Norðri, Suðri, Austri e Vestri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Norðri" rimanda qui. Se stai cercando il re eponimo del Northumberland, vedi Norðri (re).

Norðri, Suðri, Austri e Vestri erano quattro nani della mitologia norrena che reggevano la volta celeste ai quattro angoli del mondo, pertanto i loro nomi coincidono con i punti cardinali, Nord, Sud, Est ed Ovest.

Così nell'Edda poetica:

(NON)

« Þeir manlíkun
mörg of gerðu
dverga í iörðu,
sem Durinn sagði.

Nýi ok Niði,
Norðri, Suðri,
Austri, Vestri,
Alþiófr, Dvalinn,
Bívurr, Bávurr,
Bömburr, Nori,
Ánn ok Ánarr,
Ái, Miöðvitnir. »

(IT)

« Là, d'aspetto umano,
molti furono fatti,
nani dalla terra;
come Durinn diceva.

Nýi e Niði,
Norðri, Suðri,
Austri, Vestri,
Alþiófr, Dvalinn,
Bívurr, Bávurr,
Bömburr, Nori,
Ánn e Ánarr,
Ái, Miöðvitnir. »

(Edda poetica - Völuspá - Profezia della Veggente)

Mentre nell'Edda in prosa di Snorri Sturluson:

(NON)

« Þá mælti Þriði: "Tóku þeir ok haus hans ok gerðu þar af himin ok settu hann upp yfir jörðina með fjórum skautum, ok undir hvert horn settu þeir dverg. Þeir heita svá: Austri, Vestri, Norðri, Suðri. »

(IT)

« Poi parlò Þriði: "Essi presero anche il suo cranio e ne fecero il cielo e lo posero sopra la terra poggiato alle sue quattro regioni e sotto ogni angolo misero un nano. Essi si chiamavano Austri, Vestri, Norðri e Suðri." »

(Snorri Sturluson - Edda in prosa)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]