Coppa Italia 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia 1971-1972
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore Lega Nazionale Professionisti
Date dal 29 agosto 1971
al 5 luglio 1972
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Risultati
Vincitore Milan
(2º titolo)
Secondo Napoli
Statistiche
Miglior marcatore Italia Roberto Boninsegna (8)
Coppa italia milan trofeo.jpg
I festeggiamenti del Milan negli spogliatoi
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1970-1971 1972-1973 Right arrow.svg

La Coppa Italia 1971-1972 fu la 25ª edizione della manifestazione calcistica. Iniziò il 29 agosto 1971 e si concluse il 5 luglio 1972. Il trofeo fu vinto dal Milan, al suo secondo titolo.

Dopo una serie di cambi di formula, la Coppa Italia trova una certa stabilità con un format a due gironi successivi e finale in gara unica all'Olimpico che verrà utilizzato per 7 edizioni consecutive (fino al 1977-1978). La detentrice viene esentata dal primo turno, a cui partecipano le altre 35 di A e B suddivise in 7 gironi da 5, svoltisi con incontri di sola andata. Le 7 vincenti e la detentrice vengono quindi suddivise ulteriormente in 2 gironi da 4 svoltisi con sfide di andata e ritorno. Le due vincitrici disputano la finale in gara unica in campo neutro.

Ubicazione delle squadre partecipanti alla Coppa Italia 1971-1972.
Fase di ingresso: Red pog.svg Primo turno Green pog.svg Secondo turno.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Inter 6 4 2 2 0 9 2 +7
2. Varese 6 4 2 2 0 4 1 +3
3. Como 5 4 2 1 1 4 2 +2
4. Brescia 3 4 1 1 2 4 4 0
5. Reggina 0 4 0 0 4 2 14 -12
Como
29 agosto 1971, ore 17:00
1ª giornata
Como0 – 0VareseStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Casarin (Milano)

Milano
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Inter6 – 0RegginaStadio San Siro
Arbitro:  Menegali (Roma)

Brescia
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Brescia0 – 1ComoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Levrero (Genova)

Varese
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Varese1 – 1InterStadio Franco Ossola
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Como
8 settembre 1971, ore 17:30
3ª giornata
Como0 – 1InterStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Reggio Calabria
8 settembre 1971, ore 20:00
3ª giornata
Reggina1 – 3BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Brescia
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Brescia0 – 1VareseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Trono (Torino)

Reggio Calabria
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Reggina1 – 3ComoStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Milano
19 settembre 1971, ore 21:00
5ª giornata
Inter1 – 1BresciaStadio San Siro
Arbitro:  Serafino (Roma)

Varese
19 settembre 1971, ore 16:30
5ª giornata
Varese2 – 0RegginaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Milan 7 4 3 1 0 6 1 +5
2. Mantova 4 4 2 0 2 5 5 0
3. Novara 4 4 2 0 2 4 5 -1
4. Catania 3 4 1 1 2 3 5 -2
5. Monza 2 4 1 0 3 3 5 -2
Mantova
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Mantova2 – 0CataniaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Monza
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Monza0 – 1MilanStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Catania
5 settembre 1971, ore 17:30
2ª giornata
Catania2 – 0MonzaStadio Cibali
Arbitro:  Serafino (Roma)

Novara
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Novara2 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Mantova
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Mantova2 – 1MonzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Milano
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Milan2 – 0NovaraStadio San Siro
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Milano
12 settembre 1971, ore 21:00
4ª giornata
Milan2 – 0MantovaStadio San Siro
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Novara
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Novara2 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Catania
19 settembre 1971, ore 16:30
5ª giornata
Catania1 – 1MilanStadio Cibali
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Monza
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Monza2 – 0NovaraStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Frasso (Capua)

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Napoli 6 4 3 0 1 4 2 +2
2. Catanzaro 5 4 2 1 1 3 2 +1
3. Verona 4 4 1 2 1 6 3 +3
4. Sorrento 4 4 2 0 2 3 6 -3
5. Palermo 1 4 0 1 3 1 4 -3
Napoli
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Napoli0 – 1SorrentoStadio San Paolo
Arbitro:  Serafino (Roma)

Verona
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Verona1 – 1CatanzaroStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Torelli (Milano)

Cosenza
5 settembre 1971, ore 17:15
2ª giornata
Catanzaro0 – 1NapoliStadio San Vito [1]
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Palermo
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Palermo0 – 0VeronaStadio La Favorita
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Napoli
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Sorrento2 – 1PalermoStadio San Paolo
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Verona
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Verona1 – 2NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Carminati (Milano)

Palermo
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Palermo0 – 1CatanzaroStadio La Favorita
Arbitro:  Casarin (Milano)

Napoli
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Sorrento0 – 4VeronaStadio San Paolo
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Cosenza
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Catanzaro1 – 0SorrentoStadio San Vito [1]
Arbitro:  Menegali (Roma)

Napoli
19 settembre 1971, ore 19:00
5ª giornata
Napoli1 – 0PalermoStadio San Paolo
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Gruppo 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Juventus 6 4 2 2 0 10 5 +5
2. Sampdoria 5 4 2 1 1 4 4 0
3. Genoa 4 4 0 4 0 5 5 0
4. Bari 3 4 0 3 1 2 3 -1
5. Taranto 2 4 0 2 2 2 6 -4
Taranto
29 agosto 1971, ore 17:15
1ª giornata
Bari1 – 1JuventusStadio Salinella [1]
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Genova
29 agosto 1971, ore 17:15
1ª giornata
Sampdoria1 – 0TarantoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Genova
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Genoa1 – 1BariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Torino
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Juventus3 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Barletta
8 settembre 1971, ore 17:00
3ª giornata
Bari0 – 1SampdoriaStadio Comunale [1]
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Taranto
8 settembre 1971, ore 17:30
3ª giornata
Taranto1 – 1GenoaStadio Salinella
Arbitro:  Menegali (Roma)

Genova
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Genoa2 – 2JuventusStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Taranto
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Taranto0 – 0BariStadio Salinella
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Torino
19 settembre 1971, ore 21:00
5ª giornata
Juventus4 – 1TarantoStadio Comunale
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Genova
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Sampdoria1 – 1GenoaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Carminati (Milano)

Gruppo 5[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Bologna 8 4 4 0 0 12 3 +9
2. Modena 4 4 2 0 2 4 5 -1
3. Lanerossi Vicenza 4 4 2 0 2 6 8 -2
4. Reggiana 3 4 1 1 2 4 5 -1
5. Cesena 1 4 0 1 3 0 5 -5
Vicenza
29 agosto 1971, ore 17:15
1ª giornata
Lanerossi Vicenza2 – 0CesenaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Modena
29 agosto 1971, ore 17:15
1ª giornata
Reggiana1 – 2BolognaStadio Alberto Braglia [1]
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Bologna
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Bologna3 – 0ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Calì (Roma)

Cesena
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Cesena0 – 0ReggianaStadio La Fiorita
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Cesena
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Cesena0 – 2BolognaStadio La Fiorita
Arbitro:  Gonella (Torino)

Modena
8 settembre 1971, ore 17:15
3ª giornata
Modena2 – 0Lanerossi VicenzaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Monti (Ancona)

Vicenza
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Lanerossi Vicenza2 – 1ReggianaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Modena
12 settembre 1971, ore 17:15
4ª giornata
Modena1 – 0CesenaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Bologna
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Bologna5 – 2Lanerossi VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Mantova
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Reggiana2 – 1ModenaStadio Danilo Martelli [1]
Arbitro:  Casarin (Milano)

Gruppo 6[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Lazio 7 4 3 1 0 6 1 +5
2. Roma 4 4 1 2 1 2 2 0
3. Atalanta 3 4 0 3 1 1 2 -1
4. Perugia 3 4 1 1 2 4 6 -2
5. Ternana 3 4 0 3 1 2 4 -2
Roma
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Lazio1 – 0RomaStadio Olimpico
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Perugia
29 agosto 1971, ore 17:00
1ª giornata
Perugia1 – 0AtalantaStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Bergamo
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Atalanta0 – 0LazioStadio Comunale
Arbitro:  Trono (Torino)

Terni
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Ternana1 – 1PerugiaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Marino (Taranto)

Perugia
8 settembre 1971, ore 17:00
3ª giornata
Perugia1 – 3LazioStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Roma
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Roma0 – 0TernanaStadio Olimpico
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Roma
12 settembre 1971, ore 21:00
4ª giornata
Roma2 – 1PerugiaStadio Olimpico
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Terni
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Ternana1 – 1AtalantaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Francescon (Padova)

Bergamo
19 settembre 1971, ore 16:30
5ª giornata
Atalanta0 – 0RomaStadio Comunale
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Roma
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Lazio2 – 0TernanaStadio Olimpico
Arbitro:  Monti (Ancona)

Gruppo 7[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Fiorentina 6 4 3 0 1 7 1 +6
2. Cagliari 6 4 2 2 0 7 3 +4
3. Arezzo 3 4 0 3 1 4 5 -1
4. Livorno 3 4 1 1 2 2 7 -5
5. Foggia 2 4 0 2 2 4 8 -4
Cagliari
29 agosto 1971, ore 21:00
1ª giornata
Cagliari2 – 2ArezzoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Motta (Monza)

Livorno
29 agosto 1971, ore 17:00
1ª giornata
Livorno0 – 3FiorentinaStadio Ardenza
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Arezzo
5 settembre 1971, ore 21:00
2ª giornata
Arezzo0 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Foggia
5 settembre 1971, ore 17:00
2ª giornata
Foggia1 – 1CagliariStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Cagliari
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Cagliari3 – 0LivornoStadio Sant'Elia
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Firenze
8 settembre 1971, ore 21:00
3ª giornata
Fiorentina3 – 0FoggiaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Firenze
12 settembre 1971, ore 21:00
4ª giornata
Fiorentina0 – 1CagliariStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Foggia
12 settembre 1971, ore 17:00
4ª giornata
Foggia2 – 2ArezzoStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Calì (Roma)

Arezzo
19 settembre 1971, ore 17:00
5ª giornata
Arezzo0 – 1FiorentinaStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Torino)

Livorno
19 settembre 1971, ore 16:30
5ª giornata
Livorno2 – 1FoggiaStadio Ardenza
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le sette squadre vincitrici di ogni gruppo ed il Torino, in qualità di detentore del trofeo, accedono alla seconda fase.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Milan 10 6 4 2 0 7 3 +4
2. Torino 6 6 2 2 2 5 7 -2
3. Inter 4 6 2 0 4 7 6 +1
4. Juventus 4 6 2 0 4 8 11 -3
Milano
4 giugno 1972, ore 21:00
1ª giornata
Inter3 – 1JuventusStadio San Siro
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Torino
4 giugno 1972, ore 21:00
1ª giornata
Torino0 – 0MilanStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

Torino
8 giugno 1972, ore 21:00
2ª giornata
Juventus2 – 1TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Milano
8 giugno 1972, ore 21:00
2ª giornata
Milan1 – 0InterStadio San Siro
Arbitro:  Gonella (Torino)

Torino
11 giugno 1972, ore 21:00
3ª giornata
Juventus0 – 1MilanStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Milano
11 giugno 1972, ore 21:00
3ª giornata
Inter3 – 0TorinoStadio San Siro
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Torino
25 giugno 1972, ore 21:00
4ª giornata
Juventus2 – 1InterStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Milano
25 giugno 1972, ore 21:00
4ª giornata
Milan1 – 1TorinoStadio San Siro
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Torino
28 giugno 1972, ore 21:00
5ª giornata
Torino2 – 1JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Milano
28 giugno 1972, ore 21:00
5ª giornata
Inter0 – 1MilanStadio San Siro
Arbitro:  Bernardis (Milano)

Milano
1º luglio 1972, ore 21:00
6ª giornata
Milan3 – 2JuventusStadio San Siro
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Torino
1º luglio 1972, ore 21:00
6ª giornata
Torino1 – 0InterStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Ancona)

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Napoli 7 6 2 3 1 11 9 +2
2. Fiorentina 6 6 1 4 1 5 4 +1
3. Bologna 6 6 2 2 2 6 7 -1
4. Lazio 5 6 2 1 3 7 9 -2
Roma
31 maggio 1972, ore 18:30
1ª giornata
Lazio1 – 0FiorentinaStadio Olimpico
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Bologna
4 giugno 1972, ore 21:00
1ª giornata
Bologna2 – 2NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Carminati (Milano)

Firenze
8 giugno 1972, ore 21:00
2ª giornata
Fiorentina0 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Trono (Torino)

Napoli
8 giugno 1972, ore 21:00
2ª giornata
Napoli5 – 1LazioStadio San Paolo
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Firenze
11 giugno 1972, ore 21:00
3ª giornata
Fiorentina1 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Roma
14 giugno 1972, ore 19:00
3ª giornata
Lazio0 – 1BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Napoli
25 giugno 1972, ore 21:00
4ª giornata
Napoli2 – 1BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Serafino (Roma)

Firenze
25 giugno 1972, ore 21:00
4ª giornata
Fiorentina1 – 1LazioStadio Comunale
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Bologna
28 giugno 1972, ore 21:00
5ª giornata
Bologna0 – 2FiorentinaStadio Comunale
Arbitro:  Motta (Monza)

Roma
28 giugno 1972, ore 21:00
5ª giornata
Lazio3 – 0NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Napoli
1º luglio 1972, ore 21:00
6ª giornata
Napoli1 – 1FiorentinaStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Bologna
1º luglio 1972, ore 21:00
6ª giornata
Bologna2 – 1LazioStadio Comunale
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Milan 2 - 0 Napoli
Roma
5 luglio 1972, ore 21:00
Milan2 – 0Napoli Stadio Olimpico
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Campo neutro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di), Almanacco illustrato del calcio 1973, Modena, Edizioni Panini, 1972, pp. 249-259.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio