Formula Abarth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Formula Abarth
Categoria Automobilismo
Nazione Italia
Prima edizione 2010
Motori FPT
Pneumatici Kumho
Sito web ufficiale Formula Abarth sito ufficiale

La Formula Abarth è un campionato monomarca per monoposto a ruote scoperte, propedeutico alla Formula 3, che ha sostituito la Formula Azzurra.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il campionato, promosso dall'ACI-CSAI, è stato presentato al Motor show di Bologna del 2009[1]. ed è iniziato nel 2010 come serie nazionale, ma poi si è espanso, già nella stagione seguente grazie al sostegno della Ferrari Driver Academy, con una serie europea (Formula Abarth European Series)[2] e una asiatica (Formula Pilota China Series)[3], poi nel 2012 è stata organizzata una serie in America latina (Panam GP Series), sempre col supporto di FDA[4]. Ai primi classificati della serie europea, della classifica rookies (esordienti) e al miglior italiano viene offerta, oltre a premi in denaro, la partecipazione al supercorso CSAI-FDA, che permette ai questi piloti di poter farsi notare dalla più prestigiosa scuderia automobilistica di Formula 1.

Le vetture, prodotte dal costruttore Tatuus (modello FA 010), sono dotate di telaio monoscocca in composito di carbonio omologato per la Formula 3, il motore FPT 414TF 1400 cc. Fire Turbo è prodotto dalla Fiat Powertrain Technologies e ha una cilindrata di 1400 cm³ con turbocompressore e garantisce una potenza di 180-200 CV a 5500 giri al minuto e una coppia massima di 250 Nm a 3500 giri, il peso minimo della vettura con pilota a bordo è di 550 kg, il rumore massimo ammesso è, come per la Formula 3, di 98 dB (A). Per gli pneumatici, da 13 pollici, vige il regime di monogomma, ogni organizzatore di campionato si occupa di siglare un contratto con un fornitore, nei campionati italiano ed europeo gli pneumatici sono forniti dall'azienda coreana Kumho Tyres, mentre nel campionato China series il fornitore è la giapponese Yokohama e nel Panam è la coreana Hankook. Come nella Formula Azzurra le regole sono molto restrittive per quanto riguarda eventuali modifiche delle vetture, il motore viene fornito piombato mediante sigilli per evitare elaborazioni, inoltre per garantire parità di trattamento, viene sostituito il motore al pilota che ottiene il maggior punteggio in un singolo appuntamento di gare, per evitare che una continuità di buoni risultati da parte di un pilota, possa essere addebitata a un motore particolarmente efficace.

Vetture di Formula Abarth in una gara della Formula Pilota China Series

Il regolamento sportivo della serie italiana prevedeva in origine due gare per ogni appuntamento, con la seconda di durata ridotta e con griglia di partenza derivante dal risultato della prima con inversione dei primi classificati, ma dal 2012 i campionati italiano ed europeo prevedono, per ogni appuntamento, prove libere e ufficiali e 3 gare di cui la prima di 22' più un giro, la seconda di 30' più un giro e la terza di 15' più un giro, con griglia di partenza che rispetta il risultato della prima, invertendo l'ordine dei primi 6. La griglia della prima gara è stilata in base ai tempi della prima sessione di prove ufficiali e la griglia della seconda in base ai tempi della seconda sessione ufficiale. Il punteggio assegnato nelle prime 2 gare è 20-15-12-10-8-5-4-3-2-1, nella terza è 13-11-9-7-6-5-4-3-2-1, un punto viene assegnato all'autore del giro più veloce di ogni frazione e all'autore del miglior tempo in ciascuna delle sessioni di prove ufficiali.

Il campionato europeo segue l'italiano negli eventi sui circuiti italiani e ne aggiunge alcuni su altri circuiti europei, la stessa iscrizione al campionato europeo implica anche l'iscrizione all'italiano. La validità del punteggio per i titoli riservati ai piloti è assegnata solo se si partecipa ad almeno 5 eventi di cui necessariamente l'ultimo, alla categoria rookie possono partecipare solo piloti esordienti che non abbiano mai corso in alcuna serie motoristica. Vengono ammessi al campionato piloti con età minima di 15 anni purché compiano i 16 nel corso dell'anno solare. Il trofeo per i team non è direttamente legato al pilota vincente ma conta, per la classifica, il miglior punteggio ottenuto in ogni evento da uno qualsiasi dei piloti del team.[5][6].

Nel 2013, a causa della crisi economica che aveva ridotto i partecipanti, nella stagione precedente, a 10-15 per gara, l'ACI-CSAI ha ridotto la tassa d'iscrizione e cancellato la serie europea, eliminando le costose trasferte all'estero e riunendo il montepremi in un'unica serie, inoltre è stato eliminato il tetto massimo di età per aprire la serie ai piloti gentlemen. La durata delle gare che si svolgono in ciascun week-end è stata fissata a 28 minuti per le 2 gare lunghe e 15 minuti per quella breve[7]. Nel 2014 è previsto l'aumento della potenza dei motori a 200 CV[8] anche per differenziare la categoria dalla neonata Formula 4.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Formula Abarth European Series[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Team vincitore Miglior Rookie
2011 Russia Sergey Sirotkin[9] Svizzera Jenzer Motorsport[10] Spagna Gerrard Barrabeig[11]
2012 Brasile Nicolas Costa Italia Euronova Racing by Fortec Uruguay Santiago Urrutia

Campionato Italiano Formula Abarth[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Team vincitore Trofeo Nazionale (rookie)
2010 Francia Brandon Maïsano[12] Italia Prema Junior Italia Simone Iaquinta
2011 Svizzera Patric Niederhauser[13] Svizzera Jenzer Motorsport[14] Giappone Yoshitaka Kuroda[15]
2012 Brasile Nicolas Costa Italia Euronova Racing by Fortec non assegnato
2013 Italia Alessio Rovera[16] Italia Cram Motorsport[17] Trofeo Nazionale: Russia Sergey Trofimov[18]
Rookie: Italia Alessio Rovera[19]

Formula Pilota China Series[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Team vincitore Miglior asiatico
2011 Rep. Ceca Mathéo Tuscher Svizzera Jenzer Motorsport
Regno Unito Welch Asia Racing
Indonesia Dustin Sofyan
2012 Italia Antonio Giovinazzi Eurasia Motorsport India Parth Ghorpade

Panam GP Series[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Coppa per nazioni Cadet (età 15-16) categoria 17-19 anni
2012 Ecuador Sebastián Merchán
Winter Series 2013 Messico Rodolfo Camarillo[20]
2013 Messico Rodolfo Camarillo[21] Messico Giancarlo Vecchi[21] Colombia Sebastián Ordoñez[21]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Abarth presents new junior Formula racer in Bologna, italiaspeed.com, 13-12-2009. URL consultato il 30-12-2012.
  2. ^ (EN) FDA to support a new European Formula Abarth series, Scuderia Ferrari, 19-10-2010. URL consultato il 30-12-2012.
  3. ^ (EN) Ferrari Driver Academy expands in the Orient, Scuderia Ferrari, 16-05-2011. URL consultato il 30-12-2012.
  4. ^ (EN) In Venezuela with the “Panam GP Series – Supported by FDA”, Scuderia Ferrari, 12-12-2011. URL consultato il 30-12-2012.
  5. ^ Formula Abarth stagione 2012, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  6. ^ Regolamento Formula Abarth 2012, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  7. ^ Dario Lucchese, F. Abarth punto a capo in AutosprintExtra, 12 marzo 2013, p. 40.
  8. ^ F. Abarth: 20 cavalli in più nel 2014, paddock.it, 27-01-2014. URL consultato il 23-02-2014.
  9. ^ Classifica assoluta conduttori 2011 European Series, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  10. ^ Trofeo Team 2011 European Series, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  11. ^ Classifica conduttori rookie 2011 European Series, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  12. ^ Classifica assoluta conduttori 2010 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  13. ^ Classifica assoluta conduttori 2011 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  14. ^ Trofeo nazionale Team 2011 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  15. ^ Trofeo nazionale conduttori 2011 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 30-12-2012.
  16. ^ Classifica Assoluta Conduttori 2013 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 16-02-2014.
  17. ^ Trofeo Nazionale Team 2013 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 16-02-2014.
  18. ^ Classifica Assoluta Conduttori 2013 Trofeo Nazionale, ACI-CSAI. URL consultato il 16-02-2014.
  19. ^ Classifica Conduttori Rookie 2013 Campionato italiano, ACI-CSAI. URL consultato il 16-02-2014.
  20. ^ (ES) Rudy Camarillo, campeón del Panam Winter Series 2013, PANAM GP SERIES, 08-03-2013. URL consultato il 23-02-2014.
  21. ^ a b c (ES) Rodolfo Camarillo, Giancarlo Vecchi y Ordoñez oficialmente Campeones del Santander Panam GP Series 2013, PANAM GP SERIES, 26-11-2013. URL consultato il 23-02-2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo