Federazione calcistica di Malta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
MFA - Malta Football Association
DisciplineFootball pictogram.svg Calcio
Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Fondazione1900
ConfederazioneFIFA (dal 1959)
UEFA (dal 1960)
SedeMalta Ta' Qali
PresidenteMalta Bjorn Vassallo[1]
Sito ufficialewww.mfa.com.mt

La Federazione calcistica maltese (in maltese Assoċjazzjoni tal-Futbol ta' Malta) è l'organo che governa il calcio a Malta. Gestisce le diverse categorie che compongono il campionato di calcio maltese, la Nazionale maggiore e le Nazionali giovanili che prendono parte alle varie competizioni organizzate da FIFA e UEFA.

La federazione, una delle più antiche di tutta Europa, venne fondata nel 1900; entrò a far parte della FIFA nel 1959 e della UEFA in 1960. Ha sede a Ta' Qali[2] e i suoi colori ufficiali sono il bianco ed il rosso.

La MFA usufruisce del Ta'Qali Stadium o, come è anche soprannominato, National Stadium, situato nell'altipiano del Ta' Qali; questo complesso include anche campi di allenamenti, piscina e clinica fisioterapica e per questo viene usato, nei mesi invernali, dai club stranieri, grazie alle miti temperature dell'isola. Affianco allo stadio nazionale dal 1999 è attivo anche il Centenary Stadium, di minore capienza ed utilizzato per ospitare alcune partite di campionato e di coppa nazionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Malta Football Association, Vassallo elected President of the Malta Football Association, su mfa.com.mt, 20 luglio 2019. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  2. ^ (EN) Malta Football Association, Contact us, su mfa.com.mt. URL consultato il 3 gennaio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN258035431 · LCCN (ENno2012103334 · WorldCat Identities (ENno2012-103334
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio