Associazione Calcio Venezia 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Foot Ball Club Unione Venezia.

A.C. Venezia
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Armando Segato
Comm. StraordinarioItalia Mario Gatto
Serie A17º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Mancin (32)
Miglior marcatoreCampionato: Mazzola (7)
StadioStadio Pierluigi Penzo

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Venezia nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 il Venezia disputa il campionato di Serie A, raccoglie 17 punti piazzandosi in ultima posizione e retrocede in Serie B con il Lecco, il Foggia ed la Lazio. Lo scudetto lo ha vinto la Juventus con 49 punti, con un punto di vantaggio sull'Inter superato in classifica nell'ultima giornata.

Appena risalito in Serie A, nella stagione 1966-1967 il Venezia ancora affidato alle cure dell'allenatore Armando Segato è retrocesso in Serie B dopo essere rimasto sul fondo della graduatoria per gran parte del campionato. Miglior realizzatore stagionale dei neroverdi è stato Ferruccio Mazzola autore di sette reti. Anche in Coppa Italia il percorso dei lagunari si fermò precocemente, a causa della sconfitta nell'incontro del primo turno contro il Padova (2-1) dopo i tempi supplementari.

Maglia[modifica | modifica wikitesto]

La divisa del Venezia nella stagione 1966-1967 si compone di una maglia verde con colletto e bordi neri, calzoncini neri, calzettoni neri con bordi verdi.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Il neoacquisto Pedro Manfredini, 14 presenze e 3 reti in stagione.
N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Giovanni Bubacco
12 Italia P Loris Cugola
1 Italia P Silvano Vincenzi
2 Italia D Bartolomeo Tarantino
3 Italia D Eraldo Mancin
4 Italia D Marcello Neri
2 Italia D Gianni Grossi
6 Italia C Giulio Cesare Spagni
5 Italia C Francesco Cappelli
5 Italia C Gastone Rizzato
5 Italia C Franco Nanni
10 Italia C Corrado Penzo
4 Italia C Beniamino Cancian
N. Ruolo Giocatore
10 Italia C Giuseppe Rosso
8 Italia A Angelo Pochissimo
11 Italia A Franco Dori
10 Italia A Silvio Bertani
10 Italia A Ferruccio Mazzola
8 Italia A Candido Beretta
9 Italia A Silvano Mencacci
- Italia A Duino Gorin
7 Italia A Lucio Bertogna
9 Argentina A Pedro Manfredini
9 Perù A Víctor Benítez
11 Italia A Aldo Loppoli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
18 settembre 1966
1ª giornata
Milan2 – 1VeneziaStadio San Siro
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Venezia
25 settembre 1966
2ª giornata
Venezia1 – 1AtalantaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Vitullo (Roma)

Torino
2 ottobre 1966
3ª giornata
Torino0 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Righi (Milano)

Venezia
9 ottobre 1966
4ª giornata
Venezia2 – 6FiorentinaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Foggia
16 ottobre 1966
5ª giornata
Foggia & Incedit3 – 0VeneziaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Venezia
23 ottobre 1966
6ª giornata
Venezia0 – 0NapoliStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Cagliari
6 novembre 1966
7ª giornata
Cagliari4 – 0VeneziaStadio Amsicora
Arbitro:  Carminati (Milano)

Venezia
13 novembre 1966
8ª giornata
Venezia0 – 0MantovaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Venezia
20 novembre 1966
9ª giornata
Venezia1 – 1LazioStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Brescia
4 dicembre 1966
10ª giornata
Brescia3 – 2VeneziaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Acernese (Roma)

Milano
11 dicembre 1966
11ª giornata
Inter2 – 1VeneziaStadio San Siro
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Venezia
18 dicembre 1966
12ª giornata
Venezia0 – 2JuventusStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Vicenza
24 dicembre 1966
13ª giornata
L.R. Vicenza2 – 1VeneziaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Carminati (Milano)

Bologna
31 dicembre 1966
14ª giornata
Bologna0 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Venezia
8 gennaio 1967
15ª giornata
Venezia2 – 0LeccoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Roma
15 gennaio 1967
16ª giornata
Roma1 – 0VeneziaStadio Olimpico
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Venezia
22 gennaio 1967
17ª giornata
Venezia1 – 0SPALStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Venezia
29 gennaio 1967
18ª giornata
Venezia1 – 2MilanStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Bergamo
5 febbraio 1967
19ª giornata
Atalanta1 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Ancona)

Venezia
12 febbraio 1967
20ª giornata
Venezia1 – 1TorinoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Acernese (Roma)

Firenze
19 febbraio 1967
21ª giornata
Fiorentina2 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Venezia
26 febbraio 1967
22ª giornata
Venezia1 – 0Foggia & InceditStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Canova (Bologna)

Napoli
5 marzo 1967
23ª giornata
Napoli4 – 0VeneziaStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Venezia
12 marzo 1967
24ª giornata
Venezia1 – 1CagliariStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Mantova
19 marzo 1967
25ª giornata
Mantova2 – 1VeneziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Roma
2 aprile 1967
26ª giornata
Lazio1 – 1VeneziaStadio Olimpico
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Venezia
9 aprile 1967
27ª giornata
Venezia3 – 0BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Acernese (Roma)

Venezia
16 aprile 1967
28ª giornata
Venezia2 – 3InterStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Torino
23 aprile 1967
29ª giornata
Juventus2 – 1VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Venezia
30 aprile 1967
30ª giornata
Venezia0 – 2L.R. VicenzaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Venezia
7 maggio 1967
31ª giornata
Venezia1 – 2BolognaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Lecco
14 maggio 1967
32ª giornata
Lecco2 – 1VeneziaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Canova (Bologna)

Venezia
21 maggio 1967
33ª giornata
Venezia1 – 2RomaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Ferrara
28 maggio 1967
34ª giornata
SPAL3 – 2VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1966-1967.
Padova
4 settembre 1966
1° Turno
Padova2 – 1
(d.t.s.)
VeneziaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Motta (Monza)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 17 34 4 9 21 29 57 -28
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia
Totale 36 4 10 22 31 60 -29

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A
Pres Gol Am Esp
Benítez 23 6 ? ?
Beretta 26 1 ? ?
Bertani 2 0 ? ?
Bertogna 27 1 ? ?
Bubacco 21 0 ? ?
Cancian 19 0 ? ?
Cappelli 13 0 ? ?
Cugola 1 0 ? ?
Dori 16 4 ? ?
Gorin 0 0 0 0
Grossi 31 1 ? ?
Loppoli 1 0 ? ?
Mancin 32 0 ? ?
Manfredini 14 3 ? ?
Mazzola 24 7 ? ?
Mencacci 25 4 ? ?
Nanni 20 0 ? ?
Neri 6 0 ? ?
Penzo 1 0 ? ?
Pochissimo 12 0 ? ?
Rizzato 2 0 ? ?
Rosso 2 0 ? ?
Spagni 29 3 ? ?
Tarantino 15 0 ? ?
Vincenzi 14 0 ? ?

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio