Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sovrani della Cambogia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il regno di Cambogia ebbe inizio nel IX secolo.

Impero Khmer di Angkor[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1177 al 1181, l'invasione Champa ed il periodo di anarchia.

Il trono fu vacante fra il 1353 ed il 1362.

Dal 1369 al 1375, la Cambogia fu dominata dal Siam. Dal 1369 al 1371 il trono fu vacante.

Nel XIV secolo la Cambogia venne assoggettata dal Siam fino al 1389.

Nel 1431 l'Impero Khmer viene sottomesso da Borommaracha II del Regno di Ayutthaya.[13] Secondo fonti siamesi, il sovrano khmer morì durante l'assedio,[14] mentre secondo fonti khmer riuscì a mettersi in salvo e spostò la capitale del regno a Basan, l'odierna Srey Santhor, situata sul Mekong a pochi chilometri dall'attuale Phnom Penh.[15]

Regno di Cambogia[modifica | modifica wikitesto]

Il regno è conquistato da Naresuan, re di Ayutthaya[17].

1796-1806: Interregno: Vietnam e Siam impediscono ad Ang Chan II di essere incoronato


Restaurazione del regno di Cambogia (1993-oggi)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cronologia, p. 264.
  2. ^ Cronologia, p. 284.
  3. ^ Cronologia, p. 294.
  4. ^ Cronologia, p. 306.
  5. ^ Cronologia, p. 319.
  6. ^ Cronologia, p. 319
  7. ^ Cronologia, p. 323.
  8. ^ Cronologia, p. 333.
  9. ^ Cronologia, p. 343.
  10. ^ Cronologia, p. 353
  11. ^ Cronologia, p. 353.
  12. ^ Cronologia, p. 363.
  13. ^ Cronologia, p. 451
  14. ^ (EN) Wood, William A.R.: History of Siam, pp. 70-82. Simon Publications, Incorporated, 2001. ISBN 1931541108
  15. ^ (EN) The Varman Dynasty - Genealogy, royalark.net
  16. ^ Cronologia, p. 493.
  17. ^ Cronologia, p. 566.
  18. ^ Cronologia, p. 606.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]