Est

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altre voci che possono riferirsi alla stessa combinazione di 3 caratteri, vedi EST.
Punti cardinali
Windrose hg.svg
nord-est
est
sud-est
sud-ovest
nord-ovest

L'est o oriente o levante è uno dei quattro punti o direzioni cardinali. È opposto all'ovest e perpendicolare a nord e sud.

Per un osservatore ubicato sulla superficie terrestre, l'est è la direzione sull'orizzonte indicante il punto dal quale sorge il Sole agli equinozi (21 marzo, 23 settembre).

Mitologia[modifica | modifica sorgente]

Nella mitologia norrena esisteva un nano posto a est che reggeva la volta celeste: Austri.

Terminologia[modifica | modifica sorgente]

Il termine "l'Est" spesso si riferisce alle nazioni orientali (rispetto all'Europa). Quando viene usato in questo senso può, a seconda del contesto, riferirsi a Medio Oriente, Europa Orientale, Estremo Oriente, Sud-est Asiatico o all'Asia in generale. Questo significato della parola si fonde con quello di società orientale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia