Federazione Sammarinese Giuoco Calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federazione sammarinese giuoco calcio
Logo
 
Disciplina Football pictogram.svg Calcio
Fondazione 1931
Nazione San Marino San Marino
Confederazione FIFA (dal 1988)
UEFA (dal 1988)
Sede San Marino Città di San Marino
Presidente San Marino Mario Vellone
Sito ufficiale

La Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, nota anche con l'acronimo FSGC, è l'organo di organizzazione e controllo del calcio nella Repubblica di San Marino. Ha sede a Città di San Marino in viale Campo dei Giudei, 14.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1931, ottenne l'affiliazione definitiva alla FIFA e all'UEFA nel 1988 dopo due anni di affiliazione provvisoria. La FSGC organizza il campionato nazionale dal 1985, la Coppa Titano dal 1937 e il Trofeo Federale dal 1986. Il 14 marzo 2015 i giocatori della Nazionale di calcio di San Marino annunciarono lo sciopero in vista delle partite contro Slovenia ed Estonia, valide per le qualificazioni al campionato europeo di calcio 2016. I giocatori, riuniti nella neocostituita Associazione Sammarinese Calciatori, accusarono la Federazione di non garantire i propri diritti di atleti[1]. Dopo aver rifiutato qualsiasi forma di dialogo, nei giorni successivi la Federazione incontrò i rappresentanti dell'Associazione di categoria, convincendoli a far rientrare lo sciopero[2]. Il 31 gennaio 2017 è stato eletto il nuovo presidente Marco Tura che ha sostituito Giorgio Crescentini[3].

Attività[modifica | modifica wikitesto]

La giurisdizione della Federazione sul calcio nel territorio della Repubblica non è esclusiva: una squadra sammarinese, la Juvenes-Dogana, ha partecipato infatti per diversi anni sia al campionato interno che a quello italiano di Promozione prima di ritirarsi, mentre l'unica società dilettantistica il San Marino Calcio, è addirittura incardinata solamente nel sistema della FIGC anche se per i suoi primi 5 anni di vita fu gestita dalla FSGC e tuttora gioca in Serie D. Il campionato di calcio sammarinese occupa inoltre la 53ª posizione del Ranking UEFA per nazioni.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Consiglio federale 2017-2021[modifica | modifica wikitesto]

Il Consiglio federale per il 2017-2021 è così composto[4]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio