Coppa Italia 2006-2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Coppa Italia 2006-2007 (disambigua).
Coppa Italia 2006-2007
TIM Cup 2006-2007
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 60ª
Organizzatore Lega Calcio
Date dal 19 agosto 2006
al 17 maggio 2007
Luogo Italia Italia
Partecipanti 72
Risultati
Vincitore Roma
(8º titolo)
Secondo Inter
Semi-finalisti Sampdoria
Milan
Statistiche
Miglior marcatore Italia Emiliano Bonazzoli
Argentina Nicolás Burdisso
Argentina Hernán Crespo
Italia Francesco Flachi
Italia Giuseppe Greco
Italia Simone Perrotta (4)
Incontri disputati 86
Gol segnati 239 (2,78 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005-2006 2007-2008 Right arrow.svg

La Coppa Italia 2006-2007 è stata la 60ª edizione della manifestazione calcistica. È iniziata il 19 agosto 2006 e si è conclusa il 17 maggio 2007, con la vittoria della Roma, al suo ottavo titolo.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La Coppa Italia 2006-2007 è stata la sessantesima edizione della manifestazione, l'ultima edizione in cui si è svolta la doppia finale andata e ritorno, prima del ripristino della finale unica.

L'edizione, iniziata il 19 agosto 2006, si è disputata fra 72 squadre:

Per il terzo anno consecutivo la finale è stata Roma-Inter. A differenza delle due precedenti edizioni, è la Roma a conquistare la coppa. Per i giallorossi si tratta dell'ottavo successo nella competizione.

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare del primo turno sono state disputate il 19 ed il 20 agosto 2006.[1]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Sansovino 0 - 1 Messina
Grosseto 3 - 4 Piacenza
Lazio 4 - 0 Rende
Monza 1 - 0 Bari
Novara 1 - 2 Mantova
Modena 3 - 0 Teramo
Fiorentina 3 - 0 Giarre
Genoa 3 - 2 Spezia
Cavese 2 - 1 Lecce
Cittadella 1 - 2 (dts) Bologna
Benevento 0 - 2 Sampdoria
Rimini 2 - 0 Ternana
Ivrea 0 - 3 Torino
Sangiovannese 1 - 3 Crotone
Pro Vasto 1 - 3 (dts) Reggina
Cremonese 1 - 0 L.R. Vicenza
Taranto 2 - 0 Catania
Salernitana 2 - 3 Brescia
Cuneo 0 - 1 Cagliari
Gallipoli 0 - 1 Verona
Venezia 1 - 0 Treviso
Perugia 0 - 0 (3-4 dtr) Arezzo
Melfi 0 - 4 Udinese
Avellino 1 - 2 (dts) AlbinoLeffe
Martina 0 - 3 Juventus
Lucchese 0 - 1 (dts) Cesena
Cervia 0 - 6 Ascoli
Napoli 3 - 1 Frosinone
Sassuolo 0 - 3 Atalanta
Pavia 0 - 4 Pescara
Carpenedolo 1 - 2 (dts) Siena
Sanremese 0 - 1 (dts) Triestina
Monte San Savino
19 agosto 2006, ore 21:00
Primo turno
Sansovino0 – 1MessinaStadio Le Fonti
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Grosseto
19 agosto 2006, ore 20.45
Primo turno
Grosseto3 – 4PiacenzaStadio Carlo Zecchini
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Roma
20 agosto 2006, ore 20.30
Primo turno
Lazio4 – 0RendeStadio Flaminio (15.000 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Monza
19 agosto 2006, ore 20.45
Primo turno
Monza1 – 0BariStadio Brianteo
Arbitro:  Orsato (Schio)

Novara
19 agosto 2006, ore 21:00
Primo turno
Novara1 – 2MantovaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Girardi (San Donà di Piave)

Modena
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Modena3 – 0TeramoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Firenze
19 agosto 2006, ore 20.30
Primo turno
Fiorentina3 – 0GiarreStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Squillace (Catanzaro)

Genova
19 agosto 2006, ore 20.45
Primo turno
Genoa3 – 2SpeziaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Cava dei Tirreni
19 agosto 2006, ore 20:45
Primo turno
Cavese2 – 1LecceStadio Simonetta Lamberti
Arbitro:  Iannone (Napoli)

Bologna
19 agosto 2006, ore 17:00
Primo turno
Bologna2 – 1
(d.t.s.)
CittadellaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Salati (Trento)

Benevento
19 agosto 2006, ore 20:00
Primo turno
Benevento0 – 2SampdoriaSanta Colomba
Arbitro:  G.Lops (Torino)

Rimini
19 agosto 2006, ore 20:45
Primo turno
Rimini2 – 0
(d.t.s.)
TernanaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Ivrea
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Ivrea0 – 3TorinoStadio Gino Pistoni (3.500 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

San Giovanni Valdarno
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Sangiovannese1 – 3
(d.t.s.)
CrotoneStadio Virgilio Fedini
Arbitro:  Lena (Ciampino)

Reggio Calabria
19 agosto 2006, ore 21.00
Primo turno
Reggina3 – 1Pro VastoStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Cremona
19 agosto 2006, ore 20.30
Primo turno
Cremonese 600px Rosso e Grigio (Strisce).png1 – 0600px V Bianca e Rossa.png VicenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Zanzi (Lugo di Romagna)

Taranto
19 agosto 2006, ore 20:45
Primo turno
Taranto2 – 0CataniaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Herberg (Messina)

Salerno
19 agosto 2006, ore 20.45
Primo turno
Salernitana2 – 3BresciaStadio Arechi (2.865 spett.)
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Cuneo
19 agosto 2006, ore 18:00
Primo turno
Cuneo0 – 1CagliariStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Lecce
19 agosto 2006, ore 20:45
Primo turno
Gallipoli0 – 1VeronaStadio Via del Mare
Arbitro:  Palanca (Roma 1)

Venezia
19 agosto 2006, ore 16:30
Primo turno
Venezia1 – 0TrevisoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Marelli (Como)

Perugia
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Perugia0 – 0
(d.t.s.)
ArezzoStadio Renato Curi
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Melfi
19 agosto 2006, ore 17:00
Primo turno
Melfi0 – 4UdineseStadio Arturo Valerio
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Giugliano
19 agosto 2006, ore 17:30
Primo turno
Avellino1 – 2
(d.t.s.)
AlbinoLeffeStadio Alberto De Cristofaro
Arbitro:  Damato (Barletta)

Bari
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Martina0 – 3JuventusStadio San Nicola (6 760 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Lucca
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Lucchese0 – 1
(d.t.s.)
CesenaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Cervia
19 agosto 2006, ore 18:00
Primo turno
Cervia0 – 6AscoliStadio Germano Todoli
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Napoli
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Napoli3 – 1FrosinoneStadio San Paolo (11.214 spett.)
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Bergamo
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Atalanta3 – 0SassuoloStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.844 spett.)
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Pavia
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Pavia0 – 4PescaraStadio Pietro Fortunati
Arbitro:  P.S.Mazzoleni (Bergamo)

Carpenedolo , ore 17.00
Primo turno
Carpenedolo1 – 2SienaStadio Mundial '82
Arbitro:  Romeo (Verona)

Sanremo
19 agosto 2006, ore 20:30
Primo turno
Sanremese0 – 1
(d.t.s.)
TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Banti (Livorno)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare del secondo turno si sono giocate tra il 23 ed il 24 agosto 2006.[1]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Messina 2 - 0 Piacenza
Monza 1 - 1 (3-4 dtr) Lazio
Modena 1 - 1 (5-4 dtr) Mantova
Genoa 1 - 0 Fiorentina
Cavese 0 - 2 Bologna
Rimini 1 - 2 Sampdoria
Crotone 2 - 1 Torino
Cremonese 0 - 1 Reggina
Taranto 0 - 1 Brescia
Verona 1 - 2 Cagliari
Venezia 0 - 1 (dts) Arezzo
AlbinoLeffe 1 - 2 (dts) Udinese
Cesena 1 - 2 Juventus
Napoli 1 - 0 (dts) Ascoli
Pescara 0 - 3 Atalanta
Triestina 2 - 1 Siena
Roma (campo neutro)
23 agosto 2006, ore 20.30
Secondo turno
Messina2 – 0PiacenzaStadio Flaminio
Arbitro:  Orsato (Schio)

Monza
23 agosto 2006, ore 20.30
Secondo turno
Monza1 – 1
(d.t.s.)
LazioStadio Brianteo (5.000 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Modena
23 agosto 2006, ore 20:30
Secondo turno
Modena1 – 1
(d.t.s.)
MantovaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Genova
23 agosto 2006, ore 20.45
Secondo turno
Genoa1 – 0FiorentinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Cava de' Tirreni
23 agosto 2006, ore 20:45
Secondo turno
Cavese0 – 2BolognaStadio Simonetta Lamberti
Arbitro:  P.S.Mazzoleni (Bergamo)

Rimini
23 agosto 2006, ore 20:45
Secondo turno
Rimini1 – 2SampdoriaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Crotone
23 agosto 2006, ore 20:30
Secondo Turno
Crotone2 – 1TorinoStadio Ezio Scida (5.695 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Cremona
23 agosto 2006, ore 20.30
Secondo turno
Cremonese0 – 1RegginaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Taranto
23 agosto 2006, ore 20.45
Secondo turno
Taranto0 – 1BresciaStadio Erasmo Iacovone (7.000 spett.)
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Verona
24 agosto 2006, ore 20:30
Secondo turno
Verona1 – 2CagliariStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Banti (Livorno)

Venezia
23 agosto 2006, ore 18:00
Secondo turno
Venezia0 – 1
(d.t.s.)
ArezzoStadio Pier Luigi Penzo
Arbitro:  Lena (Ciampino)

Bergamo
23 agosto 2006, ore 20:30
Secondo Turno
AlbinoLeffe1 – 2
(d.t.s.)
UdineseStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Cesena
23 agosto 2006, ore 20:45
Secondo turno
Cesena1 – 2JuventusStadio Dino Manuzzi (17 112 spett.)
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Napoli
23 agosto 2006, ore 20:30
Secondo turno
Napoli1 – 0
(d.t.s.)
AscoliStadio San Paolo (23.208 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Pescara
23 agosto 2006, ore 20:30
Secondo turno
Pescara0 – 3AtalantaStadio Adriatico (2.500 spett.)
Arbitro:  Zanzi (Lugo di Romagna)

Trieste
Secondo turno
Triestina2 – 1SienaStadio Nereo Rocco
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare del terzo turno sono state giocate il 27 agosto 2006.[1]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Messina 4 - 3 (dts) Lazio
Genoa 3 - 1 (dts) Modena
Bologna 2 - 3 Sampdoria
Crotone 0 - 1 (dts) Reggina
Brescia 1 - 0 (dts) Cagliari
Arezzo 1 - 1 (7-6 dtr) Udinese
Napoli 3 - 3 (8-7 dtr) Juventus
Triestina 3 - 2 (dts) Atalanta
Messina
27 agosto 2006, ore 20.30
Terzo turno
Messina4 – 3
(d.t.s.)
LazioStadio San Filippo (10.000 spett.)
Arbitro:  T.Pieri (Lucca)

Genova
27 agosto 2006, ore 20.45
Terzo turno
Genoa3 – 1
(d.t.s.)
ModenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Bologna
27 agosto 2006, ore 20:30
Terzo turno
Bologna2 – 3SampdoriaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Crotone
27 agosto 2006, ore 20:30
Terzo turno
Crotone0 – 1
(d.t.s.)
RegginaStadio Ezio Scida
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
27 agosto 2006, ore 20:45
Terzo turno eliminatorio
Brescia1 – 0
(d.t.s.)
CagliariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Palanca (Roma 1)

Arezzo
27 agosto 2006, ore 20:30
Terzo turno
Arezzo1 – 1
(d.t.s.)
UdineseStadio Comunale
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Napoli
27 agosto 2006, ore 21:00
Terzo turno
Napoli3 – 3
(d.t.s.)
JuventusStadio San Paolo (ca 60 000 spett.)
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Trieste
27 agosto 2006, ore 20:30
Terzo turno
Triestina3 – 2
(d.t.s.)
AtalantaStadio Nereo Rocco (5.443 spett.)
Arbitro:  Romeo (Verona)

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                                         
 Messina 0 0 0  
 Inter 1 4 5  
   Inter 2 2 4  
   Empoli 0 0 0  
 Empoli 1 1 2
 Genoa 0 0 0  
   Inter 3 0 3  
   Sampdoria 0 0 0  
 Sampdoria 1 3 4  
 Palermo 0 2 2  
   Sampdoria 1 2 3
   Chievo 0 1 1  
 Reggina 2 1 3
 Chievo (gfc) 2 1 3  
   Inter* 4
   Roma* 7
 Milan 4 2 6  
 Brescia 2 1 3  
   Milan 2 0 2
   Arezzo 0 1 1  
 Arezzo 2 1 3
 Livorno 1 1 2  
   Milan 2 1 3
   Roma 2 3 5  
 Napoli 1 1 2  
 Parma 0 3 3  
   Parma 1 2 3
   Roma 2 2 4  
 Triestina 1 0 1
 Roma 2 2 4  

* la gara finale fu disputata in due incontri:

  • il primo in casa della Roma terminato 6-2 per i padroni di casa;
  • il secondo, a Milano, terminò 2-1 per i padroni di casa dell'Inter

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di andata sono state giocate l'8 e il 9 novembre 2006, mentre quelle di ritorno sono state giocate tra il 28 ed il 30 novembre ed il 6 dicembre 2006.[1]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Reggina 3 - 3 (gfc) Chievo 2 - 2 1 - 1
Milan 6 - 3 Brescia 4 - 2 2 - 1
Empoli 2 - 0 Genoa 1 - 0 1 - 0
Arezzo 3 - 2 Livorno 2 - 1 1 - 1
Triestina 1 - 4 Roma 1 - 2 0 - 2
Napoli 2 - 3 Parma 1 - 0 1 - 3
Messina 0 - 5 Inter 0 - 1 0 - 4
Sampdoria 4 - 2 Palermo 1 - 0 3 - 2

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
8 novembre 2006, ore 13:30
Reggina2 – 2ChievoStadio Oreste Granillo (1.053 spett.)
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Milano
8 novembre 2006, ore 18:00
Milan4 – 2BresciaStadio Giuseppe Meazza (1.883 spett.)
Arbitro:  P.S.Mazzoleni (Bergamo)

Empoli
8 novembre 2006, ore 20:30
Empoli1 – 0GenoaStadio Carlo Castellani (2.512 spett.)
Arbitro:  Romeo (Verona)

Arezzo
8 novembre 2006, ore 20:30
Arezzo2 – 1LivornoStadio Comunale (2.500 spett.)
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Trieste
8 novembre 2006, ore 20:30
Triestina1 – 2RomaStadio Nereo Rocco (1.858 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Napoli
9 novembre 2006, ore 18:00
Napoli1 – 0ParmaStadio San Paolo (7.000 spett.)
Arbitro:  Marelli (Como)

Messina
9 novembre 2006, ore 20:30
Messina0 – 1InterStadio San Filippo (12.000 spett.)
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Genova
8 novembre 2006, ore 20:30
Sampdoria1 – 0PalermoStadio Luigi Ferraris (11.000 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
30 novembre 2006, ore 15:00
Chievo1 – 1RegginaStadio Marcantonio Bentegodi (1.775 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma 1)

Brescia
28 novembre 2006, ore 21:00
Brescia1 – 2MilanStadio Mario Rigamonti (2.700 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Genova
6 dicembre 2006, ore 20:30
Genoa0 – 1EmpoliStadio Luigi Ferraris (9.462 spett.)
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Livorno
6 dicembre 2006, ore 20:45
Livorno1 – 1ArezzoStadio Armando Picchi (3.500 spett.)
Arbitro:  G.Lops (Torino)

Roma
29 novembre 2006, ore 17:00
Roma2 – 0TriestinaStadio Olimpico (5.190 spett.)
Arbitro:  Herberg (Messina)

Parma
7 dicembre 2006, ore 15:00
Parma3 – 1NapoliStadio Ennio Tardini (2.829 spett.)
Arbitro:  G.Paparesta (Bari)

Milano
29 novembre 2006, ore 21:00
Inter4 – 0MessinaStadio Giuseppe Meazza (5.326 spett.)
Arbitro:  Squillace (Catanzaro)

Palermo
30 novembre 2006, ore 21:00
Palermo2 – 3SampdoriaStadio Renzo Barbera (10.000 spett.)
Arbitro:  Girardi (San Donà di Piave)

{

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare d'andata si sono giocate il 10 gennaio 2007, mentre quelle di ritorno il 17 ed il 18 gennaio 2007.[1]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Empoli 0 - 4 Inter 0 - 2 0 - 2
Sampdoria 3 - 1 Chievo 1 - 0 2 - 1
Roma 4 - 3 Parma 2 - 1 2 - 2
Milan 2 - 1 Arezzo 2 - 0 0 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Empoli
9 gennaio 2007, ore 21:00
Empoli0 – 2InterStadio Carlo Castellani (5.013 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Genova
10 gennaio 2007, ore 20:30
Sampdoria1 – 0ChievoStadio Luigi Ferraris (11.000 spett.)
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Roma
10 gennaio 2007, ore 21:00
Roma2 – 1ParmaStadio Olimpico (17.201 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Milano
11 gennaio 2007, ore 21:00
Milan2 – 0ArezzoStadio Giuseppe Meazza (3.822 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
17 gennaio 2007, ore 21:00
Inter2 – 0EmpoliStadio Giuseppe Meazza (8.352 spett.)
Arbitro:  Squillace (Catanzaro)

Verona
17 gennaio 2007, ore 15:00
Chievo1 – 2SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi (1.500 spett.)
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Parma
17 gennaio 2007, ore 17:30
Parma2 – 2RomaStadio Ennio Tardini (2.680 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Arezzo
18 gennaio 2007, ore 21:00
Arezzo1 – 0MilanStadio Città di Arezzo (8.882 spett.)
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare d'andata si sono giocate il 24 ed il 25 gennaio 2007, mentre quelle di ritorno si sono giocate il 31 gennaio ed il 1º febbraio 2007.[1]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Sampdoria 0 - 3 Inter 0 - 3 0 - 0
Milan 3 - 5 Roma 2 - 2 1 - 3

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Genova
24 gennaio 2007, ore 21:00
Sampdoria0 – 3InterStadio Luigi Ferraris (12.400 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Milano
25 gennaio 2007, ore 21:15
Milan2 – 2RomaStadio Giuseppe Meazza (6.045 spett.)
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
1º febbraio 2007, ore 21:00
Inter0 – 0SampdoriaStadio Giuseppe Meazza (40.000 spett.)
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Roma
31 gennaio 2007, ore 21:15
Roma3 – 1MilanStadio Olimpico (39.249 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Finali[modifica | modifica wikitesto]

La gara d'andata si è giocata il 9 maggio 2007, quella di ritorno il 17 maggio 2007.[1]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Roma 7 - 4 Inter 6 - 2 1 - 2

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
9 maggio 2007, ore 18:00 CEST
Roma6 – 2InterStadio Olimpico (39 095 spett.)
Arbitro: Italia Saccani (Mantova)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
17 maggio 2007, ore 18:00 CEST
Inter2 – 1RomaStadio Giuseppe Meazza (26 606 spett.)
Arbitro: Italia Morganti (Ascoli Piceno)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati all'11 maggio 2021.[2]

Gol Rigori Giocatore Squadra
4 Italia Emiliano Bonazzoli Sampdoria
4 Argentina Nicolás Burdisso Inter
4 Argentina Hernán Crespo Inter
4 1 Italia Francesco Flachi Sampdoria
4 Italia Giuseppe Greco Genoa
4 Italia Simone Perrotta Roma

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di), Almanacco illustrato del calcio 2008, Modena, Edizioni Panini, 2007, pp. 474-482.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Coppa Italia 2006/2007 - Calendario, su calcio.com. URL consultato l'11 maggio 2021.
  2. ^ Coppa Italia 2006/2007 - Lista marcatori, su calcio.com. URL consultato l'11 maggio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio