della manifestazione, che secondo le previsioni degli organizzatori dovrebbe apportare un beneficio di più di USD $100 milioni annui all'economia dell'area di New York/New Jersey.[19] Leo Hindery, Jr. è il direttore mentre Dennis Robinson è l'amministratore delegato. Tom Cotter si è dimesso da presidente il 20 agosto.[20]

IL tracciato sarà un circuito stradale disegnato dall'architetto di circuiti per la Formula 1 Herman Tilke. Christian Epp di Tilke America ha detto: "Si tratta di strade con cambi di pendenza paragonabili a quelli presenti nel Principato di Monaco ... ma l'alta velocità lo rende quasi unico".[21]

Rinvio[modifica | modifica sorgente]

Nel luglio 2012, Bernie Ecclestone confermò che la gara del New Jersey era stata inclusa nel calendario Fédération Internationale de l'Automobile (FIA) 2013 come Gran Premio del New Jersey[22][23] e nel settembre dello stesso anno, la gara venne prevista per il 16 giugno2013.[24] Il futuro della gara fu messo in dubbio tuttavia quando, pochi giorni dopo, Ecclestone annunciò che il contratto era stato annullato.[25][26][27]

Nel settembre 2012, Ecclestone annunciò che Il contratto della gara era stato annullato in quanto gli organizzatori non aveva rispettato i termini e le condizioni dello stesso.[25] Comunque, la gara venne inclusa provvisoriamente nel calendario 2013, come da confermare[28] Questo calendario doveva essere definito entro il dicembre 2012.[29] Il 18 ottobre 2012, il sindaco di Weehawken che la gara sarebbe stata rimandata al 2014.[2][30] Quando gli fu chiesta la ragione di questo rinvio, Ecclestone rispose che gli organizzatori non erano pronti ad ospitare la gara per il 2013.[31]

Nel marzo 2013, Leo Hindery Jr. ha detto che il Gran Premio d'America è di nuovo in pista e che la pavimentazione del tracciato inizierà intorno a settembre, quando il clima è più favorevole per l'esecuzione di tale lavoro.[32]

L'organizzazione di Hindery è irta di difficoltà finanziarie e non è chiaro come verrà finanziata la gara, visto che il governatore del New Jersey, Chris Christie, dice che non vi è stata alcuna discussione sul fatto che lo Stato dovesse sovvenzionarlo, come è comune per gli altri eventi del genere. Nel maggio 2013, la speculazione dei media ha insinuato che Bernie Ecclestone stava cercando di riesumare il Gran Premio degli Stati Uniti d'America-Ovest come alternativa alla corsa in New Jersey,[33] anche se Ecclestone ha espresso la speranza che i colloqui in stallo con Hindery potevano essere ripresi,[34] aggiungendo che gli amministratori di questo sport avevano investito nella corsa per pagare i debiti degli organizzatori e per accelerare il processo di costruzione del circuito. Chris Pook, che originariamente fondò il Gran Premio degli Stati Uniti d'America-Ovest a Long Beach, è stato preso come consulente per il Gran Premio d'America.[35]

Nel giugno 2013, è stato annunciato che l'organizzatore Leo Hindery ha firmato un nuovo contratto quindicennale con Bernie Ecclestone, dopo aver avuto la concessione di tutti i permessi.[36] I lavori per l'area paddock permanente per 24 auto è in stato di completamento, mentre la pavimentazione stradale potrebbe iniziare "già la prossima settimana",[37] ben prima della data prevista del settembre 2013.

Il 23 agosto 2013, Ecclestone annunciò che il Gran Premio d'America era stato cancellato in quanto gli organizzatori non avevano raccolto i $100 milioni necessari per l'organizzazione della gara.[38][39] La gara non venne inclusa nel calendario preliminare 2014,[40] anche se gli organizzatori parlarono di un errore amministrativo.[41]

Durante la disputa del Gran Premio di Singapore 2013, il 22 settembre 2013, venne annunciato che Leo Hindery, Jr e gli organizzatori avevano versto quanto necessario all'inclusione della gara nel calendario Formula 1 del 2014, con gara prevista il 1º giugno 2014, fra il Gran premio di Monte Carlo e il Gran Premio del Canada.[42] Il 4 dicembre 2013 però Bernie Ecclestone ha poi confermato le voci che circolavano sulla rete, della cancellazione del GP New Jersey di F1 per quest'anno[43]. Se ne riparlerà per il 2015.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b New Jersey to host Grand Prix of America in 2013, Oct 25, 2011.
  2. ^ a b publisherHaymarket Publications, New Jersey Grand Prix to be postponed until 2014 in Autosport.com, 19 ottobre 2012. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  3. ^ a b Pablo Elizalde, New Jersey confirms F1 grand prix from the 2013 season in Autosport.com, Haymarket Press, 25 ottobre 2011. URL consultato il 25 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2011).
  4. ^ http://www.fia.com/news/world-motor-sport-council-2
  5. ^ New York May Get '83 Auto Grand Prix in The New York Times, 28 ottobre 1982. URL consultato il 18 maggio 2011.
  6. ^ New York Grand Prix scheduled in Reading Eagle, UPI, 28 ottobre 1982, pp. 41, 47. URL consultato il May 18, 2011.
  7. ^ No auto racing in New York in Boca Raton News, 3 giugno 1983, p. 2D. URL consultato il May 18, 2011.
  8. ^ Mike Harris, U.S. Grand Prix success is vital to CART future in Daily News (Bowling Green, Kentucky|Bowling Green, KY), AP, 29 giugno 1984, p. 1-B. URL consultato il 18 maggio 2011.
  9. ^ Michele Lostia, Ecclestone hoping for New York GP in Autosport.com, 25 marzo 2010.
  10. ^ Keith Collantine, New York F1 track plans revealed – Jersey City bids for 2012 night race in F1 Fanatic, a maggio 2010. URL consultato il 4 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2011).
  11. ^ Jonathan Noble, Jersey City eyes Formula 1 race in Autosport.com, 4 maggio 2010.
  12. ^ Pablo Elizalde, Jersey City cans F1 grand prix plan in Autosport.com, 5 maggio 2010.
  13. ^ A.J. Baime, Formula One Roars To Banks of Hudson in The Wall Street Journal, News Corporation, 25 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  14. ^ Keith Collantine, New plans for New York Grand Prix track in 2013, F1Fanatic, 3 agosto 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  15. ^ A.J. Baime, Formula One Is Coming to New Jersey in 2013 in The Wall Street Journal, New York, 22 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  16. ^ Reuters, Formula One to unveil New Jersey Grand Prix for 2013 in The Guardian, London, 25 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  17. ^ Johnathon Schultz, Plan for a New York Area Formula One Race Announced in New Jersey in The New York Times, 26 ottobre 2011. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  18. ^ a b Joe Saward, Details from New Jersey in Joe Saward on F1, Joe Saward, 25 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  19. ^ Terrence Dopp, Formula One Cars to Race in New Jersey in 2013, F1 CEO Ecclestone Says, New York, Bloomberg, 25 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  20. ^ Sportsmail Reporter, More woe for US GP as president Cotter quits just seven months into role, Daily Mail, 21 agosto 2012. URL consultato il 31 agosto 2012.
  21. ^ US Grand Prix of America, 18 ottobre 2013.
  22. ^ FIA releases 2013 calendar, Formula 1, settembre 2012. URL consultato il 22-1-2013.
  23. ^ Keith Collatine, FIA confirms 2013 F1 calendar with minor changes in F1 Fanatic, Keith Collantine, 28 settembre 2012. URL consultato il 1 ottobre 2012.
  24. ^ Jonathan Noble e Dieter Rencken, Singapore GP: 2013 Formula 1 calendar revealed, Haymarket Publications, 21 settembre 2012. URL consultato il 21 settembre 2012.
  25. ^ a b Beer, Matt, Fresh doubts emerge over 2013 New Jersey Grand Prix in Autosport.com, Haymarket Publications, 25 settembre 2012. URL consultato il 25 settembre 2012.
  26. ^ Formula One race in New Jersey may not happen in The Star-Ledger, 25 settembre 2012. URL consultato il 27-9-2012.
  27. ^ Christine Sylt, Grand Prix of America in serious doubt after organizers' contract is torn up in The Guardian, 25 settembre 2012. URL consultato il 27-9-2012.
  28. ^ Adam Cooper, F1: New Jersey On 2013 Calendar But ‘To Be Confirmed’ in SPEED Channel, Fox Sports, 28 settembre 2012. URL consultato il 28-9-2012.
  29. ^ A.J. BAIME AND HEATHER HADDON, Uncertainty Over N.J. Formula One in The Wall Street Journal, 1 ottobre 2012. URL consultato il 3-10-2012.
  30. ^ . Terrace McDonald, Mayors: Formula 1 race along Hudson River waterfront postponed until 2014 in The Jersey Journal, 18 ottobre 2012. URL consultato il 18-10-2012.
  31. ^ Alan Baldwin, New Jersey race to be postponed - organisers in Reuters UK, Thompson Reuters, 19 ottobre 2012. URL consultato il 20 ottobre 2012.
  32. ^ HJ Mai, New Jersey F1 Race Promoter Hindery Jr. Says 'We Are Back Under Construction' in SportsBusiness Journal, 8 marzo 2013. URL consultato l'8 marzo 2013.
  33. ^ Steve Strunsky, N.J. Formula 1 race, more bumps in the road in The Star-Ledger, 8 maggio 2013. URL consultato l'8 maggio 2013.
  34. ^ Caroline Reid e Christian Sylt, Ecclestone ha confirms Long Beach talks Caroline Reid and Christian Sylt, ESPN, 30 aprile 2013. URL consultato l'8 maggio 2013.
  35. ^ Alan Baldwin, F1 has invested in New Jersey race, says Ecclestone in reuters.com, Reuters, 11 maggio 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  36. ^ Steve Strunsky, Local Formula 1 organizer says he has new contract, NJ race on schedule for June 2014 in www.nj.com/starledger, The Star-Ledger, 7 giugno 2013. URL consultato il 7 giugno 2013.
  37. ^ AJ Baime, N.J. Formula One Race Is 'Definitely On' in wsj.com, Wall Street Journal, 7 giugno 2013. URL consultato il 7 giugno 2013.
  38. ^ F1: 2014 Grand Prix of America is off, says Bernie, CNN, 23 agosto 2013.
  39. ^ Ecclestone says no 2014 Grand Prix of America - Grand Prix of America cancelled - Road & Track
  40. ^ Andrew Benson, Formula 1: New Jersey race dropped from draft 2014 calendar, BBC Sport, 5 settembre 2013. URL consultato il 5-9-2013.
  41. ^ Luke Smith, New Jersey GP still could claim place on 2014 F1 calendar, NBC Sports, 6 settembre 2013. URL consultato l'11-9-2013.
  42. ^ Jonathan Noble, Door left open for New Jersey F1 race on 2014 grand prix calendar in www.autosport.com, Autosport, 21 settembre 2013. URL consultato il 23 settembre 2013.
  43. ^ Ecclestone: “Il GP New Jersey di F1 non si correrà nel 2014″ - News Formula 1

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]