Hræsvelgr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia norrena, Hræsvelgr, è un gigante. Secondo il Vafþrúðnismál il vento è prodotto da Hræsvelgr, il quale, sotto forma di aquila, siede alla fine del cielo e agita le sue ali. Tale citazione è ripresa anche da Snorri Sturluson nella sua Edda in prosa, nel Gylfaginning XVIII. È stato ipotizzato che l'aquila possa essere la stessa su cui il falco Veðrfölnir è seduto; nessuna fonte conferma però questa che rimane pertanto solo un'ipotesi.

Hræsvelgr nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

  • In Zegapain, anime giapponese del 2006 della nota casa produttrice Sunrise, Hræsvelgr (scritto anche Hraesvelg) è il nome di uno dei mecha utilizzati dai protagonisti per i combattimenti.