Hill Street giorno e notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hill Street giorno e notte
HillStreetBlues.JPG
Frank Furillo e gli altri agenti
Titolo originale Hill Street Blues
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1981-1987
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 7
Episodi 146
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Steven Bochco
Michael Kozoll
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore David Gerber
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 15 gennaio 1981
Al 12 maggio 1987
Rete televisiva NBC
« State attenti là fuori. »
(Serg. Esterhaus ai suoi uomini dopo il rapporto giornaliero)

Hill Street giorno e notte (Hill Street Blues) è una serie televisiva statunitense di genere poliziesco, trasmessa dalla NBC per 7 stagioni dal 1981 al 1987.

Nell'arco delle sette stagioni ha vinto due volte il Premio Golden Globe come Miglior Serie Drammatica (1982 e 1983) e altri 51 premi televisivi americani, su 95 nomination: il protagonista della serie, Daniel J. Travanti nel ruolo del capitano di polizia Frank Furillo, ha anch'egli vinto un Golden Globe (1982, con 5 nomination consecutive, dal 1982 al 1986) e due Emmy Awards per il Miglior Attore in una serie drammatica (1981 e 1982, anche qui con 5 nomination consecutive, dal 1981 al 1985).

Ambientata in una città senza nome, la serie narra le vicende degli uomini di un Distretto di Polizia, in particolare del capitano Frank Furillo, ex alcolista e divorziato. La sua ex moglie, Fay, fa anch'essa parte del Distretto, così come l'avvocato Joyce, il serg. Esterhaus, il veterano del Vietnam ten. Hunter e molti altri.

«Hill Street giorno e notte non mette in scena solo la lotta contro il crimine [...] ma anche quella, ben più radicale, dell'uomo contro il male, contro il caos. [...] È la prima volta che un telefilm punta alla più alta qualità narrativa attingendo energie dalla cronaca dei giornali, dalla letteratura, dal jazz, dal rock dai fumetti. In Hill Street non ci sono eroi solitari o atmosfere patinate ma un gruppo di combattivi agenti di polizia in un commissariato periferico caotico e polveroso. [...] L'happy end non sempre è scontato»[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 15 1981
Seconda stagione 18 1982
Terza stagione 22 1983
Quarta stagione 22 1984
Quinta stagione 23 1985
Sesta stagione 22 1986
Settima stagione 22 1987

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Durante le 7 stagioni dello show si sono alternate moltissime star: David Caruso, Andy Garcia, Danny Glover, Linda Hamilton, Michael Ironside, Frances McDormand, Chris Noth, Edward James Olmos, Chazz Palminteri, Tim Robbins, Mimi Rogers, Ron Silver, Brent Spiner, Stan Shaw e Lawrence Tierney.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

  • La serie ebbe un breve spin-off: Beverly Hills Buntz (1987-1988), durato una sola stagione, in cui vennero filmati 13 episodi ma ne vennero trasmessi solo 9: il personaggio interpretato da Dennis Franz, Norman Buntz, veste i panni di un investigatore privato. Più che una serie poliziesca vera e propria, Beverly Hills Buntz (i cui episodi durano circa mezzora l'uno) è un mix fra telefilm e sit-com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo Grasso - Buona Maestra - Arnoldo Mondadori Editore 2006 - pp. 78-79

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L. Damerini, F. Margaria - Dizionario dei telefilm - Garzanti, 2004
  • Deming, Caren J. "Hill Street Blues as Narrative." Critical Studies in Mass Communication - Annandale, Virginia, marzo 1985
  • Feuer, Jane, Paul Kerr, e Tise Vahimagi. "MTM: Quality Television" - British Film Institute - Londra, 1984.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione