Willy, il principe di Bel-Air

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Willy, il principe di Bel-Air
Willy, il principe di Bel-Air.png
Titolo originale The Fresh Prince of Bel-Air
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1990-1996
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 6
Episodi 148
Durata 23 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Benny Medina e Jeff Pollack
Soggetto Andy Borowitz e Susan Borowitz
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 10 settembre 1990
Al 20 maggio 1996
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 1992
Al 1997
Rete televisiva Italia 1

Willy, il principe di Bel-Air (The Fresh Prince of Bel-Air) è una popolare sit-com statunitense andata in onda sul canale NBC dal 10 settembre 1990 al 20 marzo 1996. Lo show lanciò la stella del rapper/attore Will Smith.

La sitcom è incentrata sulla vita di un ragazzo proveniente da Philadelphia che vive con dei ricchi parenti (la zia materna e lo zio avvocato, in seguito giudice) in una villa di Bel Air. In 6 stagioni vennero prodotti 148 episodi trasmessi in moltissime nazioni.

In Italia la sit-com approda nel 1992 su Italia 1.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Willy è un ragazzo appena uscito dal ghetto di Philadelphia. La madre, visto l'ambiente violento e pericoloso in cui si trova continuamente il figlio, decide di mandarlo ad abitare dalla sorella, per l'appunto Vivian Banks. Willy così piomba come un fulmine a ciel sereno in casa degli zii in uno dei quartieri più "in" della città di Los Angeles, Bel Air. La loro vita cambierà di colpo: pigiama party a tutte le ore, belle ragazze che sbucano da tutte le parti, musica a tutto volume alla domenica mattina. Willy riesce comunque con la sua simpatia a conquistare gli zii così diversi da lui.

Sigla di apertura[modifica | modifica wikitesto]

La sigla è stata scritta ed eseguita da Smith, come "The Fresh Prince". La musica è stata composta da Quincy Jones, che è accreditato con Will Smith alla fine di ogni episodio.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Willy Smith, interpretato da Will Smith: protagonista del telefilm.
  • Philip Banks, interpretato da James Avery: zio di Willy e padre di Hilary, Carlton, Ashley e Nicky.
  • Vivian Banks, interpretata da Janet Hubert-Whitten (stagioni 1-3) e Daphne Maxwell Reid (stagioni 4-6): zia di Willy e madre di Hilary, Carlton, Ashley e Nicky.
  • Carlton Banks, interpretato da Alfonso Ribeiro: fratello di Hilary, Ashley e Nicky e cugino di Willy.
  • Hilary Banks, interpretata da Karyn Parsons: sorella di Carlton, Ashley e Nicky e cugina di Willy.
  • Ashley Banks, interpretata da Tatyana Ali: sorella di Hilary, Carlton e Nicky e cugina di Willy.
  • Nicky Banks, interpretato da Ross Bagley: fratello di Hilary, Carlton e Ashley e cugino di Willy (stagioni 5-6).
  • Geoffrey il maggiordomo, interpretato da Joseph Marcell: maggiordomo della famiglia Banks.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Lisa Wilkes, interpretata da Nia Long: ragazza di Willy.
  • Jackie Ames, interpretata da Tyra Banks: amica d'infanzia di Willy che rincontra al college.
  • Jazz, interpretato da DJ Jazzy Jeff: miglior amico di Willy che vive a Compton ma arriva da Philadelphia
  • Tyriq, interpretato da Perry Moore: miglior amico di Willy nella seconda stagione.
  • Ice-Tray, interpretato da Don Cheadle: miglior amico di Willy di Philadelfia.
  • Giudice Carl Robertson, interpretato da Sherman Hemsley: giudice del tribunale.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La serie si compone di 148 episodi in totale, divisi in 6 stagioni andate in onda negli Stati Uniti tra il 1990 e il 1996.

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 25 19901991 1992
Seconda stagione 24 19911992 1993
Terza stagione 24 19921993 1994
Quarta stagione 26 19931994 1995
Quinta stagione 25 19941995 1996
Sesta stagione 24 19951996 1997

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • a partire dalle ultime stagioni, in diversi episodi, si è avuta la rottura della quarta parete da parte dei personaggi. in un episodio in particolare Willy, mentre lavora come cameriere in un ristorante, si sente la sua voce narrante raccontare di essere infine tornato a vivere a Philadelphia. Ma il suo racconto è interrotto all'improvviso dai membri del Network che mandava in onda lo Show, che gli ricordano che il titolo di quest'ultimo è "principe di Bel-air" non "principe di Philadelphia", per cui lo rapiscono e, a forza, lo fanno salire su un furgone per riportarlo alla location originale.
  • In questa serie, più volte, vengono fatti riferimenti a I Robinson, infatti, nell'episodio "L'Incidente", Malcolm-Jamal Warner (Theo nei Robison) dice "Ah, che bello vedere tutta la famiglia riunita! Credevo succedesse solo con la famiglia Robinson!". Carlton, poco dopo, dice "Quel tipo non mi piace. E poi senza occhiali mi ricorda qualcuno" e forse fa riferimento a Theo o a Warner. Fa una comparsa anche Bill Cosby (Cliff sotto forma di sagoma) e, proprio Willy fa riferimento a un episodio di Theo che ritornava a scuola.
  • In un episodio Willy dichiara di essere nato il 7 maggio 1975 mentre Carlton il 4 agosto dello stesso anno.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Willy, il principe di Bel-Air
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione · Sesta stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione
Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z