Federazione calcistica del Montenegro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fudbalski savez Crne Gore
Logo
 
Disciplina Football pictogram.svg Calcio
Fondazione 1931
Nazione Montenegro Montenegro
Confederazione FIFA (dal 2007)
UEFA (dal 2007)
Sede Montenegro Podgorica
Presidente Montenegro Dejan Savićević
Sito ufficiale

La Federazione calcistica del Montenegro (in montenegrino Fudbalski savez Crne Gore, acronimo FSCG) è il massimo organismo calcistico del Montenegro. Organizza il campionato di calcio montenegrino e coordina le attività della nazionale.

Il presidente è Dejan Savićević, ex-stella del calcio europeo degli anni novanta, con un passato anche nel Milan.

Fondazione[modifica | modifica wikitesto]

Nata l'8 marzo 1931, fino al 2006 è stata parte della federazione calcistica della Jugoslavia e della federazione calcistica di Serbia e Montenegro, in quanto precedentemente Montenegro non esisteva come nazione autonoma, ma solo come regione della Jugoslavia. È diventata un'entità indipendente il 28 giugno 2006, dopo che all'inizio del mese la nazione si è proclamata indipendente in seguito ad un referendum. Il 30 giugno seguente ha inoltrato richiesta di diventare membro di UEFA e FIFA, richieste accettate rispettivamente il 26 gennaio e il 31 maggio 2007, non in tempo per partecipare alle qualificazioni per l'Europeo 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio