Marco Martini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Martini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Tre Penne
Carriera
Giovanili
Padova
Squadre di club1
1997-1999 Padova 10 (1)
1999 Chieti 6 (0)
1999-2000 Fano 30 (9)
2000-2004 Vis Pesaro 96 (9)
2004-2006 Sambenedettese 51 (15)[1]
2006 Frosinone 13 (4)[2]
2006-2007 Pescara 37 (8)
2007-2009 Frosinone 38 (5)
2009 Reggiana 15 (4)
2009 Frosinone 0 (0)
2009-2010 Perugia 27 (6)
2010-2012 Alessandria 46 (9)[3]
2012 Pro Vercelli 12 (5)[4]
2012 Alessandria 0 (0)
2012-2014 Cuneo 43 (8)
2014 Santarcangelo 6 (1)
2014 Vis Pesaro 10 (2)
2015-2017La Fiorita20 (25)[5]
2017- Tre Penne
Carriera da allenatore
2017- Rimini Vice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 ottobre 2017

Marco Martini (Rimini, 12 aprile 1979) è un calciatore e allenatore di calcio italiano, attaccante del Tre Penne e vice allenatore del Rimini.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Punta centrale, può giocare anche come ala destra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Padova, debutta tra i professionisti in Serie B il 4 gennaio 1998 nella partita contro il Cagliari persa (1-0) e realizza il suo primo gol in Serie B a soli 17 anni, nalla partita contro il Treviso.

Nel 1999 passa al Chieti in Serie C2 dove colleziona 6 presenze. Successivamente gioca nel Campionato Nazionale Dilettanti con il Fano con cui segna 9 gol e disputa i play-off per la promozione in Serie C2. Nel 2001 torna tra i professionisti in Serie C1 con la Vis Pesaro dove rimane fino al gennaio 2004, segnando 9 reti.

Nel gennaio 2004 viene acquistato dalla Sambenedettese sempre in Serie C1. Con la maglia rosso blu, nella stagione successiva, 2004/2005 realizza 9 gol, grazie anche ai quali la squadra disputa i play-off per la promozione in Serie B. Nella Sambenedettese Martini realizza complessivamente 15 reti.

Nel gennaio 2006 viene acquistato dal Pescara in Serie B il quale lo gira immediatamente in prestito al Frosinone iscritto al campionato di Serie C1, ove realizza 13 presenze e 4 gol, oltre a quello memorabile contro il Grosseto nella finale dei play-off che è valso la promozione storica del Frosinone in Serie B.

Nella stagione successiva, 2006/2007 torna a vestire la maglia del Pescara Calcio nella serie cadetta, con la quale segna 8 reti che non servono però a salvare la squadra dalla retrocessione in Serie C1. La stagione successiva rimane tra i cadetti vestendo nuovamente la maglia del Frosinone neopromosso in Serie B. Nel gennaio 2009 scende di categoria vestendo la maglia della Reggiana, con cui disputa 15 partite realizzando 4 gol.

Nella stagione 2009-2010 veste i colori del Perugia segnando 6 gol. Nell'agosto 2010 viene acquistato dall'Alessandria, firmando un contratto fino a giugno 2013 e realizzando complessivamente 12 gol.[6]

Il 10 gennaio 2012 passa a titolo temporaneo alla Pro Vercelli con cui gioca 12 partite e segna 5 gol, contribuendo al raggiungimento dei play-off per la promozione in Serie B vinti poi dagli stessi piemontesi.[7]

Il 23 agosto 2012 viene ingaggiato dal Cuneo[8] militante in Serie C1 ove realizza 5 gol che, però, non sono serviti a salvare la squadra dalla retrocessione in C2. Anche nella stagione successiva 2013-2014, veste la maglia bianco-rossa fino a che il 31 gennaio 2014 è costretto per scelte tecniche della stessa società a rescindere il contratto.

Nel febbraio 2014 viene ingaggiato dal Santarcangelo Calcio con cui conclude il campionato di Serie C nel maggio 2014. Nel novembre del 2014 torna a vestire la maglia bianco-rossa della Vis Pesaro in Serie D collezionando dieci presenze e due gol, che però non aiutano la propria squadra ad evitare la retrocessione in Eccellenza.

Nel 2015 inizia la sua carriera nel campionato sammarinese, vestendo i colori giallo-blu della squadra sportiva dilettantistica La Fiorita con cui il 1º maggio 2016 ha conquistato la sua prima personale Coppa Titano.

Dopo aver segnato 25 reti tra Campionato sammarinese e Coppa Titano, il 12 luglio 2016 viene premiato dalla FSGC con il "Bombardino d'oro" quale miglior realizzatore in assoluto della stagione.

Nella stagione 2016-2017 gioca, ancora con la maglia de La Fiorita, due partite contro il Debrecen nel primo turno preliminare di UEFA Europa League, facendo così anche il suo esordio assoluto nelle coppe europee. La stagione 2016-2017 si conclude con la vittoria dello scudetto del Campionato sammarinese e con l'insindacabile premio per il miglior marcatore stagionale, raggiungendo la cifra di 37 gol segnati con la maglia de La Fiorita e la conseguente consegna da parte della FSGC dell'ambito riconoscimento del Bombardino d'oro 2017.

Nella stagione 2017-2018 viene ingacciato dalla Società Polisportiva Tre Penne sempre nel campionato sammarinese.[9]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Contemporaneamente alla carriera da giocatore, nella stagione 2017-2018 ha iniziato a ricoprire il ruolo di vice allenatore del Rimini Football Club, che milita nel campionato di Serie D girone D. Nel corso della prima annata sulla panchina riminese è stato vice di Simone Muccioli prima e di Gianluca Righetti poi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

La Fiorita: 2015-2016
La Fiorita: 2016-2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2015-2016 (20 gol), 2016-2017 (37 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 53 (15) se si comprendono i play-off di Serie C1
  2. ^ 17 (5) se si comprendono i play-off di Serie C1
  3. ^ 48 (11) se si comprendono i play-off di Lega Pro Prima Divisione
  4. ^ 16 (5) se si comprendono i play-off di Lega Pro Prima Divisione
  5. ^ 24 (26) se si comprendono i play-off.
  6. ^ Ufficiale: Alessandria, Martini e Barbagli fino al 2013 tuttomercatoweb.com
  7. ^ Ufficiale: Santoni all'Alessandria, Martini alla Pro Vercelli tuttomercatoweb.com
  8. ^ UFFICIALE: Cuneo, preso l'attaccante Martini tuttomercatoweb.com
  9. ^ Presentazione ufficiale Tre Penne stagione 2017/2018, su trepenne.com. URL consultato il 10 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]