Anni 1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XIX secolo · XX secolo · XXI secolo
Anni 1970 · Anni 1980 · Anni 1990 · Anni 2000 · Anni 2010
1990 · 1991 · 1992 · 1993 · 1994 · 1995 · 1996 · 1997 · 1998 · 1999

Gli anni 1990, comunemente chiamati anni novanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1990 al 1999 inclusi.

Eventi, invenzioni e scoperte[modifica | modifica sorgente]

1990[modifica | modifica sorgente]

1991[modifica | modifica sorgente]

1992[modifica | modifica sorgente]

1993[modifica | modifica sorgente]

Rabin e Arafat firmano la dichiarazione di Washington, sotto lo sguardo del presidente Clinton

1994[modifica | modifica sorgente]

1995[modifica | modifica sorgente]

Sarajevo bombardata nel 1992.

1996[modifica | modifica sorgente]

1997[modifica | modifica sorgente]

1998[modifica | modifica sorgente]

1999[modifica | modifica sorgente]

Politica[modifica | modifica sorgente]

  • Il caso Tangentopoli e la fine della guerra fredda determinano in Italia una serie di epocali capovolgimenti politici: in seguito alle pesanti accuse di corruzione e al drastico crollo di consensi, partiti come la Democrazia Cristiana e il Partito Socialista si sciolgono. Altri, come il Partito Comunista e il Movimento Sociale cambiano denominazione (rispettivamente in Partito Democratico della Sinistra e Alleanza Nazionale) e scelgono un orientamento politico più moderato. Si vengono poi a creare nuove compagini, come Forza Italia, e vanno rafforzandosi altre come Lega Nord, che divenne addirittura la quarta forza politica in parlamento dopo le elezioni per l'XI legislatura del 5 e 6 aprile 1992. Nasce dunque una nuova fase della politica italiana che, nonostante la carta costituzionale sia rimasta inalterata, viene identificata col nome di Seconda Repubblica.
  • Con la fine della guerra fredda il quadro geopolitico mondiale si sposta di conseguenza sui conflitti etnici e altre crisi locali.

Scienza e tecnologia[modifica | modifica sorgente]

  • La vasta diffusione dei sistemi operativi Microsoft, Windows 95 e 98, decreta il successo del PC IBM compatibile. Le altre case di produzione si ritireranno dal mercato. La Apple, tuttavia, tornerà ad essere competitiva sul finire del decennio grazie al ritorno di Steve Jobs alla dirigenza e al lancio della linea iMac
  • Il telefono cellulare diventa, soprattutto in Italia, vero e proprio accessorio di massa. Lo standard più utilizzato è il GSM, ma verso fine decennio si sviluppano nuove tecnologie che porteranno alla creazione di cellulari di terza generazione.
  • Nasce il fenomeno dei CD-ROM multimediali che però viene presto ridimensionato dallo sviluppo dei contenuti disponibili su Internet.
  • È il decennio dello sviluppo di Internet. Il mondo diventa punto com. Nel 1998 nasce Google.
  • Nasce il sistema operativo Linux, sviluppato dal finlandese Linus Torvalds e rilasciato sotto licenza GNU. Viene così inaugurata l'era del software libero.
  • La PlayStation, una delle prime console a sfruttare una grafica 3D, sbaraglia il mercato delle console per videogames, diventando una delle console più vendute nel mondo (oltre 100 milioni di macchine vendute).

Cinema[modifica | modifica sorgente]

  • Nel 1995 esce Toy Story, il primo lungometraggio animato in grafica computerizzata Disney-Pixar Animation Studios. In realtà, la grafica computerizzata era già stata usata in film Disney fin da La bella e la bestia del 1991, ma mai per l'intera durata del film.
  • Gli anime (i cartoni animati giapponesi) cominciano ad ottenere i primi consensi di pubblico e critica a livello internazionale grazie alla distribuzione nei cinema occidentali dei lungometraggi d'animazione Akira di Katsuhiro Otomo, Ghost in the Shell di Mamoru Oshii e La principessa Mononoke di Hayao Miyazaki.
  • Nel 1997 esce nelle sale il colossal Titanic che porta al successo Leonardo DiCaprio e Celine Dion che canta la colonna sonora.
  • Nel 1999 torna al cinema dopo sedici anni di assenza la grande saga fantascientifica Star Wars con il nuovo film Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma, che ottiene il titolo di film con il maggiore incasso dell'anno.
  • Dopo 12 anni di silenzio, Stanley Kubrick porta a compimento la sua ultima opera. Eyes Wide Shut vede come protagonisti Tom Cruise e Nicole Kidman, ai tempi ancora sposati, nella loro massima interpretazione di coppia. Il film esce postumo il 16 luglio 1999, dopo la morte del regista sopraggiunta nel Marzo dello stesso anno.

Musica[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

  • Nascono i telefilm e le situation comedy Friends, Beverly Hills 90210, I Simpson, South Park ecc. sempre più seguite da ogni fascia d'età.
  • Dai programmi di varietà televisivo scompaiono progressivamente le sigle con i corpi di ballo, le coreografie e le prime ballerine.
  • Dal 1992 al 1995 va in onda il programma musicale Karaoke, una delle trasmissioni cult della prima metà degli anni novanta. Il conduttore è Rosario Fiorello.
  • Bollato dalla critica è il programma Non è la RAI, che tuttavia ottiene ottimi risultati in termini di ascolti e contribuisce a lanciare nel mondo dello spettacolo numerose attrici, showgirl e conduttrici televisive.
  • Nasce la televisione satellitare digitale, diffusa in Italia attraverso i bouquet D+ e Stream. L'offerta televisiva si arricchisce con la trasmissione di film in anteprima e delle partite del campionato di Serie A e B.
  • Dal 1992 al 1995 su Rai 1 e Rai 2 va in onda la serie tv I Dinosauri con la preistorica famiglia Sinclair.
  • Sulle reti Fininvest fanno la loro comparsa i telegiornali.
  • Nel dicembre 1996 viene trasmessa dalla Rai, in tre serate in una versione di otto ore, leggermente ridotta rispetto all'originale, la The Beatles Anthology.
  • Dal 1994 al 2000 il pomeriggio dei ragazzi che stanno crescendo negli anni novanta ha un solo nome: Solletico, condotto da Mauro Serio ed Elisabetta Ferracini con l'avvicendarsi di altri vari personaggi, è un successo destinato a rimanere incancellabile nella memoria di molti.
  • Dal 1994 al 1997 su Rai 2 la mattina dei ragazzi che nasce un contenitore dei cartoni animati che si chiama: Quante Storie!, è un vero successo che contiene cartoni di Hanna e Barbera.
  • Tra il 1998 e il 1999 Rai 1 trasmette la prima stagione della serie televisiva Un medico in famiglia basata sul format televisivo spagnolo Médico de familia e destinata a raccogliere un grande successo.

Costume[modifica | modifica sorgente]

  • Le top model diventano delle vere e proprie star, tra le più richieste e più pagate Claudia Schiffer, Linda Evangelista e Naomi Campbell;
  • In Europa si affermano i parchi divertimento e strutture analoghe concepite esclusivamente per lo svago (come il Sega World di Londra);
  • All'inizio del decennio si registra un enorme successo delle discoteche, mantenuto tale poi fino agli inizi degli anni 2000
  • nascita della cultura dello sport, del benessere e del "viver sano": gli articoli e gli indumenti sportivi, sempre più caratterizzati da ricerca e tecnologia, aumentano notevolmente di prezzo (caso dei pattini rollerblade, considerati cimelio del decennio); si diffondono le Beauty farm; si diffondono i marchi di prodotti biologici
  • Si diffonde il bungee jumping
  • Il successo della PlayStation porta alla nascita di diverse serie destinate presto ad essere molto popolari e all'arrivo in Europa di alcune serie giapponesi sbarcate fino ad allora in occidente solo fino agli Stati Uniti, come per esempio, nel primo caso, quelle di Tomb Raider (La cui protagonista Lara Croft diverrà uno dei sex-symbol videoludici per eccellenza) e Resident Evil. Nel secondo, quelle di Final Fantasy a partire dal settimo capitolo e di Metal Gear da Metal Gear Solid: la generazione della seconda metà degli anni novanta viene così definita Generazione PlayStation.
  • Nell'uso della tecnologia:
    • a metà del decennio molto discutere farà l'imprevedibile ed apparentemente inspiegabile successo del Tamagotchi, il pulcino virtuale d'invenzione giapponese da allevare ed accudire
    • Nel 1997 inizia a diffondersi la cultura cyber space e divengono di uso comune termini come "virtuale", "cliccare", "navigare", "connesso" e "on-line"
    • Il Personal computer diventa più accessibile nel prezzo, soprattutto se assemblato, ed entra nella maggior parte delle case; diffusione esponenziale nel settore terziario:
      • negli uffici pubblici inizia la parziale digitalizzazione degli archivi e dei dati;
      • negli studi tecnici, alla fine del decennio, inizia ad imporsi il disegno al computer e, data la maggiore elasticità nell'apportare modifiche, nonché redigere elevati numeri di copie degli elaborati, tutto il materiale come matite, tecnigrafi e penne a china, storicamente corredo di disegnatori, cadono in poco più di un anno in disuso ed alcuni articoli escono addirittura dalla produzione;
    • cadono del tutto in disuso le macchine da scrivere;
    • s'impone il sistema operativo Microsoft Windows e molti notiziari riprenderanno l'assalto dei clienti ai negozi d'informatica all'uscita di Windows 95
    • Inizia l'era telematica e, data la facilità con cui possono essere ora trasmessi e scambiati dati personali sensibili, inizia il dibattito sulla privacy(1997)
  • Telematica:
    • a fine decennio, successo impressionante delle Chat line
  • Nei paesi europei, tra cui in primis l'Italia, si assiste al fenomeno dell'immigrazione da paesi dall'est Europa, nord Africa ed Albania;
  • molti cambiamenti nel settore dei trasporti:
    • A metà del decennio, veicoli come il ciclomotore verranno del tutto soppiantati dagli scooter;
    • La benzina "normale" e poco dopo la "super" (lancia rossa) escono di produzione; nei distributori alla fine del decennio viene erogata solo benzina verde (SP) e diesel;
    • S'impongono i distributori Self service 24 ore;
    • All'inizio del decennio vengono lanciati gli incentivi alla rottamazione dei veicoli non catalizzati.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]