James Avery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Avery nel 2013

James Avery (Atlantic City, 27 novembre 1945Glendale, 31 dicembre 2013) è stato un attore e doppiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Prima di intraprendere la carriera cinematografia, James Avery aveva combattuto nei marines nella Guerra del Vietnam nel 1968-1969, una volta tornato negli Stati Uniti, abbandona la carriera nei marines e si reca a San Diego per trovare fortuna nel mondo della sceneggiatura.

È un famoso attore della TV americana ed è conosciuto soprattutto per aver interpretato Philip Banks nel telefilm Willy, il principe di Bel Air. Ha avuto una comparsa in una puntata de I Jefferson durante un flashback di George Jefferson (Sherman Hemsley). Nel 1986 recita nel film 8 milioni di modi per morire.

Nella sua carriera di attore riesce ad aggiudicarsi un Emmy Awards nel 1993 assieme al cast de Willy, il principe di Bel Air.

Muore a 68 anni d'età in un ospedale a Glendale (California) la notte di Capodanno 2014, dove era ricoverato a seguito delle complicazioni di salute dovute ad un'operazione chirurgica al cuore[1][2].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Willy il Principe di Bel Air: morto lo “zio Phil” James Avery
  2. ^ 'Fresh Prince of Bel-Air' star James Avery dead at 65

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46392657 LCCN: no99016427