Wikipedia:Uso delle fonti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wikipedia-logo-v2.svg Punto di vista neutrale  •  Niente ricerche originali  •  Uso delle fonti Question book-4.svg
Linee guida: Attendibilità di Wikipedia  •  Verificabilità  •  Evasività  •  Fonti attendibili  •  Avvertenze sulla contribuzione su commissione
Pagine di aiuto: Uso delle fonti  •  Bibliografia  •  ISBN  •  Note
Per questa linea guida è disponibile una pagina di aiuto
Cita le fonti!
Abbreviazioni
WP:F
WP:FONTI
WP:POLICY FONTI
WP:USO FONTI
WP:LF

Nelle voci di Wikipedia è fondamentale indicare esplicitamente le fonti dalle quali sono tratte le informazioni riportate.

È importante riportare i riferimenti completi: si permette così a chiunque utilizzi Wikipedia di individuare l'origine delle informazioni e di verificarne validità e attendibilità (secondo quanto raccomandato nella linea guida Wikipedia:Verificabilità). Indica le fonti quando scrivi tu stesso una voce, ma ricorda che puoi sempre rintracciare e aggiungere su Wikipedia fonti anche per informazioni inserite da altri e che ne sono carenti.

Questa pagina descrive le linee guida generali sull'uso delle fonti. Se cerchi invece suggerimenti pratici su come vanno presentate le fonti, vedi Aiuto:Cita le fonti.

Per ogni necessità, sentiti libero di contattare il Progetto:Bibliografia e fonti (lascia un messaggio).

Per uno specchietto delle varie discussioni e votazioni riguardo le linee guida sulle fonti, si veda Discussioni Wikipedia:Linee guida sull'uso delle fonti.

A cosa serve indicare le fonti?

Indicare le fonti serve:

La necessità di indicare le fonti e gli estremi bibliografici è tanto più rilevante quanto più l'informazione è di difficile reperibilità.

Come indicare le fonti

I testi usati come riferimento generale vanno riportati in fondo alla voce, libri e periodici nella sezione Bibliografia e siti web nella sezione Collegamenti esterni. Ogni specifica informazione importante va corredata di una nota in cui indicare le fonti utilizzate.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aiuto:Note.

Talvolta, utenti non abbastanza esperti del linguaggio di scripting utilizzato su Wikipedia non inseriscono le fonti perché trattenuti da una sensazione di difficoltà. Ma la cosa importante è che le fonti vengano citate in qualche modo; al limite si può semplicemente indicarle tra parentesi. In futuro chiunque potrà sistemare la formattazione, mentre risalire a fonti sconosciute potrebbe essere molto difficile. Per imparare un metodo basico per inserire informazioni e fonti, si legga la Guida essenziale.

Come indicare l'assenza di fonti

Se navigando tra le voci di Wikipedia incontri un testo privo di fonti che ne necessita, e non sei in grado tu stesso di ovviare al problema, utilizza i template {{F}} (per intere voci o singole sezioni) o {{citazione necessaria}} (per singoli passaggi). Se è presente una bibliografia, ma non è indicato esattamente quali informazioni siano supportate da quali fonti, utilizza allora il template {{NN}}.

Cosa fare quando aggiungi contenuto

Cita le fonti! Nel mondo è diventato talmente popolare il template {{citazione necessaria}} (calco dall'inglese "citation needed") che comincia ad essere oggetto di vignette umoristiche, come questa di Randall Munroe su xkcd, adattata in lingua italiana
Un adattamento satirico del template citazione necessaria su un manifesto elettorale

Se aggiungi informazioni a una voce, indica la specifica fonte esterna (attendibile) attraverso l'utilizzo di una nota, in modo che sia verificabile. I wikipediani cercano di formattare (cioè "wikificare") al meglio le voci di Wikipedia. Se vorrai adeguare i contenuti che inserisci ai criteri di formattazione, meglio ancora! Se pensi di non essere in grado, non preoccuparti: l'importante è che tu fornisca tutte le informazioni necessarie a trovare la fonte originale, in modo che altri possano poi sistemare la voce.

Ricorda che alcuni lettori vorranno accedere direttamente alla fonte: cerca perciò di renderglielo il più facile possibile (un link, un'indicazione chiara e specifica...).

In generale, anche se tu stessi scrivendo a memoria, dovresti cercare attivamente le fonti da citare. Se stai scrivendo sulla base della tua conoscenza, dovresti infatti saperne abbastanza per identificare buone fonti che affermino gli stessi concetti. Questa è peraltro una buona opportunità per controllare le tue stesse conoscenze personali: potresti scoprire che quello che stavi per scrivere è incompleto o non del tutto corretto. Fai quindi il possibile per aiutare i lettori e assicurati di poter giustificare i contenuti che inserisci con fonti attendibili e terze. Un utente, anche se soggettivamente esperto, non è infatti in alcun caso considerabile come una fonte attendibile né verificabile (sia per il suo anonimato, sia perché in ogni caso Wikipedia basa i propri contenuti su fonti terze già pubblicate).

La necessità di riferimenti verificabili è particolarmente importante quando si riportano opinioni: evita frasi evasive come Alcuni dicono.... Individua e indica una persona specifica o un gruppo di persone che sostenga autorevolmente quella opinione, menzionane il nome completo: se la fonte è presente su Internet, indica un link che porti a essa, agevolando in tal modo la verificabilità. Il diritto di corta citazione garantisce la possibilità di citare testualmente un breve estratto della fonte quando esso contribuisce meglio di una parafrasi alla comprensibilità della voce (se non vuoi appesantire la lettura, puoi collocare l'estratto in nota; in alternativa puoi usare il template {{quote}}). Si può scegliere un singolo esponente quale rappresentante di una più ampia scuola di pensiero, fintanto che sia realmente rappresentativo (per dimostrarlo, potresti aver bisogno di indicare più di una fonte).

Ciò non autorizza a violare il principio base del punto di vista neutrale: non è ammesso selezionare a tradimento le fonti, per esempio riportandole surrettiziamente fuori dal loro contesto, allo scopo di sostenere un singolo punto di vista: solo perché un'affermazione è documentata non significa che sia appropriata o che rimanga valida letta fuori dal contesto. Le voci di Wikipedia dovrebbero invece fornire al lettore lo stato dell'arte della ricerca su un certo argomento, per cui è essenziale incrociare le fonti e riportare un quadro onesto, equidistante e accurato.

Ricorda che Wikipedia non è fatta per presentare le tue opinioni: nel gergo wikipediano, dalla formula inglese "original research" è nato il calco italiano "ricerca originale" (su questo concetto si fonda la linea guida Wikipedia:Niente ricerche originali). Per ricerca originale si intende un testo che utilizzi fonti primarie proponendosi di espandere la conoscenza attuale. Il compito di Wikipedia è invece di riportare la conoscenza attuale, senza farsi promotrice di nuove prospettive teoriche.

Tutte le voci necessitano di fonti, anche se non si sono verificate dispute: una voce senza fonti resta non verificabile e nulla impedisce che una disputa sorga in futuro.

Utilizzare fonti attendibili

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Wikipedia:Fonti attendibili.

Le voci di Wikipedia devono essere basate su fonti attendibili, pubblicate e di terze parti con una reputazione per controllo delle informazioni e accuratezza. A volte è meglio non avere un'informazione che avere un'informazione senza una fonte.

Le fonti attendibili sono quelle di autori o pubblicazioni considerate come affidabili o autorevoli in relazione al soggetto in esame: una fonte (un sito, un saggio, e così via) non va considerata attendibile in sé, ma in relazione a ciò per cui viene usata.

Le pubblicazioni attendibili sono quelle con una struttura definita che consente il controllo delle informazioni e le revisioni editoriali.

Biografie di personaggi viventi

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Wikipedia:Biografie di persone viventi.

Le fonti per materiale riguardante persone viventi devono essere citate con molta cura. Senza fonti attendibili di terze parti si violano le linee guida sulla necessità di non pubblicare ricerche originali e sulla verificabilità, e si rischia di mantenere informazioni diffamatorie.

Se le fonti per materiale riguardante persone viventi sono solo fonti non attendibili, dubbie, di scarso valore o che possono essere messe in discussione, esse non dovrebbero essere usate né come fonti, né come collegamenti esterni.

Quando c'è una disputa sui fatti

Le affermazioni controverse per le quali non è stata fornita una fonte credibile possono essere eliminate dalle voci di Wikipedia. Per dare agli utenti l'opportunità di trovare e indicare fonti che possano concorrere a sciogliere i dubbi, il materiale controverso dovrebbe generalmente essere spostato alla pagina di discussione della voce.

È molto importante conservare nella pagina di discussione le informazioni potenzialmente utili ma prive di fonti che siano state tolte da una voce in quanto oggetto di controversia: forti della possibilità di discutere materiali controversi, gli utenti possono reinserirle nella voce una volta che esse siano state giudicate adeguate e opportunamente dotate di fonti a supporto. Questa indicazione non induce e tanto meno obbliga a rimuovere tutte le informazioni senza fonti: è riconosciuto che alcune informazioni hanno una qualche autoevidenza e non necessitano di una fonte. Altrettanto, un'informazione potrebbe corrispondere al vero ed essere accurata e, al momento, priva di fonte: in questi casi, può risultare opportuno usare i template {{senza fonti}} e {{F}} (un avviso). L'analisi caso per caso e l'applicazione del buonsenso permette di scegliere l'atteggiamento più idoneo da tenere.

Cosa comporta l'assenza di fonti

Abbreviazioni
WP:CITA
WP:CLF
WP:Cita le fonti

Visti i problemi di violazione di copyright e affidabilità che hanno portato, tra le altre cose, alla nascita del Progetto:Rimozione contributi sospetti, per alcune tipologie di contenuti si è reso necessario stabilire alcuni criteri dedicati,[1] che chiariscono cosa comporta l'assenza di fonti.

La mancata citazione della fonte (o una nota che illustra come il dato riportato nella voce è stato ottenuto), comporta:

  1. La cancellazione/oscuramento del testo (<!-- -->) o il suo spostamento in pagina di discussione per (presunte) informazioni che come tali costituiscano la base della successiva analisi e approfondimenti, ma non siano altrimenti verificabili:
    • dati statistici o quantitativi di ogni genere: stime, percentuali, numeri specifici (di produzione, vendita, quantità, popolazione, ecc.); dati e misurazioni scientifiche; dati specifici su un territorio o nazione (dimensioni, produttività, ecc.); valori soggetti a mutare nel tempo (numero di reti di un calciatore, vittorie di una squadra, ecc.);
    • citazioni di dichiarazioni, comunicati stampa, articoli, eventi giudiziari in genere; affermazioni o dati di qualunque genere che, se non di acclarabile pubblico dominio, possano configurarsi come violazione della privacy, calunnia o diffamazione.
  2. L'inserimento dei template {{F}} o {{citazione necessaria}}, per:
    • informazioni biografiche generali;
    • interpretazioni dei fatti e opinioni di qualunque genere, comprese le analisi storico/artistiche di personaggi o movimenti;
    • descrizioni di fatti o metodologie di lavoro.
  3. Nessuna cancellazione, ma l'uso di una fonte generale è comunque caldeggiata per fornire un'informazione completa, per:
    • fatti non controversi ma generalmente condivisi (a partire dai fatti universalmente acclarati o evidenti), per i quali avrebbe poco senso indicare una fonte specifica perché tutte o quasi si equivalgono nel trattarli.

N.B.: In linea generale, l'uso delle fonti è sempre caldeggiato perché conferisce autorevolezza e verificabilità ai contenuti di Wikipedia. La bibliografia (e la sezione dei collegamenti esterni) è invece lo strumento ottimale per indicare documenti di approfondimento generale dell'argomento trattato, in particolare per quei punti condivisi e non controversi di cui al criterio 3. In questa sezione è possibile inserire anche fonti delle quali non si è fatto direttamente uso ma che contribuiscono ad approfondire il tema (se si è fatto uso di un testo in particolare va indicato quello; in ogni caso deve essere chiaro il ruolo di ciascun testo), mentre le fonti delle singole affermazioni di cui ai criteri 1 e 2 vanno indicate puntualmente con l'uso delle note.

Esempi

  • Il fatto che Giulio Cesare sia morto non necessita di fonte; tuttavia, può essere utile indicare quale fonte uno strumento di approfondimento (manuale storico, saggio sulla storia classica, ecc.).
  • Il fatto che Massimo D'Alema «faceva anche volontariato in parrocchia e partecipava alla redazione del giornalino parrocchiale», per quanto oggettivo, è difficilmente verificabile: è quindi necessario specificare da dove l'informazione è tratta.
  • Parimenti, dire che «D'Alema è sempre stato considerato un "figlio del partito"» significa riportare un'opinione o interpretazione che può non essere condivisa. Quindi - purché enciclopedica - bisogna specificare a chi appartiene e da dove è stata tratta.
  • «Le emissioni più rilevanti di diossine non sono quelle in atmosfera ma quelle nel terreno: oltre 35000 g/a contro 20000 al massimo» è un dato talmente specifico da non essere normalmente verificabile, perciò ha obbligatoriamente bisogno di una fonte; se ne è privo, è talmente aleatorio da renderne opportuno l'oscuramento o la rimozione.

Standard stilistici per indicare le fonti

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aiuto:Cita le fonti.

Pagine correlate

Per mostrare le prime 200 sottocategorie fai clic sulla freccia:

Manuali tecnici

Note

  1. ^ Discussioni e votazioni su questa linea guida sono archiviati in: Discussioni Wikipedia:Linee guida sull'uso delle fonti

Collegamenti esterni