Rindr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia norrena, Rindr (raramente Rind) è descritta come una gigante, una dea o altre volte come una principessa umana dell'est (da qualche parte nell'odierna Russia). Fecondata da Odino, partorì Váli.

Il Gesta Danorum ha una diversa concezione di Rindr rispetto all'Edda. Il nome è Rinda ed era la figlia del Re dei Ruteni. Dopo la morte di Baldr, Odino consultò gli oracoli su come ottenere vendetta. Su loro consiglio Odino si recò dai Ruteni mascherato da donna medico, sotto il falso nome Wecha. Quando Rinda si ammalò, Odino disse di avere la medicina con cui curarla, ma questa avrebbe provocato una violenta reazione. Su consiglio di Odino, il re legò Rinda al suo letto. Odino in questo modò la violentò e da ciò nacque Bous, anche detto Váli. Egli poi vendicò Baldr.