Coppa Italia Serie C 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Serie C 2018-2019
Competizione Coppa Italia Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 47ª
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date 5 agosto 2018 - aprile 2019
Luogo Italia Italia
Statistiche
Incontri disputati 15
Gol segnati 32 (2,13 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018

La Coppa Italia Serie C 2018-2019 è una competizione di calcio italiana a cui partecipano le squadre iscritte al campionato di Serie C 2018-2019. Inizia il 5 agosto 2018 e si conclude ad aprile 2019 con la finale.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano alla competizione le 59 squadre che risultano iscritte al campionato di Serie C 2018-2019. La competizione si divide nelle seguenti fasi[1]:

  • Fase eliminatoria a gironi: vi partecipano le 29 squadre che non hanno partecipato alla Coppa Italia maggiore. Le squadre sono suddivise in 11 gironi, dei quali 7 costituiti da tre squadre e i rimanenti 4 costituiti da due squadre. I gironi con due squadre si svolgono con gare di andata e ritorno, quelli da tre squadre invece con gare di sola andata. La società classificata al primo posto (una sola società per ogni girone) è ammessa alla Fase Finale.
  • Fase finale: vi partecipano 41 squadre: le 30 ammesse di diritto (in quanto designate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico per partecipare anche alla Coppa Italia maggiore) e le vincitrici degli 11 gironi della fase eliminatoria. Si svolge secondo la formula dell'eliminazione diretta, con un tabellone determinato su accoppiamenti guidati dal criterio di vicinanza geografica.
    • Primo turno: viene disputato solo da 18 delle 41 squadre, che si affrontano in 9 partite di sola andata per ridurre il numero delle partecipanti a 32; il fattore campo è determinato per sorteggio.
    • Sedicesimi di finale: sono disputati dalle 9 vincenti del primo turno e dalle 23 che non hanno disputato il primo turno; si giocano 16 partite di sola andata, con fattore campo determinato per sorteggio.
    • Ottavi e quarti di finale: le squadre rimaste si affrontano in partite di sola andata. La squadra ospitante viene determinata per sorteggio.
    • Semifinali e finale: le squadre si affrontano in partite di andata e ritorno. La squadra ospitante la partita di andata viene determinata per sorteggio.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Albissola 3 1 1 0 0 3 2 +1
Juventus U23 0 0 0 0 0 0 0 0
Cuneo 0 1 0 0 1 2 3 -1
Cuneo
8 agosto 2018, ore 17:00 CEST
1ª giornata
Cuneo 2 – 3
referto
Albissola Stadio Fratelli Paschiero
Arbitro Colombo (Como)

Alessandria
21 agosto 2018, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Juventus U23  –  Cuneo Stadio Giuseppe Moccagatta

Chiavari
26 agosto 2018
3ª giornata
Albissola  –  Juventus U23 Stadio Comunale di Chiavari

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Gozzano 1 1 0 1 0 2 2 0
Pro Patria 1 1 0 1 0 2 2 0
Busto Arsizio
12 agosto 2018, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Pro Patria 2 – 2
referto
Gozzano Stadio Carlo Speroni
Arbitro Repace (Perugia)

Novara
26 agosto 2018
2ª giornata
Gozzano  –  Pro Patria Stadio Silvio Piola

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Pro Piacenza 1 1 0 1 0 1 1 0
Virtus Verona 1 1 0 1 0 1 1 0
Piacenza
12 agosto 2018, ore 17:00 CEST
1ª giornata
Pro Piacenza 1 – 1
referto
Virtus Verona Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Fiero (Pistoia)

Verona
25 agosto 2018
2ª giornata
Virtus Verona  –  Pro Piacenza Centro sportivo Mario Gavagnin-Sinibaldo Nocini

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Lucchese 2 2 0 2 0 2 2 0
Arezzo 2 2 0 2 0 2 2 0
Arezzo
5 agosto 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Arezzo 1 – 1
referto
Lucchese Stadio Città di Arezzo
Arbitro Feliciani (Teramo)

Lucca
12 agosto 2018, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Lucchese 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Porta Elisa
Arbitro Tremolada (Monza)

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Ravenna 3 1 1 0 0 1 0 +1
Imolese 0 0 0 0 0 0 0 0
Rimini 0 1 0 0 1 0 1 -1
Ravenna
5 agosto 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Ravenna 1 – 0
referto
Rimini Stadio Bruno Benelli
Arbitro Di Graci (Como)

Forlì
19 agosto 2018, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Rimini  –  Imolese Stadio Tullo Morgagni

Forlì
22 agosto 2018
3ª giornata
Imolese  –  Ravenna Stadio Tullio Morgagni

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Gubbio 3 1 1 0 0 2 1 +1
Fano 1 1 0 1 0 0 0 0
Vis Pesaro 1 2 0 1 1 1 2 -1
Gubbio
5 agosto 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Gubbio 2 – 1
referto
Vis Pesaro Stadio Pietro Barbetti
Arbitro De Tommaso (Rieti)

Pesaro
12 agosto 2018, ore 17:00 CEST
2ª giornata
Vis Pesaro 0 – 0
referto
Fano Stadio Tonino Benelli
Arbitro Fontani (Siena)

Fano
19 agosto 2018, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Fano  –  Gubbio Stadio Raffaele Mancini

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Arzachena 4 2 1 1 0 3 2 +1
Olbia 1 2 0 1 1 2 3 -1
Olbia
5 agosto 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Olbia 1 – 1
referto
Arzachena Stadio Bruno Nespoli
Arbitro Giordano (Novara)

Olbia
12 agosto 2018, ore 19:00 CEST
2ª giornata
Arzachena 2 – 1
referto
Olbia Stadio Bruno Nespoli
Arbitro Gualtieri (Asti)

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Fermana 1 1 0 1 0 0 0 0
Teramo 1 1 0 1 0 0 0 0
Rieti 0 0 0 0 0 0 0 0
Teramo
8 agosto 2018, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Teramo 0 – 0
referto
Fermana Stadio Gaetano Bonolis
Arbitro Maranesi (Ciampino)

Rieti
19 agosto 2018, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Rieti  –  Teramo Stadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno

Fermo
26 agosto 2018
3ª giornata
Fermana  –  Rieti Stadio Bruno Recchioni

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Catanzaro 3 1 1 0 0 2 1 +1
Cavese 0 0 0 0 0 0 0 0
Paganese 0 1 0 0 1 1 2 -1
Pagani
12 agosto 2018, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Paganese 1 – 2
referto
Catanzaro Stadio Marcello Torre
Arbitro Luciani (Roma 1)

Cava de' Tirreni
19 agosto 2018, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Cavese  –  Paganese Stadio Simonetta Lamberti

Catanzaro
26 agosto 2018
3ª giornata
Catanzaro  –  Cavese Stadio Nicola Ceravolo

Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Potenza 3 1 1 0 0 3 0 +3
Bisceglie 0 0 0 0 0 0 0 0
Matera 0 1 0 0 1 0 3 -3
Matera
8 agosto[2] 2018, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Matera 0 – 3
A tavolino[3]
Potenza Stadio XXI Settembre-Franco Salerno
Arbitro Miele (Nola)

Bisceglie
19 agosto 2018, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Bisceglie  –  Matera Stadio Gustavo Ventura

Potenza
26 agosto 2018
3ª giornata
Potenza  –  Bisceglie Stadio Alfredo Viviani

Girone M[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Siracusa 3 1 1 0 0 2 1 +1
Reggina 1 1 0 1 0 0 0 0
Vibonese 1 2 0 1 1 1 2 -1
Vibo Valentia
5 agosto 2018, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Vibonese 1 – 2
referto
Siracusa Stadio Luigi Razza
Arbitro Panettella (Bari)

Reggio Calabria
12 agosto 2018, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Reggina 0 – 0
referto
Vibonese Stadio Oreste Granillo
Arbitro Rutella (Enna)

Siracusa
19 agosto 2018, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Siracusa  –  Reggina Stadio Nicola De Simone

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Alla fase finale partecipano 41 società di cui 11 qualificate nella fase a gironi e le 30 che hanno partecipato alla Coppa Italia organizzata dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regolamento Coppa Italia Serie C 2018-19
  2. ^ Originariamente in programma il 5 agosto, è stata rinviata per maltempo.
  3. ^ Terminata 1-1 sul campo. Il giudice sportivo assegna poi la vittoria per 0-3 a tavolino al Potenza a causa dell'impiego di Raffaele Ioime, squalificato, da parte del Matera ([1]).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]