Brothers (serie televisiva 1984)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brothers
Titolo originale Brothers
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1984-1989
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 5
Episodi 115
Durata 22 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Howard Pearl, Dan Foliart
Produttore Marie Connolly, Katherine Verde, Shelley Jensen, Nick LeRose, Rick Newberger, Stu Argento, Don Van Atta, Joel Zwick
Produttore esecutivo Greg Antonacci, Gary Nardino
Casa di produzione Showtime Networks
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 13 luglio 1984
Al 5 maggio 1989
Rete televisiva Showtime

Brothers è una serie televisiva statunitense in 115 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1984 al 1989.

È una sitcom incentrata sulle vicende dei tre fratelli Waters di Filadelfia: Lou, un caposquadra edile un po' rozzo, Joe, ex giocatore di football e proprietario di un bar, e Cliff, il fratello minore omosessuale che scappa dall'altare il giorno delle nozze nel corso del primo episodio.[1]

La serie fu rifiutata dalla ABC e dalla NBC a causa dei temi trattati (l'omosessualità con tanto di baci tra uomini, l'AIDS, ecc.) e fu infine acquistata e trasmessa dalla rete via cavo Showtime.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Showtime Networks.[2] Le musiche furono composte da Howard Pearl e Dan Foliart.[3]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • David Lloyd in 113 episodi (1984-1989)
  • Nick LeRose in 27 episodi (1985-1989)
  • Greg Antonacci in 22 episodi (1984-1986)
  • Stu Silver in 13 episodi (1984-1985)
  • Rick Newberger in 11 episodi (1986-1989)
  • Lissa Levin in 6 episodi (1985-1987)
  • Mark Masuoka in 5 episodi (1985-1986)
  • Katherine Green in 4 episodi (1986)
  • Ray Morton in 4 episodi (1987-1988)
  • Timothy Williams in 4 episodi (1987-1988)
  • Ron Burla in 3 episodi (1985-1986)
  • Jack Burns in 3 episodi (1985)
  • Joyce Gittlin in 2 episodi (1984)
  • Stephen Neigher in 2 episodi (1984)
  • Jeffrey Richman in 2 episodi (1984)
  • Robert Walden in 2 episodi (1985-1989)
  • Robert Schechter in 2 episodi (1985-1986)
  • Gary Nardino in 2 episodi (1989)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 13 luglio 1984 al 5 maggio 1989 [4][5] sulla rete televisiva Showtime.[2] In Italia è stata trasmessa con il titolo Brothers.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 14 1984
Seconda stagione 25 1985
Terza stagione 25 1986
Quarta stagione 25 1987
Quinta stagione 25 1988-1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Brothers - MYmovies. URL consultato il 24 maggio 2012.
  2. ^ a b Brothers - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 24 maggio 2012.
  3. ^ a b c Brothers - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 24 maggio 2012.
  4. ^ Brothers - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 24 maggio 2012.
  5. ^ Brothers - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 24 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione