Luis Alfageme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Luis María Alfageme
Luis Alfageme Casertana.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Avellino
Carriera
Giovanili
?-?Cipoletti de Rio Negro
?-?Boca Juniors
?-2004Brescia
Squadre di club1
2004-2005Køge BK? (?)
2005-2006Acireale26 (5)
2006-2007Brescia6 (0)
2007Cremonese10 (0)
2007-2008Pescara10 (1)
2008Sambenedettese6 (0)
2008-2009Virtus Lanciano28 (3)
2009-2012Grosseto74 (11)
2012-2014Ternana48 (7)
2014-2015Benevento31 (6)[1]
2015-2016Casertana27 (10)[2].
2016-2017Padova32 (3)[3]
2017-2019Casertana42 (11)
2019- Avellino 7 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 gennaio 2019

Luis María Alfageme (La Pampa, 17 dicembre 1984) è un calciatore argentino, attualmente attaccante dell'Avellino.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ala destra,[4] forte fisicamente,[5] in grado di agire da seconda punta.[6][7] In carriera è stato impiegato anche come esterno.[8][9]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile del Cipolletti.[10] In seguito passa prima al Boca Juniors,[11] e poi al Køge BK.[12]

Nel 2004 viene acquistato dal Brescia. Il 1º settembre 2005 passa in prestito all'Acireale.[13] Mette a segno la sua prima rete tra i professionisti l'11 dicembre contro il Frosinone.[14]

Conclude l'annata - terminata con la retrocessione a seguito della sconfitta ai play-out contro la Juve Stabia (sua la rete nella partita di ritorno[15]) - con 28 presenze e 6 reti.

Esordisce in Serie B il 9 settembre 2006 in Brescia-Piacenza (2-0), subentrando al 35' della ripresa al posto di Daniele Mannini.[16] Nella sessione invernale del calciomercato passa in prestito alla Cremonese - militante in Serie C1 - scendendo in campo in 10 occasioni.

Il 31 agosto 2007 il Pescara ne rileva in prestito il cartellino.[17] Il 4 gennaio 2008 viene ceduto in prestito alla Sambenedettese.[18] Il 15 luglio 2008 passa al Lanciano a titolo temporaneo.[19] Il 10 dicembre 2008 segna una doppietta - la prima in carriera - ai danni del Foggia. L'incontro verrà vinto 5-2 dagli abruzzesi.[20] Conclude la stagione con 30 presenze e 3 reti.

L'8 agosto 2009 passa in compartecipazione al Grosseto.[21] Esordisce con i biancorossi il 10 agosto 2009 nell'incontro valido per il secondo turno di Coppa Itali[22]a vinto 3-2 contro il Cosenza. Una sua rete a pochi istanti dal termine garantisce ai toscani l'accesso al turno successivo.[23] Il 25 giugno 2010 viene rinnovata la compartecipazione anche per la stagione seguente.[24]

Messo fuori rosa durante la prima parte della stagione,[9][25] l'anno successivo viene schierato con meno continuità. Il 24 giugno 2011 la compartecipazione è risolta a favore del Grosseto.[26]

L'11 luglio 2012 passa a parametro zero alla Ternana, sottoscrivendo un contratto biennale.[27][28] L'11 settembre 2013 in seguito ad accertamenti gli viene evidenziata una distorsione del ginocchio destro con interessamento legamentoso, con tempi di recupero compresi tra i cinque e i sei mesi.[29][30]

Il 26 luglio 2014 passa al Benevento, legandosi ai sanniti per mezzo di un contratto biennale.[31] Il 22 maggio 2015 rescinde consensualmente il contratto che lo legava alla società campana.[32]

Il 16 settembre 2015 passa a parametro zero alla Casertana.[33] Il 9 agosto 2016 passa al Padova firmando un contratto della durata di due anni.[34] Il 27 luglio 2017 passa nuovamente alla Casertana.[35] Nel 2019 firma in Serie D per l'Avellino, ma il trasferimento viene annullato per mancanza del requisito della cittadinanza italiana.[22] Dopo il ricorso della società avellinese al Tribunale Federale Nazionale della FIGC, la sentenza accoglie il ricorso e, di fatto, ufficializza il tesseramento del giocatore.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Italia Brescia B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2005-2006 Italia Acireale C1 26+2[36] 5+1[36] CI+CI-C 0 0 - - - - - - 28 6
2006-gen. 2007 Italia Brescia B 6 0 CI 4 1 - - - - - - 10 1
Totale Brescia 6 0 4 1 - - - - 10 1
gen.-giu. 2007 Italia Cremonese C1 10 0 CI+CI-C 0 0 - - - - - - 10 0
2007-gen. 2008 Italia Pescara C1 10 1 CI-C 0 0 - - - - - - 10 1
gen.-giu. 2008 Italia Sambenedettese C1 6 0 CI-C 3 1 - - - - - - 9 1
2008-2009 Italia Lanciano 1D 28+2[36] 2+1[36] CI-LP 2 0 - - - - - - 30 3
2009-2010 Italia Grosseto B 24 1 CI 2 1 - - - - - - 26 2
2010-2011 B 18 1 CI 0 0 - - - - - - 18 1
2011-2012 B 33 9 CI 1 0 - - - - - - 34 9
Totale Grosseto 75 11 3 1 - - - - 78 12
2012-2013 Italia Ternana B 38 3 CI 2 1 - - - - - - 40 4
2013-2014 B 10 3 CI 1 0 - - - - - - 11 3
Totale Ternana 48 6 3 1 - - - - 51 7
2014-2015 Italia Benevento LP 31+1[37] 5 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 32 5
2015-2016 Italia Casertana LP 27+1[37] 10 CI+CI-LP 0 0 - - - - - - 28 10
ago. 2016 LP 0 0 CI+CI-LP 1+0 0 - - - - - - 1 0
ago. 2016-2017 Italia Padova LP 31+1[37] 3 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 33 3
2017-2018 Italia Casertana C 31+2[37] 9 CI+CI-C 0+1 0+2 - - - - - - 34 11
2018-2019 C 0 0 CI+CI-C 2+0 2+0 - - - - - - 2 2
Totale Casertana 58+3 19 4 4 - - - - 65 23
Totale carriera 340 54 21 8 - - - - 361 62

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Avellino: 2018-2019 (girone G)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 32 (6) se si contano i playoff
  2. ^ 28 (10) presenze se si contano i playoff
  3. ^ 33 (3) presenze se si contano i playoff
  4. ^ Buon Lanciano, ma il gol resta un problema, su ricerca.gelocal.it, 29 settembre 2008.
  5. ^ Un tris per le Fere Presi Brignoli, Alfageme e Di Deo, su giornaledellumbria.it, 11 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  6. ^ Juve Stabia Su Alfageme e Figliomeni, su calciomercato.com, 29 maggio 2012.
  7. ^ Missione rilancio, Grifone alla prova, su ricerca.gelocal.it, 4 dicembre 2010.
  8. ^ Calciomercato Juve Stabia, piacciono Alfageme del Grosseto e Figliomeni della Nocerina, su seriebnews.com, 29 maggio 2012.
  9. ^ a b «Io non sono un esterno ma pur di essere in campo avrei anche fatto il difensore», su ricerca.gelocal.it, 30 novembre 2010.
  10. ^ LUIS MARIA ALFAGEME, su bdfa.com.ar.
  11. ^ Boca Juniors, su acbellinzona.altervista.org.
  12. ^ Luis Alfageme, su calciozz.it.
  13. ^ UFFICIALE: 6 arrivi all'Acireale, su tuttomercatoweb.com, 1º settembre 2005.
  14. ^ Il Foggia passa a Chieti Il Perugia cade a Lucca, su ricerca.gelocal.it, 12 dicembre 2005.
  15. ^ Spareggi serie C1, risultati e marcatori, su tuttomercatoweb.com, 28 maggio 2006.
  16. ^ Brescia Piacenza 2-0, su transfermarkt.it, 9 settembre 2006.
  17. ^ L'argentino Alfageme sarà la punta del Pescara, su sportoggi.com, 31 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2014).
  18. ^ UFFICIALE: Sambenedettese, ecco Alfageme e Bartoletti, su tuttomercatoweb.com, 4 gennaio 2008.
  19. ^ UFFICIALE: sei colpi per il Lanciano, su tuttomercatoweb.com, 15 luglio 2008.
  20. ^ Virtus Lanciano VS Foggia 5-2, su reportonline.it, 10 dicembre 2008.
  21. ^ Alfageme e Melucci in biancorosso, su iltirreno.gelocal.it, 8 agosto 2009.
  22. ^ a b Redazione Sport Avellino, Il caso è chiuso, Alfageme non è italiano: andrà via da Avellino, su SportAvellino, 20 gennaio 2019. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  23. ^ Tim Cup : Grosseto-Cosenza 3-2, su cosenzacalcio.eu, 10 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2014).
  24. ^ ATAHOTEL EXECUTIVE - Grosseto, rimane Alfageme, su tuttomercatoweb.com, 25 giugno 2010.
  25. ^ Al Grifone non resta che svoltare, iltirreno.gelocal.it, 20 novembre 2010.
  26. ^ UFFICIALE: Brescia, gli esiti delle comproprietà, su tuttomercatoweb.com, 24 giugno 2011.
  27. ^ INGAGGIATI DI DEO E ALFAGEME, su ternanacalcio.com.
  28. ^ ESCLUSIVA TMW - Alfageme, firmato biennale con la Ternana, su tuttomercatoweb.com, 11 luglio 2012.
  29. ^ Alfageme scrive ai tifosi dopo l'infortunio, su sporterni.it.
  30. ^ E' una maledizione La Ternana perde anche Alfageme, su giornaledellumbria.it (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2014).
  31. ^ Benevento, UFFICIALE: ha firmato Alfageme, su calciomercato.com.
  32. ^ UFFICIALE: Benevento, rescindono Vitiello e Alfageme, su tuttomercatoweb.com.
  33. ^ C'è l'ufficialità: Alfageme alla Casertana, su ottopagine.it.
  34. ^ Luis Alfageme è un giocatore del Calcio Padova, su padovacalcio.it.
  35. ^ Luis Alfageme ceduto alla Casertana | Padova Calcio, in Padova Calcio, 27 luglio 2017. URL consultato il 27 luglio 2017.
  36. ^ a b c d Play-out.
  37. ^ a b c d Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]