Venezia Football Club 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Venezia Football Club.

Venezia FC
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Filippo Inzaghi
All. in secondaItalia Maurizio D'Angelo
PresidenteStati Uniti Italia Joe Tacopina
Serie B5º posto. Perde le semifinali dei play-off.
Coppa ItaliaSecondo turno
StadioPier Luigi Penzo (7 426)
Abbonati1 930[1]
Maggior numero di spettatori5 944 vs Foggia
(5 maggio 2018)
Minor numero di spettatori875 vs Pordenone
(6 agosto 2017)
Media spettatori4 324¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 6 giugno 2018

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Venezia Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2017-2018 è Nike, mentre manca uno sponsor ufficiale di maglia[2].

Come per l'anno precedente, le tinte dominanti sui completi (maglia, calzoncini e calzettoni) sono il nero per le gare interne e il bianco per quelle in trasferta, cui tuttavia si aggiunge l'azzurro per la divisa da portiere (che funge altresì da terza maglia). Caratteristica peculiare delle maglie è la serigrafia che ne solca la zona ventrale: un "graffio" a tre strisce (rispettivamente colorate di arancio, grigio-nero e verde), all'interno del quale s'intravede il disegno del leone di San Marco, simbolo della città e del club. Tale disegno si ricollega all'immagine coordinata studiata dal club per la campagna di abbonamenti e fidelizzazione stagionale.

Altro dettaglio caratterizzante la maglia è la patch applicata sul petto per celebrare il 110º anniversario della fondazione dell'originario Venezia Foot Ball Club, avvenuta nel 1907. Tale finitura ha suscitato le proteste di parte della tifoseria organizzata a seguito del club, che dichiara di non riconoscersi in tale tradizione storica, ma solo in quella successiva al 1987 (anno in cui il preesistente Venezia nero-verde venne fuso col Mestre arancio-nero); il Venezia ha tuttavia rigettato le proteste, affermando che il numero 110 riassume in sé la tradizione sportiva tanto dell'anima veneziana che di quella mestrina.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Emil Audero
2 Italia D Michael Fiore [3]
3 Italia D Matteo Bruscagin
4 Slovenia D Siniša Anđelković
5 Slovenia C Leo Štulac
6 Italia D Maurizio Domizzi (vice capitano)
7 Italia C Simone Bentivoglio
8 Italia C Evans Soligo (capitano)
9 Italia A Gianmarco Zigoni
10 Italia A Gianni Fabiano
11 Italia A Marco Firenze [4]
11 Italia A Stefano Moreo [5]
12 Italia P Guglielmo Vicario
13 Italia D Marco Modolo
14 Italia C Marco Pinato
15 Italia A Nicolò Simeoni [3]
16 Romania C Roberto Strechie [3]
17 Italia A Davide Marsura
18 Romania C Sergiu Suciu
N. Ruolo Giocatore
19 Spagna A Alexandre Geijo
20 Italia A Nicola Fasan [3]
21 Slovenia A Jan Mlakar [5]
21 Francia D Nicholas Frey [4]
22 Italia P Danilo Russo
23 Italia C Marcello Falzerano
24 Italia C Vittorio Fabris [5]
25 Italia D Francesco Cernuto
26 Italia D Agostino Garofalo
27 Italia D Giuseppe Zampano
28 Italia C Filippo Serena [3]
29 Italia A Gianluca Litteri [4]
30 Italia C Francesco Signori [5]
31 Italia D Cristiano Del Grosso
32 Italia P Roberto Barlocco [3]
33 Italia P Pier Graziano Gori
34 Italia D Simone Tagliapietra [3]
Italia D Emanuele Cicagna [3]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Emil Audero Juventus prestito
P Danilo Russo Juve Stabia definitivo
D Siniša Anđelković Palermo definitivo
D Matteo Bruscagin Latina svincolato
D Luigi Luciani Arezzo fine prestito
D Cristiano Del Grosso Atalanta definitivo
C Marco Pinato Latina svincolato
C Sergiu Suciu Pordenone definitivo
C Mattia Vitale Juventus prestito
C Francesco Signori L.R. Vicenza definitivo
A Nicola Fasan Montebelluna prestito
A Jan Mlakar Fiorentina prestito
A Gianmarco Zigoni Milan prestito con obbligo di riscatto
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Davide Facchin Reggiana prestito
P Nicola Sambo fine contratto
D Leonardo Galli Pro Patria definitivo
D Luigi Luciani Santarcangelo prestito
D Alessandro Malomo L.R. Vicenza definitivo
D Paolo Pellicanò AlbinoLeffe prestito
C Alberto Acquadro Triestina prestito
C Alex Pederzoli Piacenza prestito
C Mattia Vitale SPAL rescissione del contratto
A Nicola Ferrari L.R. Vicenza definitivo
A Loris Tortori Viterbese Castrense prestito
A Giuseppe Caccavallo Cosenza prestito

Sessione invernale (dal 01/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Gianluca Litteri Cittadella definitivo
C Marco Firenze Pro Vercelli definitivo
D Nicholas Frey Chievo prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Jan Mlakar Fiorentina fine prestito
C Vittorio Fabris Padova definitivo
A Stefano Moreo Palermo prestito con diritto di riscatto
C Francesco Signori Ternana prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2017-2018.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Venezia
26 agosto 2017, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Venezia0 – 0
referto
SalernitanaStadio Pier Luigi Penzo (4 012 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Cesena
3 settembre 2017, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Cesena0 – 0
referto
VeneziaOrogel Stadium-Dino Manuzzi (11 581 spett.)
Arbitro:  Fourneau (Roma 1)

Bari
9 settembre 2017, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bari0 – 2
referto
VeneziaStadio San Nicola (14 302 spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Venezia
15 settembre 2017, ore 19:00 CEST
4ª giornata
Venezia0 – 0
referto
SpeziaStadio Pier Luigi Penzo (3 218 spett.)
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Avellino
18 settembre 2017, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Avellino1 – 1
referto
VeneziaStadio Partenio-Adriano Lombardi (5 500 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Venezia
23 settembre 2017, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Venezia0 – 1
referto
ParmaStadio Pier Luigi Penzo (4 383 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Terni
30 settembre 2017, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Ternana2 – 3
referto
VeneziaStadio Libero Liberati (4 129 spett.)
Arbitro:  Di Martino (Teramo)

Venezia
8 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Venezia2 – 0
referto
CarpiStadio Pier Luigi Penzo (4 404 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Ascoli Piceno
14 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Ascoli3 – 3
referto
VeneziaStadio Cino e Lillo Del Duca (5 125 spett.)
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Venezia
21 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Venezia1 – 0
referto
EmpoliStadio Pier Luigi Penzo (4 426 spett.)
Arbitro:  Saia (Ragusa)

Cittadella
24 ottobre 2017, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Cittadella2 – 1
referto
VeneziaStadio Piercesare Tombolato (5 099 spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Venezia
28 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Venezia1 – 1
referto
FrosinoneStadio Pier Luigi Penzo (3 909 spett.)
Arbitro:  Marini (Roma)

Brescia
4 novembre 2017, ore 15:00 CET
13ª giornata
Brescia1 – 2
referto
VeneziaStadio Mario Rigamonti (7 476 spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Venezia
12 novembre 2017, ore 12:30 CET
14ª giornata
Venezia1 – 0
referto
PerugiaStadio Pier Luigi Penzo (4 800 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Chiavari
18 novembre 2017, ore 15:00 CET
15ª giornata
Virtus Entella0 – 0
referto
VeneziaStadio Comunale (1 849 spett.)
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Venezia
25 novembre 2017, ore 15:00 CET
16ª giornata
Venezia1 – 3
referto
NovaraStadio Pier Luigi Penzo (3 352 spett.)
Arbitro:  Rapuano (Rimini)

Palermo
2 dicembre 2017, ore 18:00 CET
17ª giornata
Palermo0 – 0
referto
VeneziaStadio Renzo Barbera (4 842 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Venezia
9 dicembre 2017, ore 15:00 CET
18ª giornata
Venezia1 – 1
referto
Pro VercelliStadio Pier Luigi Penzo (3 213 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Foggia
15 dicembre 2017, ore 20:30 CET
19ª giornata
Foggia2 – 2
referto
VeneziaStadio Pino Zaccheria (8 500 spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Venezia
20 dicembre 2017, ore 20:30 CET
20ª giornata
Venezia1 – 1
referto
CremoneseStadio Pier Luigi Penzo (3 158 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma)

Pescara
28 dicembre 2017, ore 20:30 CET
21ª giornata
Pescara1 – 0
referto
VeneziaStadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (6 866 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
20 gennaio 2018, ore 15:00 CET
22ª giornata
Salernitana3 – 2
referto
VeneziaStadio Arechi (7 227 spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Venezia
27 gennaio 2018, ore 15:00 CET
23ª giornata
Venezia1 – 0
referto
CesenaStadio Pier Luigi Penzo (3 533 spett.)
Arbitro:  Piscopo (Imperia)

Venezia
3 febbraio 2018, ore 15:00 CET
24ª giornata
Venezia3 – 1
referto
BariStadio Pier Luigi Penzo (3 786 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

La Spezia
10 febbraio 2018, ore 15:00 CET
25ª giornata
Spezia1 – 1
referto
VeneziaStadio Alberto Picco (5 464 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Venezia
17 febbraio 2018, ore 15:00 CET
26ª giornata
Venezia3 – 1
referto
AvellinoStadio Pier Luigi Penzo (3 883 spett.)
Arbitro:  Fourneau (Roma 1)

Parma
23 febbraio 2018, ore 21:00 CET
27ª giornata
Parma1 – 1
referto
VeneziaStadio Ennio Tardini (10 216 spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Venezia
27 febbraio 2018, ore 20:30 CET
28ª giornata
Venezia2 – 0
referto
TernanaStadio Pier Luigi Penzo (2 709 spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Carpi
2 aprile 2018[6], ore 17:30 CET
29ª giornata
Carpi0 – 0
referto
VeneziaStadio Sandro Cabassi (2 206 spett.)
Arbitro:  Saia (Ragusa)

Venezia
10 marzo 2018, ore 15:00 CET
30ª giornata
Venezia1 – 0
referto
AscoliStadio Pier Luigi Penzo (3 291 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Empoli
17 marzo 2018, ore 15:00 CET
31ª giornata
Empoli3 – 2
referto
VeneziaStadio Carlo Castellani (4 035 spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Venezia
25 marzo 2018, ore 18:00 CEST
32ª giornata
Venezia2 – 1
referto
CittadellaStadio Pier Luigi Penzo (5 688 spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Frosinone
29 marzo 2018, ore 20:30 CEST
33ª giornata
Frosinone2 – 1
referto
VeneziaStadio Benito Stirpe (11 299 spett.)
Arbitro:  Serra (Torino)

Venezia
8 aprile 2018, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Venezia1 – 2
referto
BresciaStadio Pier Luigi Penzo (5 844 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Perugia
14 aprile 2018, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Perugia1 – 1
referto
VeneziaStadio Renato Curi (9 264 spett.)
Arbitro:  Martinelli (Roma)

Venezia
17 aprile 2018, ore 20:30 CEST
36ª giornata
Venezia2 – 0
referto
Virtus EntellaStadio Pier Luigi Penzo (3 294 spett.)
Arbitro:  Piscopo (Imperia)

Novara
21 aprile 2018, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Novara1 – 3
referto
VeneziaStadio Silvio Piola (4 021 spett.)
Arbitro:  Fourneau (Roma 1)

Venezia
27 aprile 2018, ore 19:00 CEST
38ª giornata
Venezia3 – 0
referto
PalermoStadio Pier Luigi Penzo (5 767 spett.)
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Vercelli
1º maggio 2018, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Pro Vercelli0 – 2
referto
VeneziaStadio Silvio Piola (2 704 spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Venezia
5 maggio 2018, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Venezia2 – 1
referto
FoggiaStadio Pier Luigi Penzo (5 944 spett.)
Arbitro:  Guccini (Albano Laziale)

Cremona
12 maggio 2018, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Cremonese5 – 1
referto
VeneziaStadio Giovanni Zini (9 073 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Venezia
18 maggio 2018, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Venezia0 – 0
referto
PescaraStadio Pier Luigi Penzo (5 480 spett.)
Arbitro:  Serra (Torino)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Venezia
3 giugno 2018, ore 21:00 CEST[7]
Turno preliminare
Venezia3 – 0
referto
PerugiaStadio Pier Luigi Penzo (5 732 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Venezia
6 giugno 2018, ore 21:00 CEST
Semifinali - Andata
Venezia1 – 1
referto
PalermoStadio Pier Luigi Penzo (5 526 spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Palermo
10 giugno 2018, ore 18:30 CEST
Semifinali - Ritorno
Palermo1 – 0
referto
VeneziaStadio Renzo Barbera (28.152 spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018.

Turni eliminatori[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (turni eliminatori).
Venezia
6 agosto 2017, ore 18:30 CEST
Venezia1 – 2
referto
PordenoneStadio Pier Luigi Penzo (875 spett.)
Arbitro:  Giua (Olbia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P GF GS G V N P GF GS G V N P GF GS
Coppa Ali della Vittoria.png Serie B 67 21 12 6 3 28 13 21 5 10 6 28 29 42 17 16 9 56 42 +14
Play-off Semifinale 2 1 1 0 4 1 1 0 0 1 0 1 3 1 1 1 4 2 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Secondo turno 1 0 0 1 1 2 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 1 2 -1
Totale 67 24 13 7 4 33 16 22 5 10 7 28 30 46 18 17 11 61 46 +15

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo C T T C T C T C T C T C T C T C T C T C T T C C T C T C T C T C T C T C T C T C T C
Risultato N N V N N P V V N V P N V V N P N N N N P P V V N V N V N V P V P P N V V V V V P N
Posizione 12 15 8 7 8 13 9 6 4 2 5 8 5 3 4 6 8 8 8 8 9 10 8 7 8 6 6 6 5 5 7 6 7 7 7 7 6 5 5 5 5 5

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ veneziafc.club, 16 settembre 2017, http://www.veneziafc.club/stagione/archivio-news/item/767-1930-grazie-ai-nostri-tifosi.html.
  2. ^ Le nuove maglie del Venezia 2017-2018, tra zampate e polemiche, su soccerstyle24.it, 3 agosto 2017.
  3. ^ a b c d e f g h Aggregato dalla formazione Primavera
  4. ^ a b c Acquisto durante la sessione invernale
  5. ^ a b c d Ceduto durante la sessione invernale
  6. ^ Recupero della gara rinviata il 4 marzo 2018 per la scomparsa del capitano della Fiorentina Davide Astori.
  7. ^ Gara inizialmente programmata per il 27 maggio alle 20:30, ma poi posticipata al 3 giugno alle 21:00

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio