Attaccante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un attaccante di calcio mentre si appresta a tirare in porta

In alcuni sport di squadra l'attaccante è il giocatore il cui compito è segnare i punti per la propria squadra, attaccando appunto gli avversari.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Attaccante (calcio).

Hockey su ghiaccio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Attaccante (hockey su ghiaccio).

Pallanuoto[modifica | modifica wikitesto]

Gli attaccanti sono i due pallanuotisti più avanzati e defilati, dato che si posizionano sulla linea dei due metri. L'attaccante destro solitamente è un pallanuotista mancino; ciò perché la fascia destra del campo è ritenuta la fascia migliore, gergalmente detto lato giusto, per le caratteristiche dei mancini, cioè la zona del campo dove possono ricevere palla e concludere con più facilità in quanto la palla, essendo il giocatore più a destra, gli arriva necessariamente da sinistra.

Cannoniere[modifica | modifica wikitesto]

Il termine «cannoniere» (anche «bomber» o «goleador») indica un attaccante molto abile in fase realizzativa, capace di marcare un gran numero di punti: il termine fu coniato all'epoca del fascismo.

Nei campionati di calcio, si usa compilare una classifica (classifica marcatori) in base ai gol segnati: il giocatore che realizza più gol è proclamato capocannoniere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fulvio Damele, Calcio da manuale, Demetra, 1998, ISBN 88-440-0670-7.
  • Marco Sappino, Dizionario biografico enciclopedico di un secolo del calcio italiano, II volume, Baldini Castoldi Dalai, 2000, ISBN 88-8089-862-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio