Francesco Fedato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Fedato
Francesco Fedato.jpg
Fedato alla Sampdoria nel 2014.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Gozzano
Carriera
Giovanili
????-2010Venezia
Squadre di club1
2010-2011Venezia4 (1)
2011-2012Lucchese27 (11)
2012-2014Bari40 (9)
2014 Catania9 (0)
2014-2015Sampdoria1 (0)
2015Modena19 (3)[2]
2015-2016Livorno19 (3)
2016-2017Bari10 (0)
2017Carpi15 (0)[3]
2017-2018Foggia17 (2)
2018-2019Piacenza14 (1)
2019Trapani16 (1)
2019-Gozzano11 (4)
Nazionale
2012Italia B Italia1 (1)
2013Italia Italia U-201 (0)
2013Italia Italia U-213 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 novembre 2019

Francesco Fedato (Mirano, 15 ottobre 1992) è un calciatore italiano, attaccante del Gozzano.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante esterno di piede destro che gioca prevalentemente a sinistra.[senza fonte] Si adatta a tutti i cambi di moduli, predilige il 4-3-3 facendo la punta larga a sinistra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi: Venezia e Lucchese[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Venezia, nella stagione 2010-2011, appena maggiorenne, entra nel giro della Prima squadra con la quale gioca 4 partite e mette a segno un gol in Serie D.

Dopo il cambio societario degli arancioneroverdi avvenuto nell'estate 2011, il Venezia non crede sulle sue doti, così si svincola e passa alla Lucchese, in Eccellenza, dove mette a segno 11 reti in 27 partite, contribuendo così alla promozione della squadra toscana in Serie D.

Bari e Catania[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2012 il Bari acquista l'intero cartellino del giocatore a titolo definitivo e nel contempo cede la metà del calciatore al Catania. Il giocatore esordisce con i Galletti in Serie B il 25 settembre 2012 nella vittoria 2-1 contro la Pro Vercelli. Sigla la sua prima rete fra i cadetti il 3 novembre successivo nella sconfitta 2-1 in trasferta contro il Livorno. Conclude la sua prima stagione in Serie B collezionando 26 presenze e 6 gol in Campionato e 1 partita di Coppa Italia.

Il 19 giugno 2013 la compartecipazione tra Catania e Bari viene rinnovata con il giocatore che continua a vestire la maglia biancorossa anche per la stagione 2013-2014.[4]

Il 31 gennaio 2014, dopo aver collezionato altre 14 presenze in Serie B condite da 2 gol, la Sampdoria acquista dal Bari la metà del cartellino del giocatore[5] diventando quindi la nuova detentrice dei diritti sportivi del giocatore decidendo, in accordo con il Catania, di lasciare il calciatore in Sicilia in prestito fino al termine della stagione[6].

Il 9 febbraio seguente compie il suo esordio in Serie A subentrando, all'89' di Parma-Catania 0-0, al posto di Lucas Castro. Termina la sua metà stagione in Sicilia con 9 presenze (di cui una da titolare).

Sampdoria ed i prestiti a Modena e Livorno[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 giugno 2014 Sampdoria e Catania decidono di rinnovare l'accordo di partecipazione relativo ai diritti sportivi del calciatore;[7] al club ligure va il tesseramento dell'atleta per la stagione 2014-2015.[8] Il 5 ottobre durante Samp-Atalanta 1-0 esordisce in blucerchiato subentrando al 50' ad Éder.

L'8 gennaio 2015 il Modena comunica l'acquisto a titolo temporaneo dalla Sampdoria[9]; Francesco nei sei mesi in Emilia gioca 19 partite di Serie B, mettendo a segno 3 reti (contro Lanciano, Spezia e Carpi), ed una gara dei playout salvezza vinti contro la Virtus Entella.

Il 25 giugno seguente, data ultima per la scadenza delle comproprietà, la Sampdoria si aggiudica l'intero cartellino del giocatore dato che il Catania non deposita la busta.[10]

il 21 luglio 2015 viene ufficializzato il suo passaggio in prestito per un anno, con diritto di riscatto e contro-riscatto al Livorno.[11]. Il 6 settembre all'esordio in Campionato segna il gol del definitivo 4 a 0 contro il Pescara.Il 12 settembre realizza la sua seconda rete quella che equivale il pareggio con il Como.

Il ritorno a Bari e Carpi[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 luglio 2016 ritorna al Bari in prestito con diritto di riscatto.[12] Senza aver segnato neanche un gol, il 26 gennaio 2017 si trasferisce, con la stessa formula, al Carpi [13] ma neanche qui riesce ad andare in gol.

La cessione al Foggia e i prestiti in C[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio passa a titolo definitivo al Foggia, firmando un triennale.[14] Dopo 17 presenze e 2 gol in B con i pugliesi, il 31 agosto 2018 viene ceduto in prestito al Piacenza in Serie C.[15] Dopo un solo gol segnato nel girone A in 14 partite, il 9 gennaio 2019 si trasferisce sempre in prestito al Trapani nel girone C.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 febbraio 2013 esordisce in Under-20 giocando il secondo tempo della partita Italia-Germania 0-2.

Sette mesi dopo (9 settembre) avviene invece l'esordio in Under-21 durante la partita Cipro-Italia (0-2), valevole per le Qualificazioni agli Europei Under-21 del 2015, nella quale segna al 67' il gol che sblocca la partita[16].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Italia Venezia D 4 1 CI-D 0 0 - - - - - - 4 1
2011-2012 Italia Lucchese Ecc. 27 11 - - - - - - - - - 27 11
2012-2013 Italia Bari B 26 6 CI 0 0 - - - - - - 26 6
2013-gen. 2014 B 14 2 CI 1 0 - - - - - - 15 2
gen.-giu. 2014 Italia Catania A 9 0 CI 0 0 - - - - - - 9 0
2014-gen. 2015 Italia Sampdoria A 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2015 Italia Modena B 19+1[17] 3 CI 0 0 - - - - - - 20 3
2015-2016 Italia Livorno B 19 3 CI 2 0 - - - - - - 21 3
2016-gen.2017 Italia Bari B 10 0 CI 2 0 - - - - - - 12 0
Totale Bari 50 9 3 0 - - - - 53 9
gen.-giu. 2017 Italia Carpi B 15+3[18] 0 CI 0 0 - - - - - - 18 0
2017-2018 Italia Foggia B 17 2 CI 2 0 - - - - - - 19 2
2018-gen. 2019 Italia Piacenza C 14 1 CI+CI-C 0+1 0 - - - - - - 15 1
gen.-giu. 2019 Italia Trapani C 16 1 CI+CI-C 0+0 0 - - - - - - 16 1
2019-2020 Italia Gozzano C 11 4 CI-C 0+0 0 - - - - - - 11 4
Totale carriera 202+4 34 9 0 - - - - 215 34

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-9-2013 Nicosia Cipro Under-21 Cipro 0 – 2 Italia Italia Under-21 Qual. Euro 2015 1 Ingresso al 46’ 46’
14-11-2013 Reggio nell'Emilia Italia Under-21 Italia 3 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Under-21 Qual. Euro 2015 - Ingresso al 54’ 54’
19-11-2013 Gornji Milanovac Serbia Under-21 Serbia 1 – 0 Italia Italia Under-21 Qual. Euro 2015 - Ingresso al 84’ 84’
Totale Presenze 3 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Lucchese: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su Ilcalciocatania.it Archiviato il 7 luglio 2014 in Internet Archive.
  2. ^ 20 (3) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ 18 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Ufficiale Catania: rinnovata la comproprietà di Fedato col Bari tuttomercatoweb.com
  5. ^ Bari, Fedato ceduto in comproprietà alla Sampdoria, ma giocherà con il Catania Gazzetta.it
  6. ^ Francesco Fedato diventa blucerchiato ma resta al Catania Archiviato il 2 febbraio 2014 in Internet Archive. Sampdoria.it
  7. ^ Rinnovata con il Catania la partecipazione relativa a Francesco Fedato Archiviato il 22 giugno 2014 in Internet Archive. Sampdoria.it
  8. ^ Rinnovo dell'accordo di partecipazione con la Sampdoria per Fedato: al club ligure il tesseramento Archiviato il 14 luglio 2014 in Internet Archive. Ilcalciocatania.it
  9. ^ Francesco Fedato al Modena F.C., su modenafc.net. URL consultato l'8 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2015).
  10. ^ Calciomercato, la tabella delle comproprietà: le risoluzioni, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 25 giugno 2015.
  11. ^ ALTRA OPERAZIONE IN USCITA: FRANCESCO FEDATO CEDUTO AL LIVORNO, www.sampdoria.it, 21 luglio 2015.
  12. ^ Fedato si trasferisce al Bari a titolo temporaneo
  13. ^ Fedato Mercato: Fedato è biancorosso
  14. ^ Fedato è rossonero Archiviato il 15 luglio 2017 in Internet Archive. foggiacalcio1920.it
  15. ^ Fedato va al Piacenza Archiviato il 31 agosto 2018 in Internet Archive. foggiacalcio1920.it
  16. ^ Fabio Bianchi, Under 21, Italia-Cipro 2-0. Decidono Fedato e Improta nella ripresa, in Gazzetta.it, 9 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  17. ^ Play-out.
  18. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]