Nicola Beati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicola Beati
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2016 - giocatore
Carriera
Giovanili
2000-2003 Inter
Squadre di club1
2000-2004 Inter 3 (0)
2004 Triestina 5 (0)
2004-2005 Inter 0 (0)
2005 Spezia 11 (0)
2005-2007 Arezzo 27 (0)
2007 Perugia 7 (0)
2007-2009 Arezzo 56 (1)
2009-2011 Crotone 47 (1)
2011-2012 Frosinone 24 (0)
2012-2014 Sorrento 13 (0)
2014-2015 Foligno 9 (0)
2015 Sammaurese 11 (1)
2015-2016 Sansepolcro 26 (0)
Nazionale
1999 Italia Italia U-15 3 (0)
2000 Italia Italia U-16 4 (0)
2000-2001 Italia Italia U-17 9 (0)
2001 Italia Italia U-19 9 (0)
2002-2003 Italia Italia U-20 8 (0)
2002 Italia Italia U-21 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 ottobre 2016

Nicola Beati (Perugia, 13 febbraio 1983) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili dell'Inter, dove conquista un Campionato Primavera (2001-2002) ed un Torneo di Viareggio ed inizia a collezionare qualche presenza in Serie A con la prima squadra, con cui esordisce il 17 giugno 2001 in Inter-Bologna (2-1). Effettuerà in tutto 3 partite in serie A, 2 in Coppa Italia e 1 nelle coppe europee, in Champions League contro il Bayer Leverkusen.

Viene ceduto in prestito alla Triestina, ma un brutto infortunio al ginocchio lo costringe a saltare gran parte della stagione.

Negli anni successivi l'Inter lo cede in prestito a varie società, ma il riacutizzarsi dei problemi al ginocchio non gli consente di giocare con continuità.

Nel gennaio 2007 viene acquistato in prestito dal Perugia, in Serie C1, dove gioca fino al termine della stagione. A giugno viene acquistato a titolo definitivo dall'Arezzo.

Il 5 agosto 2009 viene acquistato a titolo definitivo dal Crotone.

Nel gennaio 2011 passa a titolo definitivo al Frosinone. In cambio la società cede, sempre a titolo definitivo, il brasiliano Caetano Calil al Crotone.

Il 29 gennaio 2012 passa a titolo definitivo al Sorrento.

Il 13 gennaio 2014 viene tesserato dal Foligno in Serie D. Il 13 febbraio 2015 passa alla Sammaurese in Eccellenza dove vince il campionato. Il 18 luglio 2015 viene tesserato dal Vivi Altotevere Sansepolcro in Serie D.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte di diverse selezioni giovanili e ha giocato nella Nazionale italiana Under-21.

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-8-2002 Grosseto Italia Under-21 Italia 0 – 2 Germania Germania Under-21 Amichevole - Uscita al 59’ 59’
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Inter: 2002
Inter: 2001-2002

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Spezia: 2004-2005

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]