Coppa Italia Serie C 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Serie C 2017-2018
Competizione Coppa Italia Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 46ª
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date 6 agosto 2017 - 25 aprile 2018
Luogo Italia Italia
Partecipanti 57
Risultati
Vincitore Alessandria
(2º titolo)
Secondo Viterbese Castrense
Semi-finalisti Cosenza
Pontedera
Statistiche
Miglior marcatore Italia Michele Marconi (4)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017 2018-2019 Right arrow.svg

La Coppa Italia Serie C 2017-2018 è stata una competizione di calcio italiana a cui hanno partecipato le 57 squadre iscritte al campionato di Serie C 2017-2018. È iniziata il 6 agosto 2017 e si è conclusa il 25 aprile 2018 con la finale.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano alla competizione le stesse 57 squadre che risultano iscritte al campionato di Serie C 2017-2018. La competizione si divide nelle seguenti fasi:

  • Fase eliminatoria a gironi: vi partecipano le 28 squadre che non hanno partecipato alla Coppa Italia maggiore più le 2 squadre ripescate dalla Serie D (che hanno invece partecipato anche ai primi turni della coppa maggiore in quanto designate dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti). Le squadre sono suddivise in 10 gironi da tre squadre, con gare di sola andata. La vincente di ogni girone si qualifica per la fase finale.
  • Fase finale: vi partecipano 37 squadre: le 27 ammesse di diritto (in quanto designate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico per partecipare anche alla Coppa Italia maggiore) e le 10 vincitrici degli altrettanti gironi della fase eliminatoria. Si svolge secondo la formula dell'eliminazione diretta, con un tabellone determinato su accoppiamenti guidati dal criterio di vicinanza geografica.
    • Primo turno: viene disputato solo da 10 delle 37 squadre, che si affrontano in 5 partite di sola andata per ridurre il numero delle partecipanti da 37 a 32; il fattore campo è determinato per sorteggio.
    • Sedicesimi di finale: sono disputati dalle 5 vincenti del primo turno e dalle 27 che non hanno disputato il primo turno; si giocano 16 partite di sola andata, con fattore campo determinato per sorteggio.
    • Ottavi e quarti di finale: le squadre rimaste si affrontano in partite di sola andata. La squadra ospitante viene determinata per sorteggio.
    • Semifinali e finale: le squadre si affrontano in partite di andata e ritorno. La squadra ospitante la partita di andata viene determinata per sorteggio.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Monza 4 2 1 1 0 2 1 +1
Carrarese 2 2 0 2 0 2 2 0
Cuneo 1 2 0 1 1 3 4 -1
Monza
6 agosto 2017, ore 18:30 CEST
1ª giornata
Monza0 – 0
referto
CarrareseStadio Brianteo
Arbitro:  Bitonti (Bologna)

Cuneo
13 agosto 2017, ore 17:00 CEST
2ª giornata
Cuneo1 – 2
referto
MonzaStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Ricci (Firenze)

Carrara
20 agosto 2017, ore 18:00 CEST
3ª giornata
Carrarese2 – 2
referto
CuneoStadio dei Marmi
Arbitro:  Clerico (Torino)

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Triestina 3 2 1 0 1 4 1 +3
Mestre 3 2 1 0 1 3 4 -1
Südtirol 3 2 1 0 1 1 3 -2
Portogruaro
13 agosto 2017, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Mestre3 – 0
referto
SüdtirolStadio Pier Giovanni Mecchia
Arbitro:  Donda (Cormons)

Bolzano
20 agosto 2017, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Südtirol1 – 0
referto
TriestinaStadio Druso
Arbitro:  Luciani (Roma 1)

Trieste
23 agosto 2017, ore 17:00 CEST
3ª giornata
Triestina4 – 0
referto
MestreStadio Nereo Rocco
Arbitro:  Zufferli (Udine)

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Ravenna 4 2 1 1 0 3 0 +3
Fano 4 2 1 1 0 2 0 +2
Santarcangelo 0 2 0 0 2 0 5 -5
Ravenna
6 agosto 2017, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Ravenna3 – 0
referto
SantarcangeloStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Cudini (Fermo)

Santarcangelo di Romagna
13 agosto 2017, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Santarcangelo0 – 2
referto
FanoStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Fontani (Siena)

Fano
20 agosto 2017, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Fano0 – 0
referto
RavennaStadio Raffaele Mancini
Arbitro:  Feliciani (Teramo)

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Pontedera 6 2 2 0 0 5 0 +5
Pistoiese 1 2 0 1 1 1 2 -1
Modena 1 2 0 1 1 1 5 -4
Pontedera
6 agosto 2017, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Pontedera4 – 0
referto
ModenaStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Marcenaro (Genova)

Forlì
13 agosto 2017, ore 17:00 CEST
2ª giornata
Modena1 – 1
referto
PistoieseStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Rossetti (Ancona)

Pistoia
20 agosto 2017, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Pistoiese0 – 1
referto
PontederaStadio Marcello Melani
Arbitro:  Zingarelli (Siena)

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Prato 4 2 1 1 0 2 1 +1
Robur Siena 2 2 0 2 0 2 2 0
Gavorrano 1 2 0 1 1 1 2 -1
Siena
6 agosto 2017, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Robur Siena1 – 1
referto
GavorranoStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Maranesi (Ciampino)

Pontedera
13 agosto 2017, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Prato1 – 1
referto
Robur SienaStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Colombo (Como)

Grosseto
20 agosto 2017, ore 18:30 CEST
3ª giornata
Gavorrano0 – 1
referto
PratoStadio Carlo Zecchini
Arbitro:  Chindemi (Viterbo)

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Viterbese 4 2 1 1 0 5 2 +3
Olbia 4 2 1 1 0 4 3 +1
Arzachena 0 2 0 0 2 1 5 -4
Olbia
6 agosto 2017, ore 19:00 CEST
1ª giornata
Olbia2 – 1
referto
ArzachenaStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Moriconi (Roma 2)

Olbia
30 agosto 2017, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Arzachena0 – 3
referto
ViterbeseStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Colombo (Como)

Viterbo
6 settembre 2017, ore 16:00 CEST
3ª giornata
Viterbese2 – 2
referto
OlbiaStadio Enrico Rocchi
Arbitro:  Provesi (Treviglio)

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Teramo 3 2 1 0 1 3 2 +1
Fermana 3 2 1 0 1 3 3 0
Racing Fondi 3 2 1 0 1 3 4 -1
Fano
6 agosto 2017, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Fermana2 – 0
referto
TeramoStadio Raffaele Mancini
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Teramo
12 agosto 2017, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Teramo3 – 0
referto
Racing FondiStadio Gaetano Bonolis
Arbitro:  Di Cairano (Ariano Irpino)

Fondi
20 agosto 2017, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Racing Fondi3 – 1
referto
FermanaStadio Domenico Purificato
Arbitro:  Acanfora (Castellammare di Stabia)

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bisceglie 3 2 1 0 1 4 2 +2
Fidelis Andria 3 2 1 0 1 1 1 0
Monopoli 3 2 1 0 1 2 4 -2
Andria
6 agosto 2017, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Fidelis Andria1 – 0
referto
BisceglieStadio degli Ulivi
Arbitro:  Cascone (Nocera Inferiore)

Andria
13 agosto 2017, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Bisceglie4 – 1
referto
MonopoliStadio degli Ulivi
Arbitro:  Miele (Nola)

Monopoli
20 agosto 2017, ore 19:00 CEST
3ª giornata
Monopoli1 – 0
referto
Fidelis AndriaStadio Vito Simone Veneziani
Arbitro:  Longo (Paola)

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Reggina 6 2 2 0 0 3 0 +3
Rende 3 2 1 0 1 2 3 -1
Catanzaro 0 2 0 0 2 1 3 -2
Reggio Calabria
20 agosto 2017, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Reggina1 – 0
referto
CatanzaroStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Mantelli (Brescia)

Catanzaro
29 agosto 2017, ore 17:00 CEST
2ª giornata
Catanzaro1 – 2
referto
RendeStadio Nicola Ceravolo
Arbitro:  Cascone (Nocera Inferiore)

Rende
12 settembre 2017, ore 16:30 CEST
3ª giornata
Rende0 – 2
referto
RegginaStadio Marco Lorenzon
Arbitro:  Nicoletti (Catanzaro)

Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Catania 6 2 2 0 0 9 2 +7
Sicula Leonzio 3 2 1 0 1 5 4 +1
Akragas 0 2 0 0 2 1 9 -8
Catania
13 agosto 2017, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Catania3 – 2
referto
Sicula LeonzioStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Pasciuta (Agrigento)

Agrigento
20 agosto 2017, ore 16:30 CEST
2ª giornata
Akragas1 – 3
Inversione di campo
referto
Sicula LeonzioStadio Esseneto
Arbitro:  Rutella (Enna)

Catania
29 agosto 2017, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Catania6 – 0
Inversione di campo
referto
AkragasStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Marchetti (Ostia Lido)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Alla fase finale partecipano 37 società di cui 10 qualificate nella fase a gironi e le 27 che hanno partecipato alla Coppa Italia organizzata dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Sulla base di criteri determinati, per sorteggio vengono designate 5 gare di qualificazione per la riduzione da 37 a 32 squadre per l’ammissione ai Sedicesimi di finale.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
17 ottobre 2017
Bisceglie 2 - 0 Virtus Francavilla
18 ottobre 2017
AlbinoLeffe 1 - 0 (dts) Monza
Ravenna 0 - 2 Reggiana
Pisa 0 - 1 Pontedera
Gubbio 1 - 3 Sambenedettese
Bisceglie
17 ottobre 2017, ore 20:30 CEST
Primo turno
Bisceglie2 – 0
referto
Virtus FrancavillaStadio Gustavo Ventura
Arbitro:  Valiante (Salerno)

18 ottobre 2017, ore 16:30 CEST
Primo turno
Pisa0 – 1
referto
PontederaStadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Ravenna
18 ottobre 2017, ore 18:00 CEST
Primo turno
Ravenna0 – 2
referto
ReggianaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Gubbio
18 ottobre 2017, ore 18:30 CEST
Primo turno
Gubbio1 – 3
referto
SambenedetteseStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Andreini (Forlì)

Bergamo
18 ottobre 2017, ore 20:00 CEST
Primo turno
AlbinoLeffe1 – 0
(d.t.s.)
referto
MonzaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Garofalo (Torre del Greco)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
18 ottobre 2017
L.R. Vicenza 2 - 1 Pordenone
15 novembre 2017
AlbinoLeffe 2 - 0 Pro Piacenza
21 novembre 2017
Padova 5 - 0 Triestina
Paganese 1 - 0 Juve Stabia
Lecce 2 - 1 Bisceglie
Matera 3 - 2 Reggina
Trapani 0 - 0 (4-2 dcr) Siracusa
22 novembre 2017
Renate 2 - 1 Giana Erminio
Bassano Virtus 0 - 0 (1-2 dcr) Feralpisalò
Reggiana 1 - 2 Prato
Pontedera 1 - 0 Lucchese
Viterbese Castrense 0 - 0 (3-2 dcr) Teramo
Casertana 3 - 1 (dts) Sambenedettese
Catania 1 - 2 Cosenza
28 novembre 2017
Piacenza 0 - 4 Alessandria
29 novembre 2017
Livorno 2 - 1 Arezzo
Vicenza
18 ottobre 2017, ore 18:30 CEST
Sedicesimi di finale
Vicenza2 – 1
referto
PordenoneStadio Romeo Menti
Arbitro:  Curti (Milano)

Bergamo
15 novembre 2017, ore 18:30 CET
Sedicesimi di finale
AlbinoLeffe2 – 0
referto
Pro PiacenzaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Miele (Torino)

Pagani
21 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Paganese1 – 0
referto
Juve StabiaStadio Marcello Torre
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Matera
21 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Matera3 – 2
referto
RegginaStadio XXI Settembre-Franco Salerno
Arbitro:  Fiorini (Frosinone)

Erice
21 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Trapani0 – 0
(d.t.s.)
referto
SiracusaStadio polisportivo provinciale di Trapani
Arbitro:  Maranesi (Ciampino)

Lecce
21 novembre 2017, ore 16:30 CET
Sedicesimi di finale
Lecce2 – 1
referto
BisceglieStadio Via del Mare
Arbitro:  Miele (Nola)

Padova
21 novembre 2017, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Padova5 – 0
referto
TriestinaStadio Euganeo
Arbitro:  Mei (Pesaro)

Meda
22 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Renate2 – 1
referto
Giana ErminioStadio Città di Meda
Arbitro:  Tursi (Valdarno)

Bassano del Grappa
22 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Bassano Virtus0 – 0
(d.t.s.)
referto
FeralpisalòStadio Rino Mercante
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Reggio nell'Emilia
22 novembre 2017, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Reggiana1 – 2
referto
PratoMapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro:  Lorenzin (Castelfranco Veneto)

Viterbo
22 novembre 2017, ore 16:30 CET
Sedicesimi di finale
Viterbese Castrense0 – 0
(d.t.s.)
referto
TeramoStadio Enrico Rocchi
Arbitro:  Di Cairano (Ariano Irpino)

Pontedera
22 novembre 2017, ore 18:30 CET
Sedicesimi di finale
Pontedera1 – 0
referto
LuccheseStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Cipriani (Empoli)

Caserta
22 novembre 2017, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Casertana3 – 1
(d.t.s.)
referto
SambenedetteseStadio Alberto Pinto
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Catania
22 novembre 2017, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Catania1 – 2
referto
CosenzaStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Zingarelli (Siena)

Piacenza
28 novembre 2017, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Piacenza0 – 4
referto
AlessandriaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Santoro (Messina)

Livorno
29 novembre 2017, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Livorno2 – 1
referto
ArezzoStadio Armando Picchi
Arbitro:  Zingarelli (Siena)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Si disputano in gara unica.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 dicembre 2017
Renate 1 - 1 (4-2 dcr) Feralpisalò
6 dicembre 2017
Viterbese 3 - 0 Livorno
Casertana 0 - 1 (dts) Paganese
13 dicembre 2017
Alessandria 2 - 2 (5-4 dcr) AlbinoLeffe
13 gennaio 2018
Padova 3 - 0 [1] L.R. Vicenza
14 gennaio 2018
Lecce 3 - 0 Matera
Cosenza 1 - 0 Trapani
17 gennaio 2018
Pontedera 3 - 2 (dts) Prato
Meda
5 dicembre 2017, ore 14:30 CET
Ottavi di finale
Renate1 – 1
(d.t.s.)
referto
FeralpisalòStadio Città di Meda
Arbitro:  Gariglio (Pinerolo)

Viterbo
6 dicembre 2017, ore 18:30 CET
Ottavi di finale
Viterbese Castrense3 – 0
referto
LivornoStadio Enrico Rocchi
Arbitro:  De Santis (Lecce)

Caserta
6 dicembre 2017, ore 20:30 CET
Ottavi di finale
Casertana0 – 1
(d.t.s.)
referto
PaganeseStadio Alberto Pinto
Arbitro:  Meraviglia (Pistoia)

Alessandria
13 dicembre 2017, ore 20:30 CET
Ottavi di finale
Alessandria2 – 2
(d.t.s.)
referto
AlbinoLeffeStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Pasciuta (Agrigento)

Padova
13 gennaio 2018, ore 14:30 CET
Ottavi di finale
Padova3 – 0 [1]VicenzaStadio Euganeo

Lecce
14 gennaio 2018, ore 15:00 CET
Ottavi di finale
Lecce3 – 0
referto
MateraStadio Via del Mare
Arbitro:  D'Ascanio (Ancona)

Cosenza
14 gennaio 2018, ore 15:00 CET
Ottavi di finale
Cosenza1 – 0
referto
TrapaniStadio San Vito Gigi Marulla
Arbitro:  Robilotta (Sala Consilina)

Pontedera
17 gennaio 2018, ore 18:30 CET
Ottavi di finale
Pontedera3 – 2
(d.t.s.)
referto
PratoStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Annaloro (Collegno)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Si disputano in gara unica.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
7 febbraio 2018
Pontedera 2 - 1 Padova
14 febbraio 2018
Lecce 0 - 2 Cosenza
Viterbese Castrense 1 - 1 (4-3 dcr) Paganese
Alessandria 1 - 0 Renate
Pontedera
7 febbraio 2018, ore 17:30 CET
Quarti di finale
Pontedera2 – 1
referto
PadovaStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Camplone (Pescara)

Lecce
14 febbraio 2018, ore 16:30 CET
Quarti di finale
Lecce0 – 2
referto
CosenzaStadio Via del Mare
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Viterbo
14 febbraio 2018, ore 16:30 CET
Quarti di finale
Viterbese Castrense1 – 1
(d.t.s.)
referto
PaganeseStadio Enrico Rocchi
Arbitro:  Zufferli (Udine)

Alessandria
14 febbraio 2018, ore 19:30 CET
Quarti di finale
Alessandria1 – 0
referto
RenateStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Zanonato (Vicenza)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Si disputano tra il 21 febbraio e il 6 marzo (le gare di andata) e il 6 e il 14 marzo 2018 (le gare di ritorno).

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Alessandria 0 - 0 (3-0 dcr) Pontedera 0 - 0 0 - 0 (dts)
Viterbese Castrense 4 - 3 Cosenza 3 - 1 1 - 2

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
21 febbraio 2018, ore 19:30 CET
Semifinale
Alessandria0 – 0
referto
PontederaStadio Giuseppe Moccagatta (1.200 spett.)
Arbitro:  Viotti (Tivoli)

Viterbo
6 marzo 2018, ore 14:30 CET
Semifinale
Viterbese Castrense3 – 1
referto
CosenzaStadio Enrico Rocchi (800 spett.)
Arbitro:  Proietti (Terni)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pontedera
6 marzo 2018, ore 18:30 CET
Semifinale
Pontedera0 – 0
(d.t.s.)
referto
AlessandriaStadio Ettore Mannucci (600 spett.)
Arbitro:  Robilotta (Sala Consilina)

Cosenza
14 marzo 2018, ore 14:30 CET
Semifinale
Cosenza2 – 1
referto
Viterbese CastrenseStadio San Vito-Gigi Marulla (2.761 spett.)
Arbitro:  Prontera (Bologna)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La finale si disputa in gara doppia: 11 aprile (andata) e 25 aprile (ritorno) 2018.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Viterbese Castrense 1 - 4 Alessandria 0 - 1 1 - 3

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Viterbo
11 aprile 2018, ore 18:30 CEST
Finale
Viterbese Castrense0 – 1
referto
AlessandriaStadio Enrico Rocchi (circa 2000[2] spett.)
Arbitro:  Amabile (Vicenza)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
25 aprile 2018, ore 14:30 CEST
Finale
Alessandria3 – 1
referto
Viterbese CastrenseStadio Giuseppe Moccagatta (circa 5000[3] spett.)
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
4 0 Italia Michele Marconi Alessandria
3 0 Croazia Ivan Jovanović Bisceglie
3 0 Italia Massimiliano Pesenti Pontedera
3 1 Italia Claudio De Sousa Viterbese Castrense (1)
Racing Fondi (2)
2 0 Argentina Luis Alfageme Casertana
2 0 Italia Pietro Arcidiacono Sicula Leonzio
2 0 Italia Gianmario Comi Vicenza
2 0 Lituania Edgaras Dubickas Lecce
2 0 Italia Manuel Fischnaller Alessandria
2 1 Italia Luigi Grassi Pontedera
2 0 Italia Luigi Liguori Cosenza
2 1 Italia Daniele Ragatzu Olbia
2 0 Italia Simone Raffini Pontedera
2 0 Italia Francesco Ripa Catania
2 0 Italia Christian Silenzi Reggina
2 0 Italia Giacomo Tulli Teramo
2 0 Italia Nicola Valente Sambenedettese
2 1 Belgio Jari Vandeputte Viterbese Castrense
2 0 Brasile Jefferson Viterbese Castrense

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]