Gianluca Frabotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianluca Frabotta
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Juventus U23
Juventus
Carriera
Giovanili
201?-2015non conosciuta Savio Calcio
2015-2018Bologna
Squadre di club1
2018-2019Renate12 (0)
2019Pordenone5 (0)
2019-Juventus U2318 (0)
2020-Juventus5 (0)
Nazionale
2017Italia Italia U-184 (0)
2017Italia Italia U-193 (0)
2019-Italia Italia U-205 (2)
2020-Italia Italia U-211 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 ottobre 2020

Gianluca Frabotta (Roma, 24 giugno 1999) è un calciatore italiano, difensore della Juventus U23 e della Juventus.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Di piede mancino, ricopre il ruolo di terzino sinistro. Laterale dotato di grande dinamismo, abbina una buona corsa a spiccate doti offensive, rivestendo all'occorrenza anche il ruolo di esterno offensivo. Talvolta, è impiegato anche come difensore centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizi e Bologna[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nell'UNL Consalvo 1972 per poi passare al Savio Calcio, squadra capitolina ubicata nel quartiere Prenestino-Labicano. All'età di 15 anni viene notato dagli scout del Bologna, che lo aggregano all'Under-17. Le sue buone prestazioni convincono i felsinei ad aggregarlo alla Primavera, con la quale continua il suo percorso di crescita fino ad essere convocato, nella stagione 2016/17, dall'allora allenatore della prima squadra Roberto Donadoni, per il match di Coppa Italia contro l'Inter, nel quale, tuttavia resta in panchina.

Renate e Pordenone[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2018-2019 gioca in prestito in Serie C prima al Renate e da gennaio al Pordenone. Con la squadra friulana colleziona 7 presenze in 6 mesi, raggiungendo una storica promozione nel campionato di Serie B.

Juventus[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2019, all'interno dell'operazione che porta Orsolini al Bologna, passa alla Juventus [1]. Viene aggregato alla formazione Under-23, con la quale conquista i playoff e alza la Coppa Italia di categoria in finale contro la Ternana. Spesso aggregato alla prima squadra, fa il suo esordio in Serie A nella partita persa per 1-3 contro la Roma, nella quale sfiora anche il goal.[2] Il 20 settembre 2020 viene schierato dal tecnico Andrea Pirlo nella formazione titolare nella partita d'esordio del campionato vinta per 3-0 contro la Sampdoria.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 ottobre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2018-gen. 2019 Italia Renate C 12 0 CI+CI-C 1+1 0 - - - - - - 14 0
gen.-giu. 2019 Italia Pordenone C 5 0 CI+CI-C - - - - - SC 2 0 7 0
2019-2020 Italia Juventus U23 C 18+2 0+1 CI-C 6 0 - - - - - - 26 1
2019-2020 Italia Juventus A 1 0 CI - - UCL - - SI - - 1 0
2020-2021 A 4 0 CI 0 0 UCL 0 0 SI - - 4 0
Totale Juventus 5 0 0 0 0 0 - - 5 0
Totale carriera 42 1 8 0 0 0 2 0 52 1

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-10-2020 Pisa Italia Under-21 Italia 2 – 0 Irlanda Irlanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2021 -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pordenone: 2018-2019 (girone B)
Pordenone: 2019
Juventus U23: 2019-2020
Juventus: 2019-2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Redazione TuttoBolognaWeb, Mercato: Frabotta-Orsolini la situazione, su Tutto Bologna Web. URL consultato il 10 ottobre 2020.
  2. ^ Massimiliano Nerozzi, Juventus-Roma 1-3 , pagelle Juve: Higuain lucido, Frabotta baby senza paura, su Corriere della Sera, 8 gennaio 2020. URL consultato il 25 settembre 2020.
  3. ^ Le pagelle di Juve-Samp 3-0: Ramsey rinato, Kulusevski-CR7 coppia del gol, su Eurosport, 20 settembre 2020. URL consultato il 25 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]